Esercito

ESERCITO ITALIANO: 2^ EDIZIONE DELLA GARA PODISTICA DI BENEFICENZA   "TORO TEN"

26 Gennaio 2020: FONTE – 82° Reggimento Fanteria “Torino” –   Barletta, 26 gennaio 2020. Dopo il grande successo della prima edizione, oltre 1300 persone hanno partecipato alla seconda edizione della gara podistica non competitiva “Toro Ten”, organizzata dall’82° Reggimento Fanteria “Torino”, unità alle dipendenze della Brigata meccanizzata “Pinerolo”, in collaborazione con il Comune di […]

Leggi

Marina Militare

IL VARO DI NAVE EMILIO BIANCHI

26 Gennaio 2020: FONTE – Marina Militare –   Il 25 gennaio, presso lo stabilimento cantieristico di Riva Trigoso, si è svolta la cerimonia di varo della decima Fregata Europea Multi Missione, che porta il nome del Capo palombaro Emilio Bianchi medaglia d’oro al valor militare per l’impresa di Alessandria d’Egitto. La madrina del varo è stata Elisabetta Bianchi, figlia dell’eroe scomparso […]

Leggi

Aeronautica Militare

DUPLICE INTERVENTO PER GLI ASSETTI DELL’AERONAUTICA MILITARE

26 Gennaio 2020: FONTE – Aeronautica Militare –   Un Falcon 900 del 31° Stormo di Ciampino si è alzato un volo per un trasporto sanitario d’urgenza ed un HH139 dell’82° Centro CSAR di Trapani è stato impegnato per il contrasto ad un incendio in Sicilia.   Il 25 Gennaio è stato un sabato di […]

Leggi

 

Video

 

Carabinieri

CONTROLLO ANTIDROGA SULLE PISTE DA SCI: DECINE LE PERSONE CONTROLLATE. 1 SEGNALATO

26 Gennaio 2020: FONTE – Arma dei Carabinieri Comando Provinciale di Bergamo – Questa mattina i Carabinieri della Compagnia di Zogno, supportati dalle unità del Nucleo Cinofili di Orio al Serio, hanno effettuato un’attività di prevenzione e repressione per contrastare l’uso e lo spaccio di sostanze stupefacenti sull’impianto sciistico in località Foppolo/Carona. I controlli sono stati […]

Leggi

Polizia di Stato

FOGGIA: MAXI BLITZ DELLE FORZE DELL'ORDINE

20 Gennaio 2020: FONTE – Polizia di Stato – Controlli a tappeto nelle strade, perquisizioni alla ricerca di armi e droga, caccia ad alcuni latitanti e fermi nei confronti di alcune persone ritenute responsabili di estorsioni ai danni di alcuni imprenditori. Da questa notte le aree più sensibili di Foggia sono sotto la pressione di […]

Leggi

Guardia di Finanza

Bancarotta fraudolenta, sequesto da 5 milioni di euro

23 Gennaio 2020: FONTE -GdF Comando Prov.le Napoli- Il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli, a conclusione di indagini coordinate dalla locale Procura della Repubblica, ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Giudice per le indagini preliminari del Tribunale partenopeo con la quale sono stati disposti gli arresti domiciliari nei confronti dell’ortopedico […]

Leggi

Altre Istituzioni

FISE AWARDS 2020: IL GRANDE SPORT A SOSTEGNO DEL SOCIALE

26 Gennaio 2020: FONTE – Fondazione Operation Smile Italia Onlus – Brizzi Comunicazione s.r.l. –   Gran Gala di beneficenza della Federazione Italiana Sport Equestri 27 gennaio, Salone dei Cavalieri del Rome Cavalieri, A Waldorf Astoria Hotel, ore 20.00   Serata a sostegno della Fondazione Operation Smile Italia Onlus per donare il sorriso ed un futuro ai bambini e […]

Leggi

DROGA A LA SPEZIA, 17 ARRESTI CON L’OPERAZIONE “TOURAN”

DROGA A LA SPEZIA, 17 ARRESTI CON L'OPERAZIONE "TOURAN"

15 Gennaio 2020: FONTE – Polizia di Stato –

Avevano spostato la loro piazza di spaccio fuori La Spezia, in alcune aree impervie vicine alla frazione di Pitelli e in prossimità del parco fluviale del fiume Magra, ma gli investigatori della Squadra mobile spezzina hanno bloccato la loro fiorente attività illecita.

Al termine dell’operazione “Touran” i componenti di un gruppo criminale dedito all’attività di importazione, trasporto, confezionamento e spaccio di sostanze stupefacenti, sono stati arrestati dagli operatori delle Squadre mobili di La Spezia, Massa, Pisa, Como e Milano, in collaborazione con alcuni equipaggi del Reparto prevenzione crimine e una unità cinofila antidroga della questura di Genova.

In totale sono dieci, tutti cittadini del Marocco, gli uomini finiti dietro le sbarre: otto custodie cautelari in carcere sono state eseguite su mandato del giudice per le indagini preliminari di La Spezia; un’altra persona è stata arrestata durante l’esecuzione delle perquisizioni perché destinataria di un precedente ordine di carcerazione per reati analoghi, mentre l’ultimo è stato arrestato perché, dopo essere stato espulso dall’Italia, era rientrato senza autorizzazione.

Nell’ambito della stessa indagine erano già stati arrestati in flagranza di reato, altri sette cittadini marocchini, mentre ulteriori sei erano stati sottoposti alla misura cautelare del divieto di dimora nella provincia di La Spezia.

Infine sono cinque le persone denunciate in stato di libertà per concorso nell’attività di spaccio.

Sequestrati circa 50mila euro in contanti e oltre 24 chili di droga (12 di cocaina, 11 di hashish e oltre un chilo di eroina), bilancini di precisione, materiale per il confezionamento e quattro auto utilizzate per il trasporto dello stupefacente.

L’indagine, durata circa un anno e mezzo, ha preso il via dopo una serie di arresti, denunce e piccoli sequestri di droga per attività svolte in alcune aree boschive periferiche.

L’attività investigativa, sviluppata con intercettazioni telefoniche, ambientali, tracciamenti Gps e analisi dei tabulati telefonici, oltre che con i tradizionali appostamenti, pedinamenti e video riprese con telecamere nascoste, ha consentito di far luce sulla struttura e l’attività del gruppo criminale.

La merce arrivava da Milano a bordo di alcune auto modificate con doppi fondi, accessibili soltanto azionando sofisticati ed occulti congegni elettronici, e poi veniva nascosta sotto terra, all’interno di barattoli stagni, nei boschi della periferia, o in alcuni luoghi “sicuri” più vicini alla città, in attesa di essere confezionata e venduta.

Sergio Foffo

 

TESTO VIDEO E FOTOGRAFIA DI PROPRIETÀ – POLIZIA DI STATO –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *