Esercito

CONCLUSO L'EXPEDITIONARY ADVISORY PACKAGE ITALIANO

16 Agosto 2017: FONTE – Stato Maggiore Esercito – Le Forze di Sicurezza Afgane, assistite dagli advisor dell’Esercito Italiano, ristabiliscono il pieno controllo nelle aree minacciate della provincia di Farah. ​È terminato nei giorni scorsi, con una importante shura all’interno della base delle Forze di Sicurezza Afgane a Farah, il dispiegamento dell’Expeditionary Advisory Package (EAP), […]

Leggi

Marina Militare

MARINA MILITARE – A FERRAGOSTO OLTRE 2000 MARINAI IMPEGNATI IN OPERAZIONI NAZIONALI ED INTERNAZIONALI E NELLE CAMPAGNE NAVALI D’ISTRUZIONE

16 Agosto 2017: FONTE – Marina Militare – Le Unitá della Marina Militare operano con continuità nel Mediterraneo, in Oceano Indiano e in Oceano Atlantico per la tutela degli interessi strategici del nostro Paese Sono oltre 2000 i marinai che sono stati impegnati a bordo delle unità navali della Marina Militare anche durante il giorno […]

Leggi

Aeronautica Militare

INCENDI SICILIA: OLTRE 140 MILA LITRI D'ACQUA SGANCIATI DA ELICOTTERI DELL'AERONAUTICA MILITARE IN UN MESE DI ATTIVITÀ

11 Agosto 2017: FONTE – Aeronautica Militare – Ad oggi effettuate circa 65 ore di volo, per un totale di circa 200 sganci, nell’ambito del dispositivo della Difesa in supporto alla Protezione Civile per la lotta agli incendi Da metà luglio gli elicotteri dell’Aeronautica Militare stanno operando in Sicilia nell’ambito del dispositivo della Difesa in […]

Leggi

 

Video

 

Carabinieri

ADDESTRAMENTO A FAVORE DELLE AGENTI DELLA POLIZIA AFGANA

16 Agosto 2017: FONTE – TAAC WEST HQ – I carabinieri del TAAC W hanno condotto il primo corso “Female Body Searching” dedicato alle poliziotte di Herat. Si è concluso dopo circa 2 settimane di attività teoriche e pratiche il corso “Female Body Searching” in favore di 10 agenti dell’Afghan Uniform Police (AUP) e dell’Afghan […]

Leggi

Polizia di Stato

OPERAZIONE “MOVIDA” CONTRO LO SPACCIO DI DROGA

14 Agosto 2017: FONTE – Polizia di Stato – Conclusa ieri l’operazione “Movida”, un’attività intrapresa dalle Squadre mobili di 17 province contro lo spaccio di droga nei luoghi di aggregazione giovanile. L’operazione durata dal 7 al 13 agosto, in modo continuativo, con il coinvolgimento di commissariati, Reparti prevenzione crimine e Volanti, ha prodotto l’arresto di 52 spacciatori e la denuncia in […]

Leggi

Guardia di Finanza

VENEZIA - GUARDIA DI FINANZA: SEQUESTRATI OLTRE 4 MILIONI DI PEZZI

16 Agosto 2016: FONTE – Guardia di Finanza Comando Provinciale Venezia – Nel corso della stagione estiva migliaia sono i turisti, provenienti da tutto il mondo, presenti tra le calli ed i campi di Venezia, in una cornice unica, tra le più belle e suggestive del mondo. In città, accanto ai commercianti e imprenditori che […]

Leggi

Altre Istituzioni

L’AMMIRAGLIO HOWARD PARLA AI DIPLOMATI DELLA DIREZIONE STRATEGICA DELLA NATO PER IL SUD

21 Luglio 2017: FONTE – Comando Interforze Alleato di Napoli – L’Ammiraglio Michelle Howard, comandante del Comando Interforze Alleato di Napoli ha parlato agli ufficiali NATO dell’ “Hub” di direzione strategica della NATO per il sud  nel corso della cerimonia di diploma tenutasi in data odierna. Nel suo intervento, l’Ammiraglio Howard ha sottolineato la velocità di […]

Leggi

SEMINARIO INTERNAZIONALE “LA TUTELA DEL PATRIMONIO CULTURALE: L’ESPERIENZA ITALIANA”

SEMINARIO INTERNAZIONALE “LA TUTELA DEL PATRIMONIO CULTURALE: L’ESPERIENZA ITALIANA”

16 Giugno 2017: FONTE – Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale –

Oggi termina il seminario “La tutela del patrimonio culturale: L’esperienza italiana”, organizzato dal Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale (TPC) e dalla Direzione Generale per la Mondializzazione e le Questioni Globali del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI), che ha visto la partecipazione di 10 fra funzionari ministeriali, magistrati e personale delle Forze di Polizia di cinque Paesi dell’Africa Subsahariana: Camerun, Ciad, Costa D’avorio, Niger e Senegal.

Lo scopo del seminario è stato quello di diffondere le conoscenze e le esperienze acquisite dal Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale, nei suoi quasi 50 anni di attività, al fine di rafforzare le capacità di tutela dei Paesi dell’Africa subsahariana che presentano un ampio patrimonio culturale (di tipo paleontologico, storico-archeologico e etnoantropologico), spesso sconosciuto, ma di notevole interesse per il mercato internazionale.

Nei cinque giorni di lavoro sono stati illustrati, a cura di funzionari del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) e dell’Istituto Centrale per il Catalogo e la Documentazione (ICCD), i metodi italiani di censimento e di catalogazione dei beni culturali, nonché, a cura del TPC, le tecniche preventive e di contrasto alle aggressioni criminali al patrimonio culturale, e la Banca dati dei beni culturali illecitamente sottratti.

È la prima volta che paesi dell’Africa subsahariana vengono coinvolti in una attività addestrativa nell’ambito della tutela del patrimonio culturale ma l’interesse suscitato porterà sicuramente in futuro a sviluppare una forte collaborazione nel settore al fine di incrementare sempre più le capacità di tutela dei singoli paesi.

Alla cerimonia conclusiva del corso, oltre al Comandante dei Carabinieri per la Tutela del Patrimonio Culturale, Generale di Brigata Fabrizio Parrulli e al Consigliere Diplomatico del Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Ministro Plenipotenziario Uberto Vanni D’Archirafi, sono intervenuti il Sig. Timothee Ezouan, Ministro Consigliere presso l’Ambasciata della Costa d’Avorio in Italia, il Sig. Charles Aparandi Etunyi, Ministro Consigliere presso l’Ambasciata del Camerun in Italia, nonché il Consigliere Carmelo Barbarello, in rappresentanza del MAECI.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *