Esercito

INAUGURATA A BRUNICO LA SEZIONE SPORTIVA ESERCITO “ALTO ADIGE”

12 Luglio 2019: FONTE – COMANDO TRUPPE ALPINE –   Nuova opportunità dell’Esercito per gli atleti altoatesini e del Nord-Est   Brunico 12 luglio 2019 – E’ stato lo scoprimento della targa della sezione tecnico sportiva “6^ sezione Alto Adige” all’ingresso della Caserma “Lugramani” di Brunico a sancire la nascita, in Alto Adige, di un […]

Leggi

Marina Militare

IL SECONDO VELIVOLO F35B DELLA MARINA MILITARE VOLA NEGLI USA

05 Luglio 2019: FONTE – Marina Militare –   Il 13 giugno, alle 12.13, il secondo velivolo F35B della Marina Militare (numero di fiancata 4-02) è decollato dalla FACO (stabilimento di assemblaggio e produzione delle componenti del velivolo F-35) di Cameri (Novara) alla volta degli USA; destinazione finale la base aerea dei Marines di Beaufort (Carolina del Sud – USA) dove l’aereo, insieme al precedente (4-01), supporterà […]

Leggi

Aeronautica Militare

MISSIONE IN KUWAIT: I 100 GIORNI DEGLI EUROFIGHTER ITALIANI

12 Luglio 2019: FONTE – Stato Maggiore Difesa –   Gli Eurofighter italiani del Task Group Typhoon hanno celebrato i primi 100 giorni di missione in Kuwait a supporto dell’operazione Inherent Resolve   Iniziata il 26 marzo scorso in sostituzione degli AM-X, l’esperienza dei nostri Eurofigther, nell’ambito della missione in Kuwait, ha raggiunto qualche giorno fa l’importante traguardo delle 500 […]

Leggi

 

Video

 

Carabinieri

FOSSOMBRONE, AGGREDISCE LA MOGLIE NEL SONNO A COLPI DI MARTELLO E SI RENDE IRREPERIBILE

12 Luglio 2019: FONTE – Legione Carabinieri Marche Compagnia di Fano – Fossombrone, aggredisce la moglie nel sonno a colpi di martello e si rende irreperibile. Fermato a Fano dopo due giorni di ricerche dai Carabinieri della Stazione di Terre Roveresche.   I Carabinieri della Stazione di Terre Roveresche e di Fossombrone, coadiuvati dai colleghi […]

Leggi

Polizia di Stato

BARI: FURTO E RICETTAZIONE DI VEICOLI, 6 ARRESTI

11 Luglio 2019: FONTE – Polizia di Stato –   Con l’operazione “Park & Ride” la Polizia stradale di Bari ha arrestato sei persone responsabili di far parte di un’organizzazione criminale che rubava veicoli per poi modificarli e rivenderli. Sono 80 i veicoli che gli agenti hanno restituito ai legittimi proprietari. Le persone colpite dal […]

Leggi

Guardia di Finanza

OPERAZIONE FANTACALCIO - INDAGINI SUL FALLIMENTO DEL CESENA CALCIO E SULLE FALSE PLUSVALENZE

12 Luglio 2019: FONTE – Guardia di Finanza Comando Provinciale Forlì –   Militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Forlì stanno eseguendo l’ordinanza con la quale il GIP del Tribunale di Forlì (dott.ssa Monica Galassi), su richiesta della Procura della Repubblica, ha disposto una misura interdittiva di “divieto di esercitare attività d’impresa” […]

Leggi

Altre Istituzioni

SWIM FOR SMILE 2019

05 Luglio 2019: FONTE – Marina Militare Comando Marittimo Sud – Fondazione Operation Smile Italia Onlus –  Brizzi Comunicazione –   La traversata, per il quarto anno, sarà l’occasione per parlare dell’importanza di una chirurgia sicura, tempestiva ed efficace nella cura della labiopalatoschisi.   Per il quarto anno consecutivo, Domenico Scopelliti, Vicepresidente Scientifico e chirurgo […]

Leggi

Manine giunte e i sequestratori

Oggi torna a Delhi per un soggiorno di lusso tra gli agi di alberghi internazionali e cucina da gourmet l’uomo più inutile della Diplomazia Italiana, il Sottosegretario Staffan De Mistura  che, insieme al Ministro Terzi di Sant’Agata…ma gente con nomi normali non ne abbiamo? Andrà a distribuire i suoi inchini a mani giunte ai sequestratori dei nostri Militari che, con un contegno sconosciuto ai nostri politici, sopportano la prigionia ostaggi del governo indiano.

E mentre la nostra Diplomazia balbetta il ministro del Kerala dichiara apertamente che non libereranno gli ostaggi italiani ma, allo stesso tempo, sfacciatamente dice che l’Italia è un paese amico e che le relazioni diplomatiche devono continuare a svilupparsi in un clima positivo.

Ovviamente queste dichiarazioni spudorate sanno tanto di presa in giro. questa presa di posizione del ministro indiano dimostra che la magistratura locale non ha nessuna indipendenza e che i nostri Militari sono ostaggi di qualche macchinazione politica come dimostra anche il mancato rilascio della Enrica Lexie, di cui non ci importa nulla visto che il responsabile di tutto questo incredibile episodio è il suo armatore, del suo equipaggio e degli altri quattro Fucilieri di Marina anche loro ostaggi dei sequestratori indiani.

Mi chiedo, conta così poco nel mondo il nostro Paese? Siamo veramente lo zimbello che sembriamo essere di fronte alla prepotenza di uno stato indiano? Il Premier Monti, attivo nel cercare di attirare investimenti stranieri nel nostro Paese non potrebbe attirarsi anche per ottenere la liberazione di due Servitori dello Stato sottoposti a un sequestro e a una prigionia mentre espletavano la Missione che l’Italia gli aveva affidato?

O forse gli interessi economici con l’India sono più importanti di due Militari in uniforme, della dignità del nostro Paese, della salvaguardia dei nostri cittadini? Governo tecnico, se ci sei batti un colpo!

Andrea Marrone

3 risposte a Manine giunte e i sequestratori

  • Egregio Direttore,
    Cosa vuole che importi al Governo Tecnico dei nostri due Militari in uniforme anzi due detenuti e sequestrati in galera ed altri quatto a bordo della Enrica Lexie?
    Cosa vuole che importi al nostro Governo della dignità del nostro Paese, della salvaguardia dei nostri cittadini?
    Sicuramente se al posto dei Nostri Militari sequestrati avessero sequestrato qualcosa a loro molto caro non staremmo a scrivere fiumi di inchiostro il caso sarebbe già stato risolto il 16 febbraio.
    Invece no, siamo qui a farci prendere per i fondelli da quello Indiano in particolare!!!!!

  • Prego notare la foto, l’atteggiamento giulivo di Staffan de Mistura, come facciamo a farci rispettare se andiamo a mani giunte dai sequestratori dei nostri connazionali? Ci manca solo che gli baciamo anche le mani come faceva l’ex Premier con Gheddafi!

    • Si, avevo notato la fotografia, per completare l’opera poteva anche togliersi la giacca con la cravatta lasciare la camicia fuori dai pantaloni giusto per adeguarsi agli usi e costumi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *