Esercito

ESERCITO: CELEBRATO IL 33° ANNIVERSARIO DELLA SPECIALITA' LAGUNARI

23 Giugno 2017: FONTE – Stato Maggiore Esercito – Si è svolta oggi, a Piazza S.Marco, la cerimonia per il 33° anniversario della costituzione della specialità Lagunari, alla presenza del Capo di Stato Maggiore dell’Esercito, Generale di Corpo d’Armata Danilo Errico, del Comandante della Divisione Friuli, Generale di Divisione Carlo Lamanna, del Decano della Specialità […]

Leggi

Marina Militare

LA MARINA ITALIANA E LA MARINA ALGERINA SI ESERCITANO NELLE ACQUE DELLO IONIO MERIDIONALE

23 Giugno 2017: FONTE – Marina Militare – Obiettivo principale è stato mettere in atto e verificare le procedure in ambito operativo per il contrasto dei traffici illeciti e la salvaguardia della vita umana in mare. Si è svolta dal 12 al 16 giugno scorsi, nel porto e nelle acque antistanti il porto di Augusta, l’esercitazione […]

Leggi

Aeronautica Militare

COLLABORAZIONE TRA AM E PROTEZIONE CIVILE NELLA LOTTA AGLI INCENDI

23 Giugno 2017: FONTE – Aeronautica Militare – L’Aeroporto di Decimomannu supporta le operazioni del velivolo Canadair impegnato nello spegnimento di un incendio in Sardegna In questi giorni l’aeroporto di Decimomannu, sede del Reparto Sperimentale Standardizzazione al Tiro Aereo,  sta fornendo supporto e assistenza ai Vigili del Fuoco (Dipartimento della Protezione Civile), impegnati con un […]

Leggi

 

Video

 

Carabinieri

INAUGURAZIONE NUOVA SEDE DEL COMANDO PROVINCIALE CARABINIERI DI PORDENONE

23 Giugno 2017: FONTE –  Comando Provinciale Carabinieri di Pordenone – PORDENONE, 23 giugno: taglio del nastro per la nuova sede del Comando Provinciale dell’Arma dei Carabinieri.   Nella mattinata odierna si è svolta la cerimonia di inaugurazione della nuova sede del Comando Provinciale dei Carabinieri, in via Planton 9, alla presenza del Comandante Generale dell’Arma, […]

Leggi

Polizia di Stato

TRUFFE TELEFONICHE PER VENDERE FALSE RIVISTE DELLA POLIZIA DI STATO

23 Giugno 2017: FONTE – Polizia di Stato – Ci arrivano sempre più segnalazioni da parte di persone che vengono contattate da individui i quali, spacciandosi per poliziotti o avvocati rappresentanti di uomini in divisa, propongono la vendita di abbonamenti a riviste giuridiche o di polizia, calendari o gadget. Purtroppo si tratta di abili e […]

Leggi

Guardia di Finanza

GDF PALERMO: OPERAZIONE "SCORPION FISH", FAVOREGGIAMENTO DELL'IMMIGRAZIONE CLANDESTINA. 15 ARRESTI

06 Giugno 2017: FONTE – Guardia di Finanza Comando Provinciale Palermo – GUARDIA DI FINANZA: OPERAZIONE “SCORPION FISH”. SMANTELLATA ASSOCIAZIONE CRIMINALE, OPERANTE TRA LA TUNISIA E L’ITALIA, DEDITA AL FAVOREGGIAMENTO DELL’IMMIGRAZIONE CLANDESTINA AL CONTRABBANDO DI SIGARETTE E AL RICICLAGGIO. IN CORSO 15 ARRESTI, SEQUESTRI DI BENI E PERQUISIZIONI A MARSALA, TRAPANI, FIRENZE E IN EMILIA […]

Leggi

Altre Istituzioni

- REALE YACHT CLUB CANOTTIERI SAVOIA - NAPOLI 16.06.17, PRESENTAZIONE DI VELE D'EPOCA XIV EDIZIONE

17 Giugno 2017: FONTE -Raffaele Fusilli/Stella d’Italia News L’ormai classico appuntamento con la rassegna velica (riservata a Yacht d’Epoca in legno o metallo – considerati tali in quanto varati prima del 31 dicembre 1950 – e Yacht Classici – considerati tali in quanto varati prima del 31 dicembre 1976) organizzata sin dal 2003 dal Reale […]

Leggi

SEMINARIO INTERNAZIONALE “LA TUTELA DEL PATRIMONIO CULTURALE: L’ESPERIENZA ITALIANA”

SEMINARIO INTERNAZIONALE “LA TUTELA DEL PATRIMONIO CULTURALE: L’ESPERIENZA ITALIANA”

16 Giugno 2017: FONTE – Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale –

Oggi termina il seminario “La tutela del patrimonio culturale: L’esperienza italiana”, organizzato dal Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale (TPC) e dalla Direzione Generale per la Mondializzazione e le Questioni Globali del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI), che ha visto la partecipazione di 10 fra funzionari ministeriali, magistrati e personale delle Forze di Polizia di cinque Paesi dell’Africa Subsahariana: Camerun, Ciad, Costa D’avorio, Niger e Senegal.

Lo scopo del seminario è stato quello di diffondere le conoscenze e le esperienze acquisite dal Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale, nei suoi quasi 50 anni di attività, al fine di rafforzare le capacità di tutela dei Paesi dell’Africa subsahariana che presentano un ampio patrimonio culturale (di tipo paleontologico, storico-archeologico e etnoantropologico), spesso sconosciuto, ma di notevole interesse per il mercato internazionale.

Nei cinque giorni di lavoro sono stati illustrati, a cura di funzionari del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) e dell’Istituto Centrale per il Catalogo e la Documentazione (ICCD), i metodi italiani di censimento e di catalogazione dei beni culturali, nonché, a cura del TPC, le tecniche preventive e di contrasto alle aggressioni criminali al patrimonio culturale, e la Banca dati dei beni culturali illecitamente sottratti.

È la prima volta che paesi dell’Africa subsahariana vengono coinvolti in una attività addestrativa nell’ambito della tutela del patrimonio culturale ma l’interesse suscitato porterà sicuramente in futuro a sviluppare una forte collaborazione nel settore al fine di incrementare sempre più le capacità di tutela dei singoli paesi.

Alla cerimonia conclusiva del corso, oltre al Comandante dei Carabinieri per la Tutela del Patrimonio Culturale, Generale di Brigata Fabrizio Parrulli e al Consigliere Diplomatico del Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Ministro Plenipotenziario Uberto Vanni D’Archirafi, sono intervenuti il Sig. Timothee Ezouan, Ministro Consigliere presso l’Ambasciata della Costa d’Avorio in Italia, il Sig. Charles Aparandi Etunyi, Ministro Consigliere presso l’Ambasciata del Camerun in Italia, nonché il Consigliere Carmelo Barbarello, in rappresentanza del MAECI.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *