Esercito

SANIFICAZIONE AL CARCERE DI SAN SEVERO (FG)

01 Giugno 2020: FONTE – Brigata Meccanizzata “Pinerolo” –   I militari foggiani intervengono a supporto della Casa Circondariale di San Severo(FG)   Il 21° Reggimento artiglieria di Foggia, unità dell’Esercito inquadrata nella Brigata Meccanizzata “Pinerolo” di Bari, continua il suo impegno sul territorio in piena sinergia con le Istituzioni locali. In particolare nella Città […]

Leggi

Marina Militare

AL VIA LA TERZA FASE DELLA CAMPAGNA FARI 2020

29 Maggio 2020: FONTE – Marina Militare –   La Spezia – Ieri mattina, con la partenza dalla base navale di La Spezia di Nave Tavolara, unità della classe MTF – Moto Trasporto Fari, ha preso il via la terza fase della Campagna Fari 2020, attività che la Marina Militare svolge a favore della comunità […]

Leggi

Aeronautica Militare

50.000 ORE DI VOLO PER I PREDATOR DI AMENDOLA

29 Maggio 2020: FONTE – Aeronautica Militare –   Raggiunto il significativo traguardo delle 50.000 ore di volo dai Predator (MQ-9 e MQ-1) del 32° Stormo   Dopo i primi voli effettuati nel 2004 negli U.S.A., dove gli equipaggi italiani si sono inizialmente addestrati e qualificati, le Streghe del 28° Gruppo Volo hanno dimostrato da subito di poter […]

Leggi

 

Video

 

Carabinieri

CERIGNOLA (FG): EVASIONE, FURTI, RESISTENZA A PUBBLICO UFFICIALE. 7 ARRESTI DEI CARABINIERI

01 Giugno 2020: FONTE – Comando Provinciale Carabinieri di Foggia –   Sono sette gli arresti eseguiti dai Carabinieri, a Cerignola, durante la settimana appena trascorsa.   I militari della locale Stazione hanno arrestato in flagranza per il reato di evasione un 65enne del posto. L’uomo, che si trovava agli arresti domiciliari per furto aggravato, […]

Leggi

Polizia di Stato

POSTALE: ATTENZIONE AL “VISHING”

30 Maggio 2020: FONTE – Polizia di Stato –   Attenzione al “Vishing”: addebiti non autorizzati sulle carte di credito attraverso raggiri via telefono. La polizia Postale avvisa che sono in aumento le denunce di cittadini che sono stati contattati telefonicamente da finti operatori bancari o di società emittenti carte di credito che, riferendo di presunte “anomalie” […]

Leggi

Guardia di Finanza

POLIZIA DI STATO E GUARDIA DI FINANZA: SIGILLI AL PATRIMONIO DI ESPONENTE DI UN NOTO CLAN DI SAN SEVERO

 29 Maggio 2020: FONTE – Comando Generale della Guardia di Finanza –   Nell’ambito di specifica attività volta al contrasto della criminalità organizzata ramificata nel territorio della Capitanata, la Polizia di Stato e la Guardia di Finanza, nella prima mattinata di oggi stanno dando esecuzione ad una misura di prevenzione patrimoniale del sequestro anticipato d’urgenza […]

Leggi

Altre Istituzioni

AL VIA IL 23° WEEKEND CLINIC DELLA SMILE HOUSE ROMA OSPITATO ALLA CLINICA PARIOLI

28 Maggio 2020: FONTE – Fondazione Operation Smile Italia Onlus – Brizzi Comunicazione s.r.l. –   Tre criteri per rispondere al Covid-19: tempestività, qualità e sicurezza    Dopo l’interruzione forzata dovuta all’emergenza coronavirus riprendono i weekend clinic della Smile House Roma anche se in trasferta presso la Casa di Cura Parioli.   “Perché Marco, Ciro, […]

Leggi

Commercio e territorio

Commercio e territorio

30 Novembre 2018: FONTE -Unione Stella d’Italia-

Ieri ho avuto il piacere di pranzare con alcuni amici in uno dei più suggestivi ristoranti di Chiavari, in Liguria. La giornata era splendida, un sole tiepido, qualche barca di pescatori sotto costa, coppie con i passeggini in passeggiata, una delle poche non devastate dalle mareggiate dello scorso mese.

Mentre parlavamo della situazione politica e sociale del nostro Paese non ho potuto fare a meno di pensare come il commercio di qualità e la difesa del territorio siano indissolubilmente legati.

Locali come quello in cui ci siamo riuniti portano lustro, producono reddito e occupazione, creano le premesse per la circolazione delle persone che è il primo antidoto contro il degrado e la delinquenza spicciola e gratificano chi li frequenta.

Però questo fatto non è sempre chiaro per una burocrazia ottusa, permeata da un certo senso di invidia sociale e soprattutto convinta che il commerciante sia sempre e comunque un personaggio da punire, reprimere, mettere sotto accusa. Infatti quel bellissimo posto, dotato di una cucina d’eccellenza e di una cantina invidiabile, di un personale attento, cortese e competente viene sottoposto a una serie di controlli dove, quando si risulta in regola con una cosa, immediatamente se ne va a ricercare un’altra con l’apparente logica del “scava scava e qualcosa salterà fuori”.

Indubbiamente vista la selva di leggi, leggine, regolamenti, norme, usi e consuetudini temo che nessun imprenditore, piccolo o grande che sia, possa essere sempre e completamente nelle regole.

Una vecchia strategia dello stato, complicare le cose per impedire di essere in regola, schierare contro i commercianti una forza d’urto di codicilli contraddittori che lo mettano alla mercé dell’interpretazione di chi lo sta controllando.

Penso e credo che sarebbe ora di finirla, sarebbe ora di semplificare veramente, non come hanno fatto i governi precedenti che per semplificare immettevano altre complicazioni in un sistema allucinante che avrebbe fatto la felicità letteraria di Kafka.

Punire i commercianti sempre e comunque rende tutti più poveri, costringe i commercianti a cercare di aggirare le regole nella impossibilità di adempiere in pienezza ad esse, costringe lo stato a rincorrere con multe assurde i commercianti spesso spendendo più di quello che incassa visto che mette i multati nella impossibilità di pagare a causa degli importi marziani, aumenta i costi e quindi punisce anche i consumatori facendo la felicità di due sole categorie di professionisti, guarda caso categorie da cui provengono moltissimo deputati e senatori: avvocati e commercialisti.

Sarebbe ora di smettere di essere tanto distanti dal popolo dei commercianti da sembrare gendarmi asburgici alla ricerca perenne di cavilli per punire, punire, punire. Lasciamo respirare il commercio, lasciamo che i commercianti continuino a essere un elemento imprescindibile del decoro urbano.

Andrea Marrone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *