Esercito

CORONAVIRUS: L’ESERCITO IGIENIZZA PALAZZI ISTITUZIONALI IN SICILIA

05 Aprile 2020: FONTE – Brigata Aosta –   A Messina i disinfettori della Brigata “Aosta” avviano programma di sanificazione su richiesta delle Autorità locali   Messina, 05 aprile 2020. L’Esercito avvia oggi a Messina l’igienizzazione del Municipio, primo intervento di questo tipo in Sicilia da parte delle Forze Armate, a seguito delle misure di contenimento della […]

Leggi

Marina Militare

EMERGENZA COVID-19: LE MASCHERE DEI PALOMBARI DELLA MARINA IN PROVA ALL’OSPEDALE SANT’ANDREA DI LA SPEZIA

03 Aprile 2020: FONTE – Marina Militare –   L’idea è nata dagli operatori dell’Ufficio Tecnico Subacqueo del G.O.S.   Al Comando Subacquei e Incursori è assegnato il compito di intervenire con le proprie camere di decompressione in soccorso al personale dei sommergibili sinistrati, dei propri operatori subacquei e, nei casi emergenziali, a supporto della collettività, mediante […]

Leggi

Aeronautica Militare

CORONAVIRUS: L'AERONAUTICA MILITARE IN PRIMA LINEA PER L'EMERGENZA

03 Aprile 2020: FONTE – Aeronautica Militare –   Continua senza sosta l’impegno degli uomini e delle donne dell’Aeronautica per fronteggiare l’emergenza Coronavirus   Trasporto di pazienti in bio-contenimento Sono quattordici ad oggi le missioni di trasporto effettuate dai velivoli dell’Aeronautica Militare per trasferire in sicurezza pazienti da un ospedale all’altro, alleviando così la pressione sui centri di […]

Leggi

 

Video

 

Carabinieri

SAN SEVERO: SFRUTTAMENTO E INDUZIONE ALLA PROSTITUZIONE DI GIOVANI DONNE STRANIERE. I CARABINIERI ARRESTANO ALTRI DUE AGUZZINI.

05 Aprile 2020: FONTE – Comando Provinciale Carabinieri di Foggia –   Anche in tempo di “Coronavirus”, il mestiere più antico del mondo continua a essere esercitato, come se le “operatrici” e i clienti, diversamente dalle restrizioni imposte dal Governo e dalle Regioni per la salvaguardia della salute di tutti, non corrano gravi rischi per […]

Leggi

Polizia di Stato

CORONAVIRUS: RACCOLTA FONDI ONLINE CON TRUFFA, DENUNCIATI PADRE E FIGLIA

05 Aprile 2020: FONTE – Polizia di Stato –   Con la scusa dell’emergenza sanitaria dovuta al Coronavirus avevano organizzato una raccolta fondi per due ospedali romani, lo Spallanzani e il San Camillo, ma il tutto per far finire i soldi delle donazioni nelle loro tasche.  Al momento la Polizia postale di Roma che ha […]

Leggi

Guardia di Finanza

GUARDIA DI FINANZA NAPOLI: CONTROLLI PER L’EMERGENZA COVID-19. SEQUESTRATA A ROCCARAINOLA UNA FABBRICA ABUSIVA DI MASCHERINE NON A NORMA

04 Aprile 2020: FONTE – Guardia di Finanza COMANDO PROVINCIALE NAPOLI –   DENUNCIATO IL TITOLARE PER FRODE IN COMMERCIO E RICETTAZIONE. Il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio per l’emergenza Covid – 19, ha sequestrato a Roccarainola una fabbrica abusiva destinata alla produzione e al […]

Leggi

Altre Istituzioni

CORONAVIRUS: SONO 80.572 I POSITIVI

01 Aprile 2020: FONTE – DIPARTIMENTO DELLA PROTEZIONE CIVILE – PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI –   Presso la sede del Dipartimento della Protezione Civile proseguono i lavori del Comitato Operativo al fine di assicurare il coordinamento degli interventi delle componenti e delle strutture operative del Servizio Nazionale della protezione civile.  Nell’ambito del monitoraggio sanitario […]

Leggi

COVID19: L’IMPEGNO DELLE FORZE ARMATE PER IL PAESE

COVID19: L’IMPEGNO DELLE FORZE ARMATE PER IL PAESE

18 Marzo 2020: FONTE – Stato Maggiore Difesa –

 

L’attività delle Forze Armate a supporto dell’emergenza COVID 19 , nel quadro delle misure messe in atto dal Ministero della Difesa

 

Più di 4.800 uomini e donne delle Forze Armate sono stati impegnati nelle attività di contrasto all’emergenza sanitaria del COVID19, su indicazione del Ministro della Difesa Lorenzo Guerini in stretto contatto con il Capo di Stato Maggiore della Difesa, Generale Enzo Vecciarelli, gli alti vertici militari e la Sala Operativa COVID – generata per l’emergenza presso il Comando Operativo di Vertice Interforze di Centocelle attiva h24 – 7/7.

Circa 400 sono i militari attualmente dispiegati, che operano sul campo.
Nel corso delle prossime ore saranno allestiti due ospedali da campo a Piacenza e Crema, ad integrazione delle strutture ospedaliere locali.
Dall’inizio dell’emergenza la Difesa ha messo a disposizione 321 mezzi, 5 ambulanze, 5 elicotteri idonei a muovere pazienti in biocontenimento, 3 aerei da trasporto. Sono oltre 6800 i posti letto eventualmente disponibili per l’osservazione dei pazienti che non necessitano di cure di terapia intensiva, attivabili su richiesta delle Autorità competenti.
In Lombardia, epicentro dell’emergenza, Esercito ItalianoMarina Militare, Aeronautica Militare e Arma dei Carabinieri sono intervenuti in concorso all’ospedale di Lodi e ai due Ospedali di Alzano e Bergamo. Complessivamente sono circa 120 i medici e gli infermieri militari impegnati, a cui si aggiungono le strutture dell’Esercito del Centro Ospedaliero di Baggio a Milano e del Policlinico militare Celio di Roma.
L’impegno delle Forze Armate è iniziato lo scorso mese di gennaio con la disponibilità del Centro Sportivo Olimpico presso la città militare della Cecchignola per la sorveglianza sanitaria dei nostri connazionali (recuperati con aerei dell’Aeronautica con team sanitari dell’Esercito, della Marina e del Ministero della Salute) sia dalla Cina il 2, 3 febbraio e il 14, 15 febbraio (avvenuto per il trasferimento in biocontenimento di Niccolò), che dal Giappone attraverso altri due voli il 18 febbraio e il 19.
I militari impegnati in missioni e operazioni all’estero seguono le indicazioni del Ministero della Sanità allo stesso modo di quelli impiegati in ambito nazionale. Il Comando Operativo di Vertice Interforze (COI) ha redatto, già da tempo, una direttiva, coordinata in sinergia con Igesan e il Ministero della Salute, che riguarda le misure precauzionali da adottare per l’emergenza COVID-19. In questa situazione, pur nel rispetto dei compiti assegnati per mantenere l’adeguato livello di efficacia nell’assolvimento delle missioni, sono limitati al minimo i contatti con la popolazione locale e con le eventuali Forze Armate straniere in cooperazione, come avviene per chi opera in Italia.
Lo Stato Maggiore della Difesa ha inoltre adottato misure per agevolare forme di lavoro con modalità a distanza, assicurando il mantenimento del massimo livello operativo.

 

TESTO E FOTOGRAFIA DI PROPRIETÀ – STATO MAGGIORE DIFESA –

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *