Esercito

SCUOLA SOTTUFFICIALI IN ADDESTRAMENTO

19 Novembre 2018: FONTE – Stato Maggiore Esercito –  Conclusa l’esercitazione “Signa Inferre”. Settimana intensa per gli Allievi Marescialli del XXI Corso “Esempio” e per i Marescialli a nomina diretta con specializzazione “Sanità” impegnati nell’esercitazione “Signa Inferre”, ciclo di attività continuative, diurne e notturne fuori sede, condotte presso il Poligono di “Pian di Spille” (VT). […]

Leggi

Marina Militare

MARINA MILITARE: ONORI MILITARI AL SOTTOCAPO SILURISTA CARLO ACEFALO

20 Novembre 2018: FONTE – Marina Militare Comando Marittimo Sud –   A Savona la cerimonia solenne per il rientro delle marinaio caduto durante il Secondo Conflitto Mondiale Il 23 novembre alle ore 14.30 si svolgerà a Savona la cerimonia per rendere gli onori militari alle spoglie del sottocapo Carlo Acefalo, marinaio silurista deceduto a […]

Leggi

Aeronautica Militare

AERONAUTICA: CONCLUSO A KUWAIT CITY IL TOUR IN MEDIO ORIENTE DELLE FRECCE TRICOLORI E DEL REPARTO SPERIMENTALE VOLO

19 Novembre 2018: FONTE – AERONAUTICA MILITARE – Prima tappa in Qatar, poi Bahrain ed infine il Kuwait. Dieci giorni di in Medio Oriente per mostrare le capacità e le eccellenze aerospaziali del Made in Italy. A Kuwait City presente anche il Capo di Stato Maggiore AM, Gen. S.A. Alberto Rosso   Con la presentazione […]

Leggi

 

Video

 

Carabinieri

A TORINO I CARABINIERI INCONTRANO LE SCUOLE: 1000 STUDENTI PRESENTI A “LA TUA ARMA PER LA SICUREZZA E L’AMBIENTE”

20 Novembre 2018: FONTE – Comando Generale Arma dei Carabinieri – Grande successo per la quinta tappa de “La tua Arma per la Sicurezza e l’Ambiente” che si è tenuta al Teatro Nuovo di Torino e ha visto il coinvolgimento di un migliaio di ragazzi provenienti dai licei torinesi. L’obiettivo del format è quello di sensibilizzare le nuove generazioni sul ruolo dell’Arma dei Carabinieri, attiva da sempre nella difesa del […]

Leggi

Polizia di Stato

AGRIGENTO: FERMATI FIANCHEGGIATORI DEL BOSS SUTERA

20 Novembre 2018: FONTE – POLIZIA DI STATO –   Si è chiusa l’indagine che nei giorni scorsi aveva portato in carcere il boss agrigentino Leo Sutera. Oggi sono stati arrestati, dagli uomini dello Sco e della squadra mobile di Agrigento,quattro fiancheggiatori del mafioso. In particolare i tre, con ruoli diversi, garantivano la sicurezza e la […]

Leggi

Guardia di Finanza

OPERAZIONE BORDERLESS - SEQUESTRO PREVENTIVO DI BENI PER UN CONTROVALORE DI CIRCA 460MILA EURO

20 Novembre 2018: FONTE – Guardia di Finanza Comando Provinciale di Catania – All’esito di articolate indagini, su delega di questa Procura Distrettuale, i Finanzieri del Comando Provinciale di Catania e della Sezione Operativa Navale di Catania, unitamente al Servizio Centrale Investigazione Criminalità Organizzata (SCICO), hanno proceduto all’esecuzione di un decreto di sequestro preventivo d’urgenza […]

Leggi

Altre Istituzioni

ANCHE LE PENTOLE HANNO UN CUORE… D’ORO 2018

14 Novembre 2018: FONTE – FONDAZIONE OPERATION SMILE ITALIA ONLUS – BRIZZI COMUNICAZIONE S.R.L. –       Con una serata di gala a Palazzo Biandrà, sede milanese di Mediolanum, lunedì 12 novembre, è tornata la manifestazione benefica di Gloria Brolatti Anche le Pentole hanno un Cuore… d’oro 2018, che unisce il tema del cibo e […]

Leggi

AL 16° STORMO IL 1° CORSO OPERATORE C-UAS

AL 16° STORMO IL 1° CORSO OPERATORE C-UAS

08 Novembre 2018: FONTE – AERONAUTICA MILITARE –

 

Personale proveniente da vari Reparti AM ha frequentato a Martina Franca il 1° Corso per rendere inoffensivi piccoli droni

Si è concluso nelle scorse settimane il 1° Corso per Operatore Counter-Unmanned Aerial System (C-UAS). All’attività del 16° Stormo “Protezione delle Forze di Martina Franca (Ta) ha partecipato personale Difesa Terrestre dei Reparti operativi dell’Aeronautica Militare. L’obiettivo del corso è l’apprendimento di tecniche, tattiche e procedure per l’avvistamento e l’eventuale neutralizzazione di droni anche di piccolissime dimensioni o che sorvolano a bassa quota aree sensibili o interdette, quali aeroporti militari.

Si tratta di una delle attività svolte nell’ambito del più ampio processo di studio e sviluppo di moderni strumenti per il contrasto di tale minaccia, per la protezione del personale, delle installazioni militari in cui esso opera e dei beni materiali ivi custoditi. Misure rese necessarie dal proliferare di attività illegali condotte con l’utilizzo di sistemi a pilotaggio remoto, che per le loro dimensioni risultano di difficile visualizzazione con i tradizionali sistemi di sorveglianza e rilevamento e complesso contrasto con velivoli o elicotteri convenzionali.

Il corso è stato curato dagli istruttori del Gruppo Addestramento Survive To Operate/Force Protection (STO/FP) del 16° Stormo, polo addestrativo nazionale di Forza Armata per la specialità Difesa Terrestre, in collaborazione con il Centro di Eccellenza Aeromobili a Pilotaggio Remoto di Amendola (Fg). I frequentatori, Sottufficiali e Graduati di Truppa già specializzati nel settore della Force Protection, hanno preso parte a lezioni teoriche e sessioni di addestramento pratico.

Una capacità inedita sviluppata grazie alle esperienze acquisite nei teatri operativi. Un ulteriore elemento di protezione, che integra i tradizionali sistemi di difesa aerea e si pone quale fattore abilitante il potere aereo, perché impedisce a sistemi unmanned ostili di condizionare lo svolgimento delle operazioni della Forza Armata.

Il 16° Stormo è il Reparto dei Fucilieri dell’Aria. Dal 2004 ha sede sulla base di Martina Franca. Il 16° Stormo discende dal 6° Gruppo Aeroplani che si distinse nella battaglia d’Istrana nel 1917. Oggi è un Reparto combattente del Comando della Squadra Aerea, alle dipendenze del Comando Forze di Supporto e Speciali, con compiti di protezione delle forze. Dal 2004 ha operato in 37 diverse missioni internazionali, in ben 18 teatri operativi nel mondo, maturando oltre 36 mila ore di volo, di cui 25 mila per la sicurezza degli aeromobili dell’Aeronautica Militare e di chi si trova a bordo. Dall’agosto del 2005 al dicembre 2014, i Fucilieri dell’Aria sono stati presenti in Afghanistan per assicurare la protezione della Base di Herat. Il 5 aprile 2015, la Bandiera di Guerra del 16° Stormo “Protezione delle Forze” è stata decorata con Medaglia d’Argento al Valore Aeronautico dal Presidente della Repubblica.

TESTO E FOTOGRAFIE DI PROPRIETÀ – AERONAUTICA MILITARE –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *