Esercito

IL GENERALE FARINA IN VISITA AI MILITARI IN CAMPANIA

13 Settembre 2019: FONTE – Stato Maggiore Esercito – Il Capo di SME a Nola e Persano   La visita è iniziata al Polo di Mantenimento Pesante Sud dove, il Capo di Stato Maggiore dell’Esercito accolto dal Direttore, Brigadier Generale Pietro Barbera, ha preso parte ad un briefing in cui sono state illustrate le molteplici attività dell’Ente. […]

Leggi

Marina Militare

RIPRENDE L’ADDESTRAMENTO DEI FUTURI COMANDANTI NELL’ANNO ADDESTRATIVO 2019/2020

12 Settembre 2019: FONTE – Marina Militare –   Lo scorso 9 settembre ha avuto inizio l’anno addestrativo 2019/2020 e nello specifico il percorso formativo che preparerà nove tenenti di vascello ad affrontare il loro primo Comando Navale. La 285^ sessione di Scuola Comando Navale, presso la base navale di Augusta, centro di eccellenza da 93 anni nella formazione […]

Leggi

Aeronautica Militare

AERONAUTICA, DIFESA AEREA: INTERCETTATO SUI CIELI DI VENEZIA ULTRALEGGERO TEDESCO SENZA PIANO DI VOLO

13 Settembre 2019: FONTE – Aeronautica Militare – Un caccia F-2000 Eurofighter dell’Aeronautica Militare, in prontezza per il servizio di sorveglianza dello spazio aereo, si è alzato rapidamente in volo ieri mattina dalla base aerea di Istrana (TV), sede del 51° Stormo, per intercettare un ultraleggero tedesco decollato dall’Austria e diretto in Italia senza essere […]

Leggi

 

Video

 

Carabinieri

TRAFFICO ILLEGALE DI RIFIUTI DALL’ITALIA AL NORD AFRICA

13 Settembre 2019: FONTE –  Comando Generale dei Carabinieri – Carabinieri del NOE di Ancona – TRAFFICO ILLEGALE DI RIFIUTI DALL’ITALIA AL NORD AFRICA: I CARABINIERI DEL NOE DI ANCONA UNITAMENTE ALL’AGENZIA DELLE DOGANE ESEGUONO MAXI SEQUESTRO DI 27.000 KG DI RIFIUTI DI VARIO GENERE ED UN INGENTE QUANTITATIVO DI RAEE (RIFIUTI DA APPARECCHIATURE ELETTRICHE […]

Leggi

Polizia di Stato

MATERA: INAUGURATA LA MOSTRA FOTOGRAFICA “FRAMMENTI DI STORIA”

13 Settembre 2019: FONTE – Polizia di Stato –   Dal 13 al 17 settembre 2019, anche a Matera si potrà ammirare la mostra fotografica “Frammenti di Storia. L’Italia attraverso le impronte, le immagini e i sopralluoghi della Polizia Scientifica”. L’esposizione è stata inaugurata questa mattina alla presenza del direttore Centrale anticrimine della Polizia di Stato, […]

Leggi

Guardia di Finanza

CONTROLLI SUI VIADOTTI AUTOSTRADALI - ESEGUITA UNA ORDINANZA CHE COMPRENDE 9 MISURE CAUTELARI

13 Settembre 2019: FONTE – Guardia di Finanza Comando Provinciale di Genova – I militari del I Gruppo della Guardia di Finanza di Genova, coordinati dalla locale Procura della Repubblica, hanno eseguito una ordinanza che comprende nove misure cautelari nei confronti di dirigenti e tecnici di Autostrade per l’Italia s.p.a. e Spea Engineering s.p.a. Si […]

Leggi

Altre Istituzioni

DESME’

24 Luglio 2019: FONTE – Alessandro Macchi – Centro Studi Piemontesi-Ca dè Stùdi Piemontèis –   Desmè è parola piemontese antica, forse originaria delle “terre alte”, che dice del potere interiore di far rivivere in assoluta attualità emotiva momenti mai dimenticati, ma pacatamente riposti nel fondo della memoria. In “Desmé” colpisce innanzi tutto la capacità […]

Leggi

TERRA DEI FUOCHI: IL CONTRIBUTO DELL’AERONAUTICA MILITARE NEL PIANO DI AZIONE PER IL CONTRASTO DEI ROGHI DEI RIFIUTI

TERRA DEI FUOCHI: IL CONTRIBUTO DELL'AERONAUTICA MILITARE NEL PIANO DI AZIONE PER IL CONTRASTO DEI ROGHI DEI RIFIUTI

30 Agosto 2019: FONTE – Aeronautica Militare –

 

Positivi gli esiti delle prime attività sperimentali di monitoraggio ambientale condotte grazie ai sensori di Predator, AMX, Tornado ed Eurofighter nell’ambito del piano di azione di contrasto dei roghi dei rifiuti

 

Continua l’impegno dell’Aeronautica Militare a supporto delle operazioni di monitoraggio e controllo ambientale nell’ambito del piano di azione per il contrasto dei roghi dei rifiuti che prevede una sinergia continua e diffusa tra la Regione Campania ed i rappresentanti di sette Ministeri (ambiente, interni, sviluppo economico, difesa, salute, giustizia, sud).

Gli assetti aerei dell’Arma Azzurra partecipano a seguito di un accordo di collaborazione firmato lo scorso 11 luglio a Roma tra l’ing. Fabrizio Curcio, presidente dell’Unità di coordinamento del “piano di azione”, e il Generale di Squadra Aerea Alberto Rosso, Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica.

Molto positivi, in tale ambito, gli esiti delle prime attività sperimentali di monitoraggio ambientale condotte grazie ai sensori degli assetti a pilotaggio remoto (APR) Predator e dei velivoli AMX, Tornado ed Eurofighter in configurazione da ricognizione. L’Aeronautica fornisce, in particolare, prodotti video-fotografici che vengono raccolti nel corso di missioni addestrative già programmate per il mantenimento delle proprie capacità di raccolta e analisi delle immagini e poi successivamente elaborate e dettagliate per soddisfare le esigenze informative delle altre Istituzioni interessate dal piano di contrasto ai roghi.

Tra gli attori che hanno beneficiato finora dei circa 70 prodotti di analisi dell’Aeronautica si possono citare: il Ministero dell’Ambiente, che ha potuto migliorare il monitoraggio e la conoscenza di fenomeni di sversamento incontrollato di rifiuti di ogni tipo; la Regione Campania, che grazie anche alle valutazioni emerse dall’analisi delle immagini dei cumuli di rifiuti ha potuto dare la giusta priorità ad un’attività straordinaria di rimozione dei rifiuti dalla strada, spesso oggetto di roghi; la “cabina di regia” per le attività di contrasto, che con il contributo di ricognizioni d’area  e con il monitoraggio in tempo reale con l’APR Predator ha potuto pianificare e condurre con maggior precisione le attività di intervento dei numerosi nuclei di forze dell’ordine alle proprie dipendenze, incluso il Raggruppamento Campania dell’Esercito nell’ambito dell’operazione Strade Sicure.

erei, droni, piattaforme terrestri e analisti dei dati immagine cooperano in un sistema integrato che utilizza il paradigma ben noto in ambito militare, denominato ISR (Intelligence, Sorveglianza e Ricognizione). Si tratta di capacità peculiari dell’Aeronautica Militare, che a similitudine di quanto avviene nei teatri operativi, contribuiscono a creare anche in questo contesto quella Superiorità Informativa che rende molto più efficace il compito di chi, sul terreno, è chiamato a decidere nell’ambito delle delicate ed intense attività di prevenzione e contrasto. L’efficacia di poter effettuare un’operazione di contrasto nel momento giusto è garantita dagli occhi indiscreti e dal monitoraggio che viene effettuato in tempo reale. L’impiego dei velivoli pilotati e degli APR, integrato nella pianificazione e condotta di operazioni sul territorio, costituisce un elemento di straordinaria novità nel panorama del monitoraggio ambientale. 

 

TESTO E FOTOGRAFIE DI PROPRIETÀ – AERONAUTICA MILITARE –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *