Esercito

FOLGORE: IL PARACADUTISTA LUIGI TOSTI COMPIE 100 ANNI

24 Novembre 2020: FONTE – 183° reggimento paracadutisti Nembo –   Il 183° Nembo augura buon compleanno per i suoi 100 anni al paracadutista Luigi Tosti reduce della Divisione Nembo   Pochi giorni fa il paracadutista Luigi Tosti nella sua casa di Cisterna di Latina ha spento le 100 candeline. Nella mattina di ieri, lunedì […]

Leggi

Marina Militare

I PALOMBARI DEL COMSUBIN CONTINUANO LA BONIFICA DEI FONDALI MARINI

23 Novembre 2020: FONTE – Marina Militare –   Localizzazione, riconoscimento e rimozione di residuati bellici preservando l’ecosistema marino e senza causare danni a cose e persone   Nei giorni scorsi si sono concluse importanti attività di bonifica da parte dei palombari del Comando Subacquei e Incursori (Comsubin), assegnati ai Nuclei SDAI (Sminamento Difesa Anti-mezzi […]

Leggi

Aeronautica Militare

MISSIONE IN KUWAIT: 7000 ORE DI VOLO PER IL KC-767A ITALIANO

23 Novembre 2020: FONTE – Stato Maggiore Difesa –     Il Tanker KC-767A dell’Aeronautica Militare italiana garantisce il rifornimento in volo degli aerei della Coalizione Internazionale per il contrasto al Daesh   Con il volo del 13 Novembre 2020, il velivolo Boeing KC-767A dell’Aeronautica Militare, in dotazione al 14° Stormo di Pratica di Mare (Roma) ed attualmente inquadrato nel Task […]

Leggi

 

Video

 

Carabinieri

ROMA – USURA DURANTE IL LOCKDOWN. CARABINIERI ARRESTANO TRE PERSONE.

24 Novembre 2020: FONTE – Comando Generale Arma Carabinieri – LEGIONE CARABINIERI LAZIO Compagnia di Velletri – Ad Ariccia, Albano Laziale, Marino e Nemi, i Carabinieri della Compagnia di Velletri hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare a carico di tre persone, emessa dal G.i.p. presso il Tribunale di Velletri, su richiesta di quella Procura della […]

Leggi

Polizia di Stato

FRONTIERA SCOPERTO A ROMA FALSO GIRO DI LICENZE PER NCC

24 Novembre 2020: FONTE – Polizia di Stato –   Gli agenti della Polizia di frontiera di Fiumicino (Roma) hanno scoperto falsi Ncc (Noleggio con conducente), e sequestrato 35 carte di circolazione abbinate ad auto immatricolate per il servizio di noleggio. L’indagine, durata diversi mesi, ha portato alla luce un traffico di licenze contraffatte relative ad auto […]

Leggi

Guardia di Finanza

OPERAZIONE ALL IN - SI GIOCA - SMANTELLATE DUE ORGANIZZAZIONI CRIMINALI CHE GESTIVANO LA RACCOLTA ILLEGALE DELLE SCOMMESSE

24 Novembre 2020: FONTE – Guardia di Finanza Comando Provinciale Palermo –   Su delega della locale Procura della Repubblica di Palermo – Direzione Distrettuale Antimafia – Sezione Palermo, coordinata dal Procuratore Aggiunto Salvatore De Luca, i Finanzieri del Comando Provinciale di Palermo, hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di applicazione di misure cautelari emessa dal […]

Leggi

Altre Istituzioni

FOLGORE: IL PARACADUTISTA LUIGI TOSTI COMPIE 100 ANNI

24 Novembre 2020: FONTE – 183° reggimento paracadutisti Nembo –   Il 183° Nembo augura buon compleanno per i suoi 100 anni al paracadutista Luigi Tosti reduce della Divisione Nembo   Pochi giorni fa il paracadutista Luigi Tosti nella sua casa di Cisterna di Latina ha spento le 100 candeline. Nella mattina di ieri, lunedì […]

Leggi

FINTI TERREMOTATI PERCEPISCONO INDEBITAMENTE OLTRE 1,5 MILIONI DI EURO

FINTI TERREMOTATI PERCEPISCONO INDEBITAMENTE OLTRE 1,5 MILIONI DI EURO

15 Ottobre 2020: FONTE – Guardia di Finanza Comando Provinciale Teramo –

 

Finanzieri del Comando Provinciale di Teramo, al termine di complesse indagini di Polizia Giudiziaria eseguite nel settore della spesa pubblica riguardanti l’erogazione del Contributo di Autonoma Sistemazione (C.A.S.) alle popolazioni colpite dagli eventi sismici del 2016 hanno individuato l’indebita percezione di fondi pubblici ammontanti a 1.506.384,81 euro, di cui euro 884.577,08 sequestrati preventivamente.

Nel corso di distinte attività investigative, la truffa aggravata finalizzata al conseguimento di erogazioni pubbliche è stata posta in essere da 81 persone che hanno approfittato dello stato di emergenza dichiarato a seguito degli eventi sismici del 2016 per attestare, falsamente, di risiedere abitualmente, stabilmente e in maniera continuativa in alcuni dei paesi nell’area del cratere. Le mendaci attestazioni, quindi, hanno permesso di accedere al contributo mensile riservato a coloro che avessero provveduto autonomamente a trovare un alloggio alternativo all’abitazione resa inagibile dal terremoto.

Nella vicenda, sono risultati altresì coinvolti anche due pubblici ufficiali (amministratori locali), segnalati all’ A.G. per abuso d’ufficio. Attualmente, soltanto 4 soggetti, tra quelli coinvolti, hanno provveduto alla restituzione del contributo percepito per una somma complessiva pari ad €. 57.626,21. Nel corso delle indagini, sono emerse alcune situazioni paradossali quali, ad esempio, quella scoperta in una struttura alberghiera ove tra i beneficiari del servizio di assistenza alberghiera è stata rilevata la fittizia presenza di un soggetto che, di fatto, era detenuto da diverso tempo presso un Istituto Penitenziario situato in altra Regione o, come in un altro caso dove un soggetto ha ottenuto il contributo in argomento dichiarando di dimorare, alla data degli eventi sismici, presso un immobile che è risultato essere, in realtà, una struttura adibita esclusivamente a stalla per il ricovero di animali da pascolo.

Altri casi singolari, hanno riguardato alcuni dei percettori che per giustificare l’assenza di consumi (elettricità, acqua, gas, ecc.) nel periodo invernale, hanno addotto motivazioni fantasiose come il lavarsi con l’acqua piovana e riscaldarsi con la stufa a legna. Giova evidenziare che la lotta agli sprechi di denaro pubblico e alla corruzione attuata dalla Guardia di Finanza, consente un utilizzo trasparente ed efficiente dei finanziamenti nazionali e comunitari mentre il controllo efficace della gestione delle risorse permette di salvaguardare l’integrità dei bilanci pubblici.

 

TESTO E FOTOGRAFIA DI PROPRIETÀ – GUARDIA DI FINANZA COMANDO PROVINCIALE TERAMO –

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *