Esercito

VENTENNALE DELL’INGRESSO IN KOSOVO DEL CONTINGENTE ITALIANO

20 Settembre 2019: FONTE – Stato Maggiore Esercito –   Il Capo di SME presente alle celebrazioni   Caserta, 20 settembre 2019. Conclusa con una cerimonia militare in piazza Carlo II, alla presenza del Capo di Stato Maggiore dell’Esercito Generale di Corpo d’Armata Salvatore FARINA, del Comandante Generale dell’Arma del Carabinieri Generale di Corpo d’armata […]

Leggi

Marina Militare

I PALOMBARI DELLA MARINA MILITARE CONTINUANO IN MANIERA ININTERROTTA LE OPERE DI BONIFICA A MOLA DI BARI (BA), NEL LAGO DI BRACCIANO (RM) E NEL LAGO DI VARNA (BZ)

19 Settembre 2019: FONTE – Marina Militare –   Dal 1° gennaio 2019 sono già 35.440 gli ordigni esplosivi neutralizzati   Dall’11 settembre 2019 i Palombari del Gruppo Operativo Subacquei (GOS) del Comando Subacquei ed Incursori della Marina Militare (Comsubin), distaccati presso i Nuclei SDAI (Sminamento Difesa Antimezzi Insidiosi) di Taranto, La Spezia ed Ancona hanno […]

Leggi

Aeronautica Militare

ACCADEMIA AERONAUTICA: GLI ALLIEVI SALUTANO IL NUOVO COMANDANTE

19 Settembre 2019: FONTE – Aeronautica Militare – Dopo due anni trascorsi alla guida dell’Accademia, il Generale Degni cede il comando dell’Istituto al Generale Tarantino   Si è svolta mercoledì 18 settembre, sul piazzale delle Medaglie d’Oro dell’Accademia Aeronautica di Pozzuoli, la cerimonia di avvicendamento tra il Generale di Divisione Aerea Enrico Degni e il Generale di Brigata Aerea Paolo Tarantino quale nuovo Comandante dell’Istituto. La cerimonia […]

Leggi

 

Video

 

Carabinieri

ORTONA – VASTA OPERAZIONE DI CONTROLLO DEL TERRITORIO: MULTE AGLI ESERCIZI PUBBLICI E UN ARRESTO

20 Settembre 2019: FONTE – LEGIONE CARABINIERI “ABRUZZO E MOLISE” Comando Provinciale di Chieti – Ha visto impegnati 30 militari dell’Arma, tra cui un’unità antidroga del Nucleo Cinofili di Chieti, personale del Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Chieti e del N.A.S. di Pescara, la vasta operazione di controllo del territorio messa in atto ieri […]

Leggi

Polizia di Stato

TORINO: SCONTRI PER SGOMBERO CENTRO SOCIALE, IDENTIFICATI GLI AUTORI

20 Settembre 2019: FONTE – Polizia di Stato – Quattordici misure cautelari emesse dalla procura della Repubblica di Torino sono state eseguite questa mattina dagli uomini della Digos nei confronti di militanti anarchici che lo scorso 9 febbraio si son resi responsabili degli scontri durante l’operazione “Scintilla”: lo sgombero dello storico centro sociale “Asilo”. Tre persone sono […]

Leggi

Guardia di Finanza

OPERAZIONE CARTHAGO - SGOMINATO TRAFFICO INTERNAZIONALE DI DROGA TRA MAROCCO, SPAGNA, SVIZZERA, OLANDA ED ITALIA

19 Settembre 2019: FONTE – Guardia di Finanza Comando Provinciale Trento – Lo spaccio anche a pochi passi da scuole e piazze di Trento e Bolzano. Indagati settantatré narcotrafficanti, fra i quali esponenti della camorra e della “quarta mafia foggiana”. Quindici gli arresti eseguiti dalle Fiamme Gialle in varie località d’Italia e all’estero. Sequestrati oltre […]

Leggi

Altre Istituzioni

DESME’

24 Luglio 2019: FONTE – Alessandro Macchi – Centro Studi Piemontesi-Ca dè Stùdi Piemontèis –   Desmè è parola piemontese antica, forse originaria delle “terre alte”, che dice del potere interiore di far rivivere in assoluta attualità emotiva momenti mai dimenticati, ma pacatamente riposti nel fondo della memoria. In “Desmé” colpisce innanzi tutto la capacità […]

Leggi

La Scuola Specialisti partecipa al ricordo dei caduti nelle missioni internazionali di pace

La Scuola Specialisti partecipa al ricordo dei caduti nelle missioni internazionali di pace

15 Ottobre 2018: FONTE – Raffaele Fusilli/Stella d’Italia News

A Caserta, cerimonia all’Eremo di San Vitaliano per il 2° Anniversario dell’inaugurazione del primo Sacrario Nazionale

Caserta, venerdì 12 ottobre 2018
Una rappresentanza di frequentatori e personale, in servizio ed in quiescenza, della Scuola Specialisti ha partecipato, insieme al Comandante della Scuola, Col. Nicola Gigante, alla cerimonia in ricordo dei caduti nelle missioni internazionali di pace nel 2° anniversario dell’inaugurazione del primo Sacrario Nazionale ad essi dedicato, presso l’Eremo di San Vitaliano a Casola di Caserta.
La cerimonia si è svolta alla presenza della Medaglia d’Oro al Valore Militare T.Col. Gianfranco Paglia e di autorità militari e civili insieme a studenti e cittadini.
Nel suo discorso, il Col. Nicola Gigante ha affermato:

“In una cerimonia in cui si celebra la memoria di ragazzi e ragazze che hanno dato la vita con onore in terre lontane per la pace, il semplice continuare a ricordare i loro nomi ci fa considerarli mai morti, ma sempre tra noi a dare l’esempio”.

Il Ten. Col. Gianfranco Paglia, Medaglia d’Oro al Valor Militare ha ricordato come il Luogo della Memoria

“stia diventando sempre più meta di scuole e persone non legate all’ambito militare che vogliono rendere omaggio a chi ha sacrificato se stesso onorando fino alla fine il giuramento prestato.
Vedere tanti studenti interagire con la mappa multimediale, presente nel Luogo della Memoria, per conoscere la storia delle missioni in cui noi abbiamo partecipato e dei Caduti, è da sprone per noi che abbiamo il dovere di preservare la memoria per onorare i nostri Caduti che non si sono arresi di fronte al pericolo.
Questo è il messaggio che cerchiamo di trasmettere alle nuove generazioni affinché valori come Lealtà, Onore, non risultino obsoleti ma fonte di orgoglio non solo per chi indossa l’Uniforme”.

L’Eremo di S. Vitaliano in Casola di Caserta è il primo Sacrario alla Memoria di tutti i caduti militari e civili nelle missioni internazionali di pace.
E’ stato realizzato dopo esattamente undici anni dalla prima lettera che Daniela Paglia allora undicenne, sorella della MOVM Gianfranco Paglia, scrisse al Capo di Stato Maggiore della Difesa.
La finalità del luogo, visitato ogni anno da numerose scolaresche di ogni ordine e grado, è di ricordare almeno attraverso una foto e il loro nome tutti coloro che difendendo la Patria hanno sacrificato la propria vita.
La Scuola Specialisti tende a sviluppare una formazione tale da garantire al personale specialista, una volta assegnato a reparto, di assolvere i suoi compiti istituzionali con il massimo grado di efficacia e di sicurezza oltre che una elevata capacità operativa.
La Scuola di Caserta fornisce ai frequentatori un vasto e ambito patrimonio tecnico-professionale utile per proseguire con successo nella carriera intrapresa.
Obiettivo della Scuola Specialisti è quello di valorizzare, sempre di più in ottica internazionale, interforze ed interagenzia le risorse umane e materiali disponibili, attraverso nuove ed innovative iterazioni con il mondo dell’università e la società civile, intesa nell’accezione più ampia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *