Esercito

IL 3° ALPINI IN ADDESTRAMENTO MONTANO

20 Giugno 2018: FONTE – Stato Maggiore Esercito – Addestramento concluso sui ghiacciai del Gruppo del Rosa e in Val Chisone. Il 3° alpini ha pianificato e condotto nei giorni scorsi, un’imponente esercitazione di reggimento volta a intensificare le capacità di vivere, muovere e combattere in ambiente montano, attraverso differenti attività addestrative, che si sono […]

Leggi

Marina Militare

LA MARINA MILITARE AL SEAFUTURE 2018

20 Giugno 2018: FONTE- Marina Militare – La Marina Militare sarà protagonista anche quest’anno a La Spezia nel corso dell’edizione di Seafuture 2018 con numerose attività culturali e promozionali legate alla storia, al mare e alla marittimità della Forza Armata.  La Marina Militare protagonista anche quest’anno a La Spezia nel corso dell’edizione di Seafuture 2018 con numerose attività […]

Leggi

Aeronautica Militare

CENTENARIO DELLA MORTE DI FRANCESCO BARACCA

20 Giugno 2018: FONTE – Aeronautica Militare 1^ Brigata Aerea Operazioni Speciali – Celebrata a Lugo la cerimonia di commemorazione Martedì 19 giugno, a cent’anni esatti dal tragico incidente in cui perse la vita sul Montello, si è celebrata a Lugo, sua città natale, la cerimonia commemorativa del Maggiore M.O.V.M. Francesco Baracca, eroe della 1ª Guerra […]

Leggi

 

Video

 

Carabinieri

TOLLO – RUBANO GASOLIO ED ATTREZZATURA DA UNA RIMESSA AGRICOLA, ARRESTATI

20 Giugno 2018: FONTE – LEGIONE CARABINIERI “ABRUZZO E MOLISE” Comando Provinciale di Chieti – Dopo i numerosi furti commessi in diverse stalle e rimesse agricole isolate di Tollo, Miglianico e della Val di Foro, i Carabinieri di Ortona erano sulle loro tracce da alcune settimane. E stanotte, proprio una pattuglia del Nucleo Operativo e […]

Leggi

Polizia di Stato

PADOVA: GABRIELLI RICORDA TRE CADUTI

20 Giugno 2018: FONTE – Polizia di Stato – Questa mattina, a Padova, il capo della Polizia Franco Gabrielli ha partecipato all’intitolazione della sezione di Polizia ferroviaria alla memoria dell’agente scelto Arnaldo Trevisan e della sede del Servizio tecnico logistico e patrimoniale alla memoria dell’assistente capo Giovanni Borraccino e all’agente Giordano Coffen, tutti vittime del […]

Leggi

Guardia di Finanza

GDF NUCLEO SPECIALE POLIZIA VALUTARIA: OPERAZIONE "EMME 3"

20 Giugno 2018: FONTE – Guardia di Finanza NUCLEO SPECIALE POLIZIA VALUTARIA COMANDO PROVINCIALE REGGIO CALABRIA –  OPERAZIONE “EMME 3” GUARDIA DI FINANZA: ASSOCIAZIONE PER DELINQUERE FINALIZZATA ALLA TRUFFA AGGRAVATA AI DANNI DI DIVERSI ISTITUTI BANCARI E ALL’AUTORICICLAGGIO: ARRESTATO L’AVVOCATO M.S. E SEQUESTRATO INGENTE PATRIMONIO RICONDUCIBILE ALLA SUA FAMIGLIA E AI SUOI SODALI. Le Fiamme […]

Leggi

Altre Istituzioni

XXX RADUNO NAZIONALE ARTIGLIERI D'ITALIA - MONTEBELLUNA, 21-24 GIUGNO 2018

20 Giugno 2018: FONTE – Associazione Nazionale Artiglieri d’Italia –   Montebelluna 21-24 giugno 2018   MONTEBELLUNA (Treviso) – «Con il sacrificio nella gloria, con la storia nella vita». Con questa parole il XXX Raduno Nazionale dell’Associazione Nazionale Artiglieri d’Italia intende celebrare i cento anni dalla Battaglia del Solstizio, che si svolse dal 15 al 23 […]

Leggi

SEMINARIO INTERNAZIONALE “LA TUTELA DEL PATRIMONIO CULTURALE: L’ESPERIENZA ITALIANA”

SEMINARIO INTERNAZIONALE “LA TUTELA DEL PATRIMONIO CULTURALE: L’ESPERIENZA ITALIANA”

16 Giugno 2017: FONTE – Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale –

Oggi termina il seminario “La tutela del patrimonio culturale: L’esperienza italiana”, organizzato dal Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale (TPC) e dalla Direzione Generale per la Mondializzazione e le Questioni Globali del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI), che ha visto la partecipazione di 10 fra funzionari ministeriali, magistrati e personale delle Forze di Polizia di cinque Paesi dell’Africa Subsahariana: Camerun, Ciad, Costa D’avorio, Niger e Senegal.

Lo scopo del seminario è stato quello di diffondere le conoscenze e le esperienze acquisite dal Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale, nei suoi quasi 50 anni di attività, al fine di rafforzare le capacità di tutela dei Paesi dell’Africa subsahariana che presentano un ampio patrimonio culturale (di tipo paleontologico, storico-archeologico e etnoantropologico), spesso sconosciuto, ma di notevole interesse per il mercato internazionale.

Nei cinque giorni di lavoro sono stati illustrati, a cura di funzionari del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) e dell’Istituto Centrale per il Catalogo e la Documentazione (ICCD), i metodi italiani di censimento e di catalogazione dei beni culturali, nonché, a cura del TPC, le tecniche preventive e di contrasto alle aggressioni criminali al patrimonio culturale, e la Banca dati dei beni culturali illecitamente sottratti.

È la prima volta che paesi dell’Africa subsahariana vengono coinvolti in una attività addestrativa nell’ambito della tutela del patrimonio culturale ma l’interesse suscitato porterà sicuramente in futuro a sviluppare una forte collaborazione nel settore al fine di incrementare sempre più le capacità di tutela dei singoli paesi.

Alla cerimonia conclusiva del corso, oltre al Comandante dei Carabinieri per la Tutela del Patrimonio Culturale, Generale di Brigata Fabrizio Parrulli e al Consigliere Diplomatico del Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Ministro Plenipotenziario Uberto Vanni D’Archirafi, sono intervenuti il Sig. Timothee Ezouan, Ministro Consigliere presso l’Ambasciata della Costa d’Avorio in Italia, il Sig. Charles Aparandi Etunyi, Ministro Consigliere presso l’Ambasciata del Camerun in Italia, nonché il Consigliere Carmelo Barbarello, in rappresentanza del MAECI.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *