Esercito

IL 3° ALPINI IN ADDESTRAMENTO MONTANO

20 Giugno 2018: FONTE – Stato Maggiore Esercito – Addestramento concluso sui ghiacciai del Gruppo del Rosa e in Val Chisone. Il 3° alpini ha pianificato e condotto nei giorni scorsi, un’imponente esercitazione di reggimento volta a intensificare le capacità di vivere, muovere e combattere in ambiente montano, attraverso differenti attività addestrative, che si sono […]

Leggi

Marina Militare

LA MARINA MILITARE AL SEAFUTURE 2018

20 Giugno 2018: FONTE- Marina Militare – La Marina Militare sarà protagonista anche quest’anno a La Spezia nel corso dell’edizione di Seafuture 2018 con numerose attività culturali e promozionali legate alla storia, al mare e alla marittimità della Forza Armata.  La Marina Militare protagonista anche quest’anno a La Spezia nel corso dell’edizione di Seafuture 2018 con numerose attività […]

Leggi

Aeronautica Militare

CENTENARIO DELLA MORTE DI FRANCESCO BARACCA

20 Giugno 2018: FONTE – Aeronautica Militare 1^ Brigata Aerea Operazioni Speciali – Celebrata a Lugo la cerimonia di commemorazione Martedì 19 giugno, a cent’anni esatti dal tragico incidente in cui perse la vita sul Montello, si è celebrata a Lugo, sua città natale, la cerimonia commemorativa del Maggiore M.O.V.M. Francesco Baracca, eroe della 1ª Guerra […]

Leggi

 

Video

 

Carabinieri

TOLLO – RUBANO GASOLIO ED ATTREZZATURA DA UNA RIMESSA AGRICOLA, ARRESTATI

20 Giugno 2018: FONTE – LEGIONE CARABINIERI “ABRUZZO E MOLISE” Comando Provinciale di Chieti – Dopo i numerosi furti commessi in diverse stalle e rimesse agricole isolate di Tollo, Miglianico e della Val di Foro, i Carabinieri di Ortona erano sulle loro tracce da alcune settimane. E stanotte, proprio una pattuglia del Nucleo Operativo e […]

Leggi

Polizia di Stato

PADOVA: GABRIELLI RICORDA TRE CADUTI

20 Giugno 2018: FONTE – Polizia di Stato – Questa mattina, a Padova, il capo della Polizia Franco Gabrielli ha partecipato all’intitolazione della sezione di Polizia ferroviaria alla memoria dell’agente scelto Arnaldo Trevisan e della sede del Servizio tecnico logistico e patrimoniale alla memoria dell’assistente capo Giovanni Borraccino e all’agente Giordano Coffen, tutti vittime del […]

Leggi

Guardia di Finanza

GDF NUCLEO SPECIALE POLIZIA VALUTARIA: OPERAZIONE "EMME 3"

20 Giugno 2018: FONTE – Guardia di Finanza NUCLEO SPECIALE POLIZIA VALUTARIA COMANDO PROVINCIALE REGGIO CALABRIA –  OPERAZIONE “EMME 3” GUARDIA DI FINANZA: ASSOCIAZIONE PER DELINQUERE FINALIZZATA ALLA TRUFFA AGGRAVATA AI DANNI DI DIVERSI ISTITUTI BANCARI E ALL’AUTORICICLAGGIO: ARRESTATO L’AVVOCATO M.S. E SEQUESTRATO INGENTE PATRIMONIO RICONDUCIBILE ALLA SUA FAMIGLIA E AI SUOI SODALI. Le Fiamme […]

Leggi

Altre Istituzioni

XXX RADUNO NAZIONALE ARTIGLIERI D'ITALIA - MONTEBELLUNA, 21-24 GIUGNO 2018

20 Giugno 2018: FONTE – Associazione Nazionale Artiglieri d’Italia –   Montebelluna 21-24 giugno 2018   MONTEBELLUNA (Treviso) – «Con il sacrificio nella gloria, con la storia nella vita». Con questa parole il XXX Raduno Nazionale dell’Associazione Nazionale Artiglieri d’Italia intende celebrare i cento anni dalla Battaglia del Solstizio, che si svolse dal 15 al 23 […]

Leggi

Gerusalemme

Gerusalemme

07 Dicembre 2017: FONTE- Unione Stella d’Italia-

Tra l’indignazione tignosa degli avversari come Cina e Russia, la vigliacca reazione dell’Europa esternata sia dal presidente francese Macron che da quell’inutile persona che dovrebbe rappresentare la diplomazia dell’Europa Unita e che non ha mosso un dito per la liberazione dei nostri due Fucilieri di Marina ostaggi in India il Presidente degli Stati Uniti d’America, scontentando anche questo papa fin troppo amico degli islamici, ha dichiarato che Gerusalemme è la capitale dello stato d’Israele decretando lo spostamento della ambasciata USA da Tel Aviv a una nuova sede a Gerusalemme.

In realtà Trump ha riconosciuto uno stato di fatto e anche un fatto storico. Gerusalemme è stata fondata da ebrei, amministrata da ebrei anche sotto il dominio romano, è stata una città ebrea anche sotto il dominio bizantino e solo con l’invasione, violenta e sanguinaria, araba ha cessato la sua prerogativa. poi arrivarono i Cristiani e dopo un centinaio d’anni tornarono tra stragi e violenze gli islamici per poi rimanerci fino al secolo scorso.

Oggi Gerusalemme è tornata ad essere, oltre che la culla delle due religioni ebraiche e cristiane, nuovamente una città israeliana e tutte le funzioni governative dello stato d’Israele sono lì da tempo.

Ovviamente gli islamici non aspettavano altro per scatenare nuovamente terrore e sangue in nome della loro divinità intollerante e feroce, lasciamoli fare, tanto se non era per Gerusalemme sarebbe stato per qualcosa d’altro e non è certo la vigliaccheria di noi europei a poter tenere a bada la loro sete di sangue.

Ha fatto bene Trump a riconoscere uno stato di fatto, adesso però aspettiamoci il peggio tenendo presente che l’Islam è una minaccia reale e sempre attiva da quando Maometto ha pensato di inventarsi una religione adatta al suo sogno di conquista e di riduzione in schiavitù di chi non fosse musulmano.

Andrea Marrone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *