Esercito

FOLGORE: IL PARACADUTISTA LUIGI TOSTI COMPIE 100 ANNI

24 Novembre 2020: FONTE – 183° reggimento paracadutisti Nembo –   Il 183° Nembo augura buon compleanno per i suoi 100 anni al paracadutista Luigi Tosti reduce della Divisione Nembo   Pochi giorni fa il paracadutista Luigi Tosti nella sua casa di Cisterna di Latina ha spento le 100 candeline. Nella mattina di ieri, lunedì […]

Leggi

Marina Militare

I PALOMBARI DEL COMSUBIN CONTINUANO LA BONIFICA DEI FONDALI MARINI

23 Novembre 2020: FONTE – Marina Militare –   Localizzazione, riconoscimento e rimozione di residuati bellici preservando l’ecosistema marino e senza causare danni a cose e persone   Nei giorni scorsi si sono concluse importanti attività di bonifica da parte dei palombari del Comando Subacquei e Incursori (Comsubin), assegnati ai Nuclei SDAI (Sminamento Difesa Anti-mezzi […]

Leggi

Aeronautica Militare

MISSIONE IN KUWAIT: 7000 ORE DI VOLO PER IL KC-767A ITALIANO

23 Novembre 2020: FONTE – Stato Maggiore Difesa –     Il Tanker KC-767A dell’Aeronautica Militare italiana garantisce il rifornimento in volo degli aerei della Coalizione Internazionale per il contrasto al Daesh   Con il volo del 13 Novembre 2020, il velivolo Boeing KC-767A dell’Aeronautica Militare, in dotazione al 14° Stormo di Pratica di Mare (Roma) ed attualmente inquadrato nel Task […]

Leggi

 

Video

 

Carabinieri

ROMA – USURA DURANTE IL LOCKDOWN. CARABINIERI ARRESTANO TRE PERSONE.

24 Novembre 2020: FONTE – Comando Generale Arma Carabinieri – LEGIONE CARABINIERI LAZIO Compagnia di Velletri – Ad Ariccia, Albano Laziale, Marino e Nemi, i Carabinieri della Compagnia di Velletri hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare a carico di tre persone, emessa dal G.i.p. presso il Tribunale di Velletri, su richiesta di quella Procura della […]

Leggi

Polizia di Stato

FRONTIERA SCOPERTO A ROMA FALSO GIRO DI LICENZE PER NCC

24 Novembre 2020: FONTE – Polizia di Stato –   Gli agenti della Polizia di frontiera di Fiumicino (Roma) hanno scoperto falsi Ncc (Noleggio con conducente), e sequestrato 35 carte di circolazione abbinate ad auto immatricolate per il servizio di noleggio. L’indagine, durata diversi mesi, ha portato alla luce un traffico di licenze contraffatte relative ad auto […]

Leggi

Guardia di Finanza

OPERAZIONE ALL IN - SI GIOCA - SMANTELLATE DUE ORGANIZZAZIONI CRIMINALI CHE GESTIVANO LA RACCOLTA ILLEGALE DELLE SCOMMESSE

24 Novembre 2020: FONTE – Guardia di Finanza Comando Provinciale Palermo –   Su delega della locale Procura della Repubblica di Palermo – Direzione Distrettuale Antimafia – Sezione Palermo, coordinata dal Procuratore Aggiunto Salvatore De Luca, i Finanzieri del Comando Provinciale di Palermo, hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di applicazione di misure cautelari emessa dal […]

Leggi

Altre Istituzioni

FOLGORE: IL PARACADUTISTA LUIGI TOSTI COMPIE 100 ANNI

24 Novembre 2020: FONTE – 183° reggimento paracadutisti Nembo –   Il 183° Nembo augura buon compleanno per i suoi 100 anni al paracadutista Luigi Tosti reduce della Divisione Nembo   Pochi giorni fa il paracadutista Luigi Tosti nella sua casa di Cisterna di Latina ha spento le 100 candeline. Nella mattina di ieri, lunedì […]

Leggi

L’ANSI ESPRIME PLAUSO PER LA NOMINA DEL PRIMO LUOGOTENENTE ANTONINO PELLEGRINO A SOTTUFFICIALE DI CORPO DELL’ESERCITO.

L’ANSI ESPRIME PLAUSO PER LA NOMINA DEL PRIMO LUOGOTENENTE ANTONINO PELLEGRINO A SOTTUFFICIALE DI CORPO DELL’ESERCITO.

21 Ottobre 2020: FONTE –  Ansi- Associazione Nazionale Sottufficiali d’Italia –

 

RUOCCO (Presidente ANSI) “Una figura di riferimento per tutto il personale militare, in stretta collaborazione con il Capo di SME.”

 

L’ANSI, Associazione Nazionale Sottufficiali d’Italia, esprime plauso e apprezzamento per la nomina del Primo Luogotenente Antonino Pellegrino a Sottufficiale di Corpo dell’Esercito. Nomina voluta dal Capo di Stato Maggiore dell’Esercito, Generale di Corpo d’Armata Salvatore Farina, al fine di valorizzare ulteriormente la funzione e il ruolo della categoria dei Sottufficiali. “Siamo contenti della nomina del collega Pellegrino all’importante e prestigioso incarico di Sottufficiale di Corpo dell’Esercito – dichiara Gaetano Ruocco, presidente nazionale dell’ANSI – inviamo al collega, che vanta un lungo servizio nelle Forze Speciali dell’Esercito, gli auguri di buon lavoro e siamo certi che, da stretto collaboratore e advisor del Capo di SME, saprà dare il suo fattivo contributo per il bene del personale e dell’Istituzione. La creazione della figura di Sottufficiale di Corpo dell’Esercito è importante, perché valorizza ulteriormente la nostra categoria, che da sempre rappresenta una componente importantissima delle Forze Armate. Al Primo Luogotenente Antonino Pellegrino garantiamo la massima collaborazione – conclude Ruocco – il nostro sodalizio, come sempre, è pronto a fare la sua parte.”

 

Il Primo Luogotenente Antonino Pellegrino, classe 1970, ha origini calabresi, è nato a Seminara, in provincia di Reggio Calabria e vanta 31 anni di servizio da incursore nelle Forze Speciali dell’Esercito. Il Sottufficiale ha conseguito innumerevoli esperienze nel campo operativo, sportivo e internazionale nell’ambito delle Forze Speciali dell’Esercito, della Brigata Paracadutisti “Folgore” e della NATO. Proveniente dal 66° corso A.S. della Scuola Allievi Sottufficiali, ha concluso l’iter addestrativo per Incursori Paracadutisti conseguendo, negli anni successivi, diverse qualifiche. Come Incursore scelto ha svolto diversi incarichi: Comandante di Distaccamento Operativo; S3 di Compagnia Operativa/SOTU nell’ambito della Task Force 45 in Afghanistan); atleta presso il Centro Sportivo Esercito; Assistente di Branca presso il J7 – Assessments &Evaluations della NATO Special Operations Headquarters (NSHQ) in Belgio; Sottufficiale di Branca presso l’Ufficio Addestramento e Iter OBOS del Comando delle Forze Speciali dell’Esercito (COMFOSE). Dal 1° luglio 2018 al 18 ottobre 2020 il Primo Luogotenente Pellegrino è stato Sottufficiale di Corpo del Comando Forze Speciali dell’Esercito. Individuato e scelto sulla base di un processo di selezione che ha tenuto conto del profilo di carriera e di tutta una serie di requisiti culturali, fisici e professionali, il Primo Luogotenente Pellegrino, nel suo incarico di Sottufficiale di Corpo dell’Esercito, sarà un diretto e stretto collaboratore del Capo di SME, nei confronti del quale eserciterà funzione di advisor per questioni attinenti all’etica, alla morale, allo spirito di corpo, alla motivazione e al clima organizzativo del personale appartenente alle categorie dei Sottufficiali, dei Graduati e Militari di Truppa. In particolare: rappresenterà l’Esercito in consessi interforze o internazionali; si farà portavoce di problematiche e tematiche a carattere generale rappresentate dai Sottufficiali di Corpo dei Comandi e dell’Unità dell’Esercito; coadiuverà il Vertice della Forza Armata nelle attività di supporto al personale e alle famiglie di militari feriti, infermi o deceduti. L’istituzione di questa nuova figura di riferimento, rientra nel più ampio progetto di valorizzazione professionale di tutte le categorie di personale militare e, in particolar modo, dei Sottufficiali, dei Graduati e dei Militari dell’Esercito, che costituiscono sempre di più elemento essenziale per l’organizzazione della vita dei reparti e per il supporto ai Comandanti e ai Vertici della Forza Armata nella loro azione di comando.

 

TESTO E FOTOGRAFIE DI PROPRIETÀ – ANSI- ASSOCIAZIONE NAZIONALE SOTTUFFICIALI D’ITALIA –

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *