Esercito

Laureati gli ufficiali del corso "Tenacia"

04 Agosto 2020: FONTE -Comando per la Formazione e Scuola di Applicazione dell’Esercito – Si è tenuta nella caserma “Alessandro Riberi” la cerimonia di consegna dei diplomi di Laurea Magistrale in Scienze Strategiche e Militari a centoventidue Ufficiali frequentatori del 197° corso “TENACIA” ed a nove studenti civili del corso di Laurea Magistrale in Scienze […]

Leggi

Marina Militare

I Palombari della MM bonificano residuati bellici pericolosi

31 luglio 2020: FONTE -Marina Militare- Dal 27 al 31 Luglio 2020 i Palombari del Gruppo Operativo Subacquei (GOS) del Comando Subacquei ed Incursori della Marina Militare (Comsubin), distaccati presso il Nucleo SDAI (Sminamento Difesa Antimezzi Insidiosi) di Taranto, sono intervenuti sul litorale di San Vito (TA) per condurre una delicata operazione subacquea tesa a […]

Leggi

Aeronautica Militare

Una colonia estiva per minori a Latina in collaborazione con l'Aeronautica

31 luglio 2020: FONTE -4ª Brigata Telecomunicazioni e Sistemi per la Difesa Aerea e l’Assistenza al Volo- Anche per quest’anno così particolare, i bambini e i ragazzi del Centro Minori “Stefano Bottoni” di Latina Scalo hanno potuto trascorrere la loro vacanza estiva sulla spiaggia del litorale pontino di Foce Verde. Tutto questo è stato possibile […]

Leggi

 

Video

 

Carabinieri

Arrestato il latitante Domenico Bonavota

06 agosto 2020: FONTE -Legione Carabinieri Calabria-Comando prov.le Vibo Valentia- Nel corso della notte i Militari del Nucleo Investigativo di Vibo Valentia e Squadrone Eliportato Cacciatori di Calabria hanno fatto irruzione in un’abitazione di Sant’Onofrio traendo in arresto BONAVOTA Domenico cl. 79. L’individuazione, scaturita a seguito di una complessa indagine coordinata dalla Procura di Catanzaro […]

Leggi

Polizia di Stato

SICUREZZA: SERVIZI DI POLIZIA CON LA NUOVA YAMAHA SPORT TOURER

29 Luglio 2020: FONTE – Polizia di Stato –   La “partnership” tra la Polizia di Stato e la Yamaha, già positivamente collaudata con la fornitura delle moto d’acqua per i reparti speciali, si arricchisce ancora con la fornitura di moto per i servizi di Polizia. Con il programma “Yamaha for Police” la Polizia di […]

Leggi

Guardia di Finanza

Sequestrati manufatti di avorio

06 agosto 2020: FONTE -GdF Comando Prov.le di Torino- Sequestrati una ventina di manufatti ricavati dalle zanne d’elefante e dal corallo rosso destinati al mercato clandestino. La Guardia di Finanza di Torino denuncia una coppia di imprenditori. È quello che si sono trovati davanti i Finanzieri del Gruppo Pronto Impiego Torino in occasione di una […]

Leggi

Altre Istituzioni

AL VIA IL 23° WEEKEND CLINIC DELLA SMILE HOUSE ROMA OSPITATO ALLA CLINICA PARIOLI

28 Maggio 2020: FONTE – Fondazione Operation Smile Italia Onlus – Brizzi Comunicazione s.r.l. –   Tre criteri per rispondere al Covid-19: tempestività, qualità e sicurezza    Dopo l’interruzione forzata dovuta all’emergenza coronavirus riprendono i weekend clinic della Smile House Roma anche se in trasferta presso la Casa di Cura Parioli.   “Perché Marco, Ciro, […]

Leggi

TRUFFE: SEDICENTE BROKER ASSICURATIVO DENUNCIATA DAI CARABINIERI

TRUFFE: SEDICENTE BROKER ASSICURATIVO DENUNCIATA DAI CARABINIERI

15 Gennaio 2020: FONTE – Arma dei Carabinieri Comando Provinciale Avellino –

L’attività dell’Arma finalizzata alla prevenzione e repressione dell’odioso fenomeno delle truffe, continua in maniera incessante. Dopo l’azione di contrasto eseguita con l’iniziativa del Comando Provinciale Carabinieri di Avellino “Difenditi dalle truffe”, la Compagnia Carabinieri di Baiano ha proceduto a deferire all’Autorità Giudiziaria numerosi soggetti ritenuti responsabili di tale tipologia di reato.

Questa volta le indagini, avviate dai Carabinieri delle Stazione di Lauro, hanno permesso di fare luce su una truffa messa a segno ai danni di una persona di Lauro e deferire alla competente Autorità Giudiziaria una 50enne di Napoli, già nota alle Forze dell’Ordine.

Nello specifico, la predetta proponeva alla vittima la stipula di un contratto R.C.A. ad un prezzo conveniente, convincendola a farsi accreditare sulla sua carta prepagata circa 500 euro.

Ma, ricevuta la somma pattuita, la sedicente “broker assicurativo” si rendeva irreperibile.

Solo a questo punto la malcapitata non aveva più alcun dubbio del raggiro in cui era incappata e non indugiava a denunciare l’accaduto ai Carabinieri.

Attraverso una serie di accertamenti i militari dell’Arma sono riusciti ad identificare la malfattrice per la quale, alla luce delle evidenze emerse, è scattata la denuncia in stato di libertà in quanto ritenuta responsabile del reato di truffa.

Si ricordano ancora una volta gli utili consigli riportati con l’iniziativa “Difenditi dalle truffe”, nata per forte volontà dal Comando Provinciale Carabinieri di Avellino ed attuata in modo capillare sul territorio da parte di tutti i reparti dipendenti, per la specifica prevenzione di tale reato predatorio. È importante saper riconoscere le situazioni più a rischio e, di conseguenza, i comportamenti da assumere, diffidando sempre delle offerte oltremodo convenienti.

TESTO DI PROPRIETÀ – ARMA DEI CARABINIERI COMANDO PROVINCIALE AVELLINO –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *