Esercito

L’82° COMMEMORA I CADUTI SUL FRONTE RUSSO

17 Gennaio 2019: FONTE – Stato Maggiore Esercito – L’82° Reggimento Fanteria “Torino” commemora il 76° anniversario dei Fatti d’Arme sul Fronte Russo del 1943. ‘82° Reggimento Fanteria “Torino” ha commemorato il 76° anniversario dei Fatti d’Arme di Tscherkowo avvenuti sul fronte russo il 16 gennaio del 1943. In Russia, l’Unità dell’Esercito Italiano, diede prova delle […]

Leggi

Marina Militare

FOTO-NOTIZIA: MARINA MILITARE: BREVETTATI AL COMSUBIN 12 NUOVI INCURSORI

18 Gennaio 2019: FONTE – Marina Militare Comando Marittimo Sud – “L’indossare il basco verde è un segno distintivo carico di responsabilita”, ha detto il Capo di Stato Maggiore della Marina, ammiraglio Valter Girardelli presente alla cerimonia, rivolto ai neo-incursori, pronti a svolgere le operazioni subacquee, anfibie e terrestri. TESTO E FOTOGRAFIE DI PROPRIETÀ – […]

Leggi

Aeronautica Militare

BAMBINA DI UN MESE TRASPORTATA D'URGENZA DA CAGLIARI A ROMA

17 Gennaio 2019: FONTE – Aeronautica Militare – Tre voli sanitari urgenti in pochi giorni effettuati dall’Aeronautica Militare. Uno dei pazienti è una neonata di un mese di vita Questa mattina una bimba di appena un mese, in gravi condizioni di salute, è stata trasportata, accompagnata dai genitori e da un’equipe medica, da Cagliari a […]

Leggi

 

Video

 

Carabinieri

IL MINISTRO DELLA DIFESA ELISABETTA TRENTA INAUGURA IL MONUMENTO DEDICATO AI 5 CARABINIERI SICILIANI CADUTI A NASSIRIYA.

18 Gennaio 2019: FONTE – Comando Generale Arma dei Carabinieri – Questo pomeriggio, presso la Caserma “A. Bonsignore” di Messina, sede del Comando Interregionale Carabinieri “Culqualber”, il Ministro della Difesa Elisabetta Trenta ha inaugurato il monumento dedicato ai 5 Carabinieri Siciliani caduti a Nassiriya. Alla cerimonia hanno partecipato, con la presenza dei familiari delle vittime […]

Leggi

Polizia di Stato

ISERNIA: OPERAZIONE “LASCIATELI GIOCARE”

18 Gennaio 2019: FONTE – Polizia di Stato – Ancora violenza in una scuola materna: accertati a Isernia circa 150 episodi di maltrattamenti nei confronti di bambini di 2/3 anni commessi da due maestre. Gli uomini della Squadra mobile di Isernia in pochi giorni hanno ricostruito il vissuto quotidiano dei piccoli sui quali le maestre […]

Leggi

Guardia di Finanza

ARRESTI DOMICILIARI PER 2 IMPRENDITORI TOSCANI PER REATI TRIBUTARI E BANCAROTTA FRAUDOLENTA

18 Gennaio 2019: FONTE – Guardia di Finanza Comando Provinciale di Firenze – Dalle prime luci dell’alba, i Finanzieri del Comando Provinciale di Firenze stanno dando esecuzione, nelle province di Firenze, Prato e Livorno e in Campania, a un’ordinanza di misura cautelare personale degli arresti domiciliari, emessa dal Giudice delle Indagini Preliminari presso il Tribunale […]

Leggi

Altre Istituzioni

SANITA’-VIGNALE: TAGLIATI DUE POSTI LETTO PEDIATRI SU TRE. CHIAMPARINO E SAITTA CANCELLANO IL REGINA MARGHERITA E LA SANITA’ PEDIATRICA PIEMONTESE.

15 gennaio 2019: FONTE -Movimento Nazionale per la Sovranità- “Saitta e Chiamparino dopo l’Oftalmico, cancelleranno anche il Regina Margherita e con lui verranno taglieranno ben due posti letto pediatrici ogni tre. Peggio non potevano fare” lo commenta il presidente del Movimento Nazionale per la Sovranità Gian Luca Vignale a margine dell’audizione del sindacato ANAAO ASSOMED […]

Leggi

ISTRANA (TV) 11.05.18, CENTENARIO GRUPPI VENTI

ISTRANA (TV) 11.05.18, CENTENARIO GRUPPI VENTI

14 Maggio 2018: FONTE – Raffaele Fusilli/Stella d’Italia News

Testo Raffaele Fusilli
Foto Raffaele Fusilli, Giancarlo Gastaldi

L’evento

Venerdì 11 Maggio ad Istrana (sede del 51° Stormo e sito più idoneo ad ospitare la manifestazione sia per i trascorsi storici inerenti il primo conflitto mondiale sia per il fatto che, a rotazione, nel corso degli anni è stata sede di tutti e quattro i Gruppi “20”), alla presenza del Sottocapo di Stato Maggiore, Generale di Squadra Aerea Settimo Caputo, e di circa 800 radunisti è stato celebrato il Centenario dei Gruppi 20°, 21°, 22° e 23°.
La statica vedeva un AMX del 51°, velivoli degli Stormi 6° e 32° (rispettivamente un Tornado ed un F-35A), un HH-101A Caesar del 15° Stormo mentre, come sfondo alla cerimonia, tre special color dedicati all’evento, un F-2000B del 20° Gruppo ed un HH-212ICO del 21° Gruppo in livrea Tiger in vista dell’NTM 2018 in Polonia ed un F-104 con doppia livrea speciale, da un lato 22° Gruppo, dall’altro 23° Gruppo.
Nel corso della cerimonia, deposta una corona a ricordo dei caduti, il Gen. Caputo ha anticipato che i Gruppi 22° e 23°, reparti in posizione quadro più decorati della Forza Armata, verranno riattivati a breve affermando poi “….. i quattro gruppi di volo oltre ad essere accomunati dal fatto di aver utilizzato il cacciatore di stelle F-104 Starfighter, sono accomunati anche da una straordinaria coesione e dal solidissimo senso di appartenenza che si percepisce dalla cura con la quale sono stati preparati gli hangar espositivi dei vari gruppi.
Nell’Aeronautica Militare lo Stormo è la parte attiva, il centro del core business della Forza Armata e all’interno dello stormo il Gruppo di Volo è l’entita operativa di eccellenza laddove i piloti si formano, crescono, coltivano il culto delle tradizioni e si sviluppa il senso di appartenza al gruppo e all’Aeronautica Militare …..”
Ringraziando sia coloro che hanno parteciparono alle due guerre mondiali che quanti hanno contribuito a formare l’attuale generazione di piloti militari, ha proseguito “….. abbiamo una Forza Armata incredibile, siamo l’unico paese europeo a volare con l’F-35 e a fine anno saremo i primi a dichiarare la IOC, siamo l’unico paese europeo insieme all’Inghilterra a volare con velivoli di quarta e quinta generazione, abbiamo varie componenti dall’early warning agli elicotteri per il supporto alle forze speciali e abbiamo anche una grande tradizione nell’addestramento con il velivolo M-346 che rappresenta il meglio dello stato dell’arte come sistema integrato avanzato ….. solo ricordando le tradizioni, coltivando la memoria e le nostre radici possiamo guardare al futuro …..”
A concludere la parte celebrativa, scoperta l’opera simbolo dell’evento rappresentata dai piani di coda di un F-104 sui quali un libro aperto reca la scritta “Capitoli 20, 21, 22 e 23   1918 – 2018   100 anni di gloria…. incisi nella storia ” sulla pagina sinistra ed i simboli dei quattro Gruppi “centenari” sulla destra, il sorvolo di due Typhoon, cui seguivano altrettanti HH-212 e l’esibizione della Pattuglia Acrobatica Nazionale.

I Gruppi “20”

20°

in organico al 4° Stormo di Grosseto, ha in dotazione gli F-2000 quale OCU (Operational Conversion Unit) sul velivolo, cura inoltre l’addestramento avanzato attraverso i CITT (Corsi Istruttore Tiro e Tattiche) e garantisce sia il supporto al Reparto Sperimentale Volo durante le campagne di verifica operativa del sistema d’arma che la standardizzazione tra i reparti Eurofighter contribuendo anche al Servizio di Sorveglianza dello Spazio Aereo Nazionale.

21°

in organico al 9° Stormo di Grazzanise ha in dotazione gli HH-212 con cui assicura supporto aereo alle Forze Speciali, recupero di personale isolato o in difficoltà (Personnel Recovery), operazioni di ricerca in ambiente ostile (Combat SAR) e attività SMI (Slow Movers Interceptor).
Inoltre, anche se non più inserito nella catena SAR nazionale, concorre H24 in attività di questo tipo a favore della popolazione in qualsivoglia contesto e teatro.

22°

dal 1999 in posizione quadro, è uno dei più antichi Gruppi Caccia avendo partecipato ad entrambi i conflitti mondiali.
Dagli anni ’60 fino alla messa in posizione quadro, ha operato con velivoli F-86K, F-104S ed ASA.

23°

dal 2010 in posizione quadro, é uno dei più gloriosi Gruppi Caccia avendo partecipato a tutte le principali operazioni dell’ultimo periodo della Prima Guerra Mondiale e ricoprendo diverse specialità su più fronti nel corso della Seconda.
Ha effettuato l’ultimo servizio d’allarme, con l’F-16 Fighting Falcon, il 23 maggio 2010.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *