CONCORSO PER ALLIEVI UFFICIALI DELLA 1A CLASSE DELL’ACCADEMIA NAVALE PER L’ANNO 2021

12 Gennaio 2021: FONTE – Marina Militare –

 

Pubblicato il bando di concorso per l’ammissione alla 1^ Classe dei Corsi Normali dell’Accademia Navale

 

Concorso per Allievi Ufficiali della 1a classe dell’Accademia navale per l’anno 2021

Il bando di concorso per l’ammissione alla 1a classe dei Corsi Normali dell’Accademia navale per l’anno 2021 è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana nr 2 del 08 gennaio 2021. I posti a concorso sono 133, così ripartiti:

Concorso per 124 posti per i Corpi vari, così ripartiti:

  • 70 per il Corpo di Stato Maggiore;
  • 26 per il Corpo del Genio della Marina(*);
  • 10 per il Corpo di Commissariato Militare Marittimo;
  • 18 per il Corpo delle Capitanerie di Porto;

Concorso per 9 posti per i Corpo Sanitario Militare Marittimo.

(*) I 26 posti per il Corpo del Genio della Marina saranno ripartiti fra le seguenti tre specialità: 12 per la specialità del Genio Navale; 8 per la specialità delle Armi Navali e 6 per la specialità Infrastrutture.

Ciascun concorrente può chiedere di partecipare per uno solo dei precitati concorsi.

Vai alla pagina del concorso

Domanda e requisiti di partecipazione

La domanda di partecipazione al concorso potrà essere presentata nel sito on line della difesa dal giorno successivo a quello di pubblicazione del bando e sino al 16 febbraio 2021 compreso. Potrà proporre domanda il giovane in possesso dei requisiti previsti dal bando di concorso, in particolare:

  • alla data di scadenza del termine per la presentazione delle domande, deve aver compiuto il 17° e non aver compiuto il 22° anno di età;
  • aver conseguito o essere in grado di conseguire al termine dell’anno scolastico 2020-2021 un diploma di istruzione secondaria di secondo grado di durata quinquennale.

Svolgimento del concorso

Il concorso per l’ammissione alla 1a Classe del Corso Normale si sviluppa nelle seguenti fasi:

 

Prova/AccertamentoLuogo di svolgimentoPeriodo di svolgimentoDurata
in giorni
·         Prova scritta di selezione culturale.

·         Accertamento scritto della conoscenza della lingua inglese.

Anconadal 01 al 17 marzo1
Accertamenti psicofisiciAnconaaprile/maggio2
Accertamenti attitudinali
Prove di efficienza fisicaLivornogiugno/luglio3
Prova orale di matematica, educazione civica e storia contemporanea (*)
Prova orale di biologia, educazione civica e storia contemporanea (**)
Prova scritta di selezione culturale in biologia, chimica e fisica (**)Folignofine luglio1
TirocinioLivornosettembre21

(*) Solo per i concorrenti per i posti per i Corpi vari.

(**) Solo per i concorrenti per i posti per il Corpo Sanitario Militare Marittimo.

Il calendario di presentazione alla prova scritta di selezione culturale, con l’indicazione dei gruppi di lettere iniziali dei cognomi dei partecipanti, è pubblicato direttamente nel bando di concorso.

La prova scritta di selezione culturale consisterà nella somministrazione di 100 quesiti a risposta multipla di tipo culturale volti a testare le conoscenze di cultura generale dei concorrenti nelle seguenti materie: italiano, matematica, educazione civica, fisica, storia. Allo scopo di consentire ai concorrenti una adeguata preparazione prima dell’effettuazione della prova stessa, indicativamente, entro le seconda decade di gennaio 2021, sarà pubblicato nel sito web della Marina il simulatore on line contenente la banca dati dei quesiti culturali che sarà rimosso a mezzanotte del 28 febbraio 2021. La prova scritta di selezione culturale si intenderà superata se il concorrente conseguirà un punteggio non inferiore a 18/30.

L’accertamento scritto della conoscenza della lingua inglese consisterà nella somministrazione di 60 quesiti a risposta multipla in lingua inglese volti ad accertare il grado di conoscenza della lingua inglese dei concorrenti. Non è richiesto un punteggio minimo per il superamento dell’accertamento scritto della conoscenza della lingua inglese, ma alla prova sarà assegnato un punteggio incrementale utile ai fini della graduatoria di merito.

In base alla somma dei punteggi conseguiti nelle due prove scritte dai concorrenti verranno formate due distinte graduatorie, una per i concorrenti per i Corpi vari e l’altra per i concorrenti per il Corpo Sanitario, al fine di individuare i concorrenti da ammettere agli accertamenti psicofisici e attitudinali.

I concorrenti idonei saranno convocati a detti accertamenti a mezzo di comunicazione on line sul portale dei concorsi della difesa.

Successivamente, i concorrenti per il Corpo Sanitario saranno chiamati a svolgere la prova scritta di selezione culturale in biologia, chimica e fisica.

I candidati per i Corpi vari che avranno superato gli accertamenti psicofisici e attitudinali e quelli per il Corpo Sanitario che avranno superato la prova scritta di selezione culturale in biologia, chimica e fisica saranno convocati presso l’Accademia navale per lo svolgimento delle prove di efficienza fisica e delle prove orali.

Infine i concorrenti che saranno risultati idonei in tali prove saranno iscritti in due distinte graduatorie per l’ammissione al tirocinio in attività militari, scolastiche e attitudinali/comportamentali, una per i posti per i Corpi Vari e una per i posti per il Corpo Sanitario Militare Marittimo. Per i Corpi Vari verranno ammessi al tirocinio i primi 186 concorrenti in posizione utile in graduatoria al termine della prova orale. Per i concorrenti del Corpo Sanitario, verranno ammessi al tirocinio i primi 14 concorrenti in posizione utile in graduatoria al termine della prova orale e che hanno superato la prova scritta di selezione culturale in biologia, chimica e fisica. Il tirocinio avrà una durata di 21 giorni.

I vincitori del concorso

I concorrenti che superano tutte le prove e gli accertamenti sopra citati saranno inseriti in due distinte graduatorie, una per i Corpi vari e l’altra per il Corpo Sanitario, formate secondo le modalità previste dal bando di concorso. I vincitori per i Corpi vari saranno assegnati ai Corpi secondo i criteri previsti dall’Appendice Marina al bando. I vincitori del concorso saranno ammessi alla frequenza della 1ª classe dei Corsi Normali dell’Accademia il giorno successivo a quello di termine del tirocinio, nell’ordine delle rispettive graduatorie, fino a copertura dei posti messi a concorso.

Svolgimento degli studi

Per quanto riguarda lo svolgimento degli studi, gli allievi incorporati saranno tenuti a seguire presso l’Accademia Navale i corsi con le seguenti modalità:

CorpoLaureaLaurea magistrale
Stato Maggiorescienze marittime e navaliscienze marittime e navali
Genio della Marinagenio navaleingegneria navaleingegneria navale
armi navaliingegneria delle telecomunicazioniingegneria delle telecomunicazioni
infrastruttureingegneria navaleingegneria civile e ambientale
Commissariato Militare Marittimo///giurisprudenza (1)
Capitanerie di Porto///giurisprudenza (1)
Sanitario Militare Marittimo///medicina e chirurgia (1)

(1) laurea magistrale a ciclo unico.

Per ulteriori informazioni puoi contattare:

Ufficio relazioni con il pubblico (URP) al numero verde 800 862 032 (10.00-12-00 e 14.00-16.00 dal lunedi al giovedì, 10.00-12.00 venerdì e 08.30-12.30 sabato) oppure scrivi aurp@marina.difesa.it

Accademia Navale, segreteria concorsi, al numero 0586 238626 (10.00-12.00 e 14.00-16.00 dal lunedì al giovedì e 10.00-12.00 il venerdì).

© MARINA MILITARE

 

Condividi

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Sponsor

Articoli correlati