Esercito

CORONAVIRUS: L’ESERCITO IGIENIZZA PALAZZI ISTITUZIONALI IN SICILIA

05 Aprile 2020: FONTE – Brigata Aosta –   A Messina i disinfettori della Brigata “Aosta” avviano programma di sanificazione su richiesta delle Autorità locali   Messina, 05 aprile 2020. L’Esercito avvia oggi a Messina l’igienizzazione del Municipio, primo intervento di questo tipo in Sicilia da parte delle Forze Armate, a seguito delle misure di contenimento della […]

Leggi

Marina Militare

EMERGENZA COVID-19: LE MASCHERE DEI PALOMBARI DELLA MARINA IN PROVA ALL’OSPEDALE SANT’ANDREA DI LA SPEZIA

03 Aprile 2020: FONTE – Marina Militare –   L’idea è nata dagli operatori dell’Ufficio Tecnico Subacqueo del G.O.S.   Al Comando Subacquei e Incursori è assegnato il compito di intervenire con le proprie camere di decompressione in soccorso al personale dei sommergibili sinistrati, dei propri operatori subacquei e, nei casi emergenziali, a supporto della collettività, mediante […]

Leggi

Aeronautica Militare

CORONAVIRUS: L'AERONAUTICA MILITARE IN PRIMA LINEA PER L'EMERGENZA

03 Aprile 2020: FONTE – Aeronautica Militare –   Continua senza sosta l’impegno degli uomini e delle donne dell’Aeronautica per fronteggiare l’emergenza Coronavirus   Trasporto di pazienti in bio-contenimento Sono quattordici ad oggi le missioni di trasporto effettuate dai velivoli dell’Aeronautica Militare per trasferire in sicurezza pazienti da un ospedale all’altro, alleviando così la pressione sui centri di […]

Leggi

 

Video

 

Carabinieri

SAN SEVERO: SFRUTTAMENTO E INDUZIONE ALLA PROSTITUZIONE DI GIOVANI DONNE STRANIERE. I CARABINIERI ARRESTANO ALTRI DUE AGUZZINI.

05 Aprile 2020: FONTE – Comando Provinciale Carabinieri di Foggia –   Anche in tempo di “Coronavirus”, il mestiere più antico del mondo continua a essere esercitato, come se le “operatrici” e i clienti, diversamente dalle restrizioni imposte dal Governo e dalle Regioni per la salvaguardia della salute di tutti, non corrano gravi rischi per […]

Leggi

Polizia di Stato

CORONAVIRUS: RACCOLTA FONDI ONLINE CON TRUFFA, DENUNCIATI PADRE E FIGLIA

05 Aprile 2020: FONTE – Polizia di Stato –   Con la scusa dell’emergenza sanitaria dovuta al Coronavirus avevano organizzato una raccolta fondi per due ospedali romani, lo Spallanzani e il San Camillo, ma il tutto per far finire i soldi delle donazioni nelle loro tasche.  Al momento la Polizia postale di Roma che ha […]

Leggi

Guardia di Finanza

GUARDIA DI FINANZA NAPOLI: CONTROLLI PER L’EMERGENZA COVID-19. SEQUESTRATA A ROCCARAINOLA UNA FABBRICA ABUSIVA DI MASCHERINE NON A NORMA

04 Aprile 2020: FONTE – Guardia di Finanza COMANDO PROVINCIALE NAPOLI –   DENUNCIATO IL TITOLARE PER FRODE IN COMMERCIO E RICETTAZIONE. Il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio per l’emergenza Covid – 19, ha sequestrato a Roccarainola una fabbrica abusiva destinata alla produzione e al […]

Leggi

Altre Istituzioni

CORONAVIRUS: SONO 80.572 I POSITIVI

01 Aprile 2020: FONTE – DIPARTIMENTO DELLA PROTEZIONE CIVILE – PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI –   Presso la sede del Dipartimento della Protezione Civile proseguono i lavori del Comitato Operativo al fine di assicurare il coordinamento degli interventi delle componenti e delle strutture operative del Servizio Nazionale della protezione civile.  Nell’ambito del monitoraggio sanitario […]

Leggi

LA MARINA MILITARE PARTECIPA ALLA CAMPAGNA DI RICERCA PERUVIANA IN ANTARTIDE

LA MARINA MILITARE PARTECIPA ALLA CAMPAGNA DI RICERCA PERUVIANA IN ANTARTIDE

25 Marzo 2020: FONTE – Marina Militare –

 

Un ufficiale della Marina ha partecipato alla seconda fase della missione ANTAR XXVII

 

Si è conclusa la partecipazione della Marina Militare alla seconda fase della campagna di ricerca antartica ANTAR XXVII, iniziata lo scorso 29 gennaio con la partenza della nave peruviana B.A.P. Carrasco dalla città di Punta Arenas (Cile).

A bordo dell’Unità, il sottotenente di vascello Nunzio Moschetto, idrografo della Marina Militare che ha già preso parte a diverse campagne idro – oceanografiche svolte in aree caratterizzate da condizioni estreme, tra le quali la “campagna di geofisica marina High North 17”, condotta dall’Istituto idrografico della Marina nell’oceano Artico in seno al progetto triennale High North.

La presenza a bordo di un nostro ufficiale specialista è da inquadrare in un rapporto di cooperazione internazionale instaurato tra la Marina Militare Italiana e la Marina Peruviana, che portano avanti un rapporto di reciproco scambio di conoscenze per la conduzione di attività scientifica ai poli. La cooperazione scientifica e la realizzazione di programmi di ricerca congiunti rappresentano, infatti, delle notevoli occasioni di crescita per il personale specialista di entrambe le marine e per i rispettivi istituti idrografici.

La campagna di ricerca ANTAR XXVII, facente parte del programma nazionale di ricerca peruviano in Antartide (iniziato nel 1988), si serve dal 2017 del B.A.P. CARRASCO, nave idro-oceanografica dotata di laboratori attrezzati per l’acquisizione e l’analisi dei dati che la rendono un’unità all’avanguardia nel settore della ricerca scientifica in mare.

A seguito della partenza, l’unità navale comandata dal Capitan de Navio Rafael Benavente Donayre, ha fatto rotta verso la King George Island, la più grande delle Isole Shetland, dove ha sede la base di ricerca peruviana Machu Pichu. Dopo una breve sosta logistica a favore dei ricercatori stanziati a terra, l’unità ha iniziato l’attività di ricerca che l’ha vista impegnata per 39 giorni nell’area dello Stretto di Bransfield per l’esecuzione di rilievi idro-oceanografici, e di studi geomorfologici e morfodinamici, raggiungendo dei notevoli obiettivi: 432 miglia nautiche di scandagliamento multibeam, 46 underway CTD, 50 campionamenti di acqua, 7 draghe di roccia, 34 draghe Van Veen, 7 piston corer e 279 miglia di analisi magnetometriche.

In questo contesto, l’ufficiale italiano, ha avuto modo di presentare i primi risultati relativi all’analisi di dati acustici raccolti in occasione della campagna ANTAR XXVI, e di lavorare allo sviluppo di un progetto di ricerca congiunto che preveda la mappatura di diversi seamount presenti nello Stretto di Bransfield, area geologicamente e dinamicamente unica, caratterizzata da importanti risalite magmatiche e notevole attività idrotermale.

 

TESTO E FOTOGRAFIA DI PROPRIETÀ – MARINA MILITARE – ITALIAN NAVY –

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *