Esercito

Laureati gli ufficiali del corso "Tenacia"

04 Agosto 2020: FONTE -Comando per la Formazione e Scuola di Applicazione dell’Esercito – Si è tenuta nella caserma “Alessandro Riberi” la cerimonia di consegna dei diplomi di Laurea Magistrale in Scienze Strategiche e Militari a centoventidue Ufficiali frequentatori del 197° corso “TENACIA” ed a nove studenti civili del corso di Laurea Magistrale in Scienze […]

Leggi

Marina Militare

I Palombari della MM bonificano residuati bellici pericolosi

31 luglio 2020: FONTE -Marina Militare- Dal 27 al 31 Luglio 2020 i Palombari del Gruppo Operativo Subacquei (GOS) del Comando Subacquei ed Incursori della Marina Militare (Comsubin), distaccati presso il Nucleo SDAI (Sminamento Difesa Antimezzi Insidiosi) di Taranto, sono intervenuti sul litorale di San Vito (TA) per condurre una delicata operazione subacquea tesa a […]

Leggi

Aeronautica Militare

Una colonia estiva per minori a Latina in collaborazione con l'Aeronautica

31 luglio 2020: FONTE -4ª Brigata Telecomunicazioni e Sistemi per la Difesa Aerea e l’Assistenza al Volo- Anche per quest’anno così particolare, i bambini e i ragazzi del Centro Minori “Stefano Bottoni” di Latina Scalo hanno potuto trascorrere la loro vacanza estiva sulla spiaggia del litorale pontino di Foce Verde. Tutto questo è stato possibile […]

Leggi

 

Video

 

Carabinieri

Arrestato il latitante Domenico Bonavota

06 agosto 2020: FONTE -Legione Carabinieri Calabria-Comando prov.le Vibo Valentia- Nel corso della notte i Militari del Nucleo Investigativo di Vibo Valentia e Squadrone Eliportato Cacciatori di Calabria hanno fatto irruzione in un’abitazione di Sant’Onofrio traendo in arresto BONAVOTA Domenico cl. 79. L’individuazione, scaturita a seguito di una complessa indagine coordinata dalla Procura di Catanzaro […]

Leggi

Polizia di Stato

SICUREZZA: SERVIZI DI POLIZIA CON LA NUOVA YAMAHA SPORT TOURER

29 Luglio 2020: FONTE – Polizia di Stato –   La “partnership” tra la Polizia di Stato e la Yamaha, già positivamente collaudata con la fornitura delle moto d’acqua per i reparti speciali, si arricchisce ancora con la fornitura di moto per i servizi di Polizia. Con il programma “Yamaha for Police” la Polizia di […]

Leggi

Guardia di Finanza

Sequestrati manufatti di avorio

06 agosto 2020: FONTE -GdF Comando Prov.le di Torino- Sequestrati una ventina di manufatti ricavati dalle zanne d’elefante e dal corallo rosso destinati al mercato clandestino. La Guardia di Finanza di Torino denuncia una coppia di imprenditori. È quello che si sono trovati davanti i Finanzieri del Gruppo Pronto Impiego Torino in occasione di una […]

Leggi

Altre Istituzioni

AL VIA IL 23° WEEKEND CLINIC DELLA SMILE HOUSE ROMA OSPITATO ALLA CLINICA PARIOLI

28 Maggio 2020: FONTE – Fondazione Operation Smile Italia Onlus – Brizzi Comunicazione s.r.l. –   Tre criteri per rispondere al Covid-19: tempestività, qualità e sicurezza    Dopo l’interruzione forzata dovuta all’emergenza coronavirus riprendono i weekend clinic della Smile House Roma anche se in trasferta presso la Casa di Cura Parioli.   “Perché Marco, Ciro, […]

Leggi

SERVIZI CONGIUNTI POLIZIA CANTONALE SVIZZERA E CARABINIERI ITALIANI

SERVIZI CONGIUNTI POLIZIA CANTONALE SVIZZERA E CARABINIERI ITALIANI

15 Gennaio 2020: FONTE – Arma dei Carabinieri Comando Provinciale Bolzano –

I militari delle stazioni Carabinieri di Tubre (BZ) e Malles Venosta (BZ) hanno iniziato nei giorni scorsi l’attività di pattugliamento congiunta con le autopattuglie della Polizia cantonale dei Grigioni per il controllo delle aree di confine potenzialmente interessate da crimini transfrontalieri.

Nel 2013 il Consiglio federale svizzero e il Governo della Repubblica italiana avevano concluso un accordo sulla cooperazione di polizia e doganale (http://www.governo.it/sites/governo.it/files/accordo_firmato.pdf). Dopo l’iter approvativo, terminato nel novembre 2016, ci sono stati i primi contatti tra la polizia cantonale elvetica dei Grigioni e il Comando Legione Carabinieri Trentino Alto Adige. Ne è discesa una complessa attività di pianificazione e addestramento congiunto degli operatori che si è conclusa lo scorso mese di dicembre.

Con gennaio 2020 è stata quindi avviata – peraltro con anticipo su quanto originariamente ipotizzato – l’esecuzione delle attività operative congiunte.

Pattuglie miste composte di due carabinieri e due agenti di polizia cantonale con i rispettivi autoveicoli hanno iniziato a percorre le strade a cavallo del passo di Tubre effettuando posti di controllo congiunti. Nel corso del primo servizio sono stati fermati e ispezionati dieci veicoli e identificate quindici persone.

L’attività congiunta è mirata a incrementare la sicurezza nell’area di confine tra i due stati al fine di prevenire ed eventualmente reprimere le più gravi condotte criminose stabilite dall’accordo di cooperazione (tra gli altri il crimine organizzato transfrontaliero, i delitti contro la persona e contro il patrimonio, il narcotraffico e il traffico di opere d’arte), che possano verificarsi a cavallo del confine, contrastare il favoreggiamento dell’immigrazione clandestina e in generale salvaguardare l’ordine e la sicurezza pubblica.

 

TESTO DI PROPRIETÀ – ARMA DEI CARABINIERI COMANDO PROVINCIALE BOLZANO –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *