Esercito

L’ESERCITO È STATO STRAORDINARIO, GRAZIE!

25 Marzo 2020: FONTE – Stato Maggiore Esercito –   Parole di apprezzamento dell’Assessore Gallera per la realizzazione, in 72 ore e con brevissimo preavviso, dell’ospedale da campo a Crema, pronto in tempo record. Si è svolta ieri la cerimonia di inaugurazione dell’ospedale da campo di Crema, allestito in pochi giorni dall’Esercito, per affrontare l’emergenza […]

Leggi

Marina Militare

GOLFO DI GUINEA: LA FREGATA LUIGI RIZZO ASSICURA PRESENZA E SORVEGLIANZA

27 Marzo 2020: FONTE – Marina Militare –   La Marina Militare in prima linea contro le minacce alla sicurezza marittima nello scacchiere internazionale   La Marina Militare continua ad assicurare la presenza in mare e a operare per garantire la sicurezza marittima in quelle aree sensibili dove, nonostante l’emergenza internazionale, continuano a presentarsi minacce alla sicurezza marittima e […]

Leggi

Aeronautica Militare

CORONAVIRUS: L'AERONAUTICA MILITARE IN PRIMA LINEA PER L'EMERGENZA

27 Marzo 2020: FONTE – Aeronautica Militare –   Continua senza sosta il l’impegno degli uomini e delle donne dell’Aeronautica per fronteggiare l’emergenza Coronavirus   Trasporto di pazienti in bio-contenimento Sono tredici ad oggi le missioni di trasporto effettuate dai velivoli dell’Aeronautica Militare per trasferire in sicurezza pazienti da un ospedale all’altro, alleviando così la pressione sui […]

Leggi

 

Video

 

Carabinieri

L’ARMA DEI CARABINIERI ESPRIME LE CONDOGLIANZE PER LA MORTE DEL LUOGOTENENTE C.S. MARIO D’ORFEO E DEL MARESCIALLO MAGGIORE FABRIZIO GELMINI, RISPETTIVAMENTE COMANDANTE DELLA STAZIONE CC DI VILLANOVA D’ASTI E ADDETTO ALLA STAZIONE CC DI PISOGNE

28 Marzo 2020: FONTE – Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri –   Nella ultime ore, a causa delle complicanze di polmoniti da coronavirus, sono deceduti il Luogotenente C.S. Mario D’Orfeo, 55enne, e il Maresciallo Maggiore Fabrizio Gelmini, 58enne, rispettivamente, comandante della Stazione Carabinieri di Villanova d’Asti (AT) e addetto alla Stazione Carabinieri di Pisogne (BS). […]

Leggi

Polizia di Stato

REQUISITE E CONSEGNATE ALL’ASL DI TARANTO OLTRE 7MILA MASCHERINE

27 Marzo 2020: FONTE – Ministero Dell’Interno –   Il provvedimento adottato dal prefetto dopo un sequestro della Guardia di finanza Sono 1.910 le mascherine tipo FFP1 e 5.161 quelle chirurgiche che sono state consegnate al direttore generale dell’Asl di Taranto. Il prefetto Demetrio Martino ha ordinato ieri, con proprio provvedimento, la requisizione immediata e la consegna […]

Leggi

Guardia di Finanza

MAXI REQUISIZIONE DA PARTE DELL’AGENZIA DELLE DOGANE E MONOPOLI (ADM) DI GENOVA IN PORTO DI MATERIALE SANITARIO PER LE TERAPIE INTENSIVE, SARA’ DESTINATO AGLI OSPEDALI LIGURI, CONSEGNATI ALLA PROTEZIONE CIVILE REGIONALE.

28 Marzo 2020: FONTE -Direzione Interregionale Liguria, Piemonte e Valle d’Aosta Ufficio delle Dogane di Genova 2 Sezione Antifrode e Controlli Reparto Antifrode –   Saranno destinati agli ospedali liguri, e in particolare alle Unità di terapia intensiva dove sono ricoverati i pazienti COVID – 19 in condizioni più gravi, di circa 50000 dispositivi medici […]

Leggi

Altre Istituzioni

CORONAVIRUS: SONO 66.414 I POSITIVI

27 Marzo 2020: FONTE – DIPARTIMENTO DELLA PROTEZIONE CIVILE – PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI –   Presso la sede del Dipartimento della Protezione Civile proseguono i lavori del Comitato Operativo al fine di assicurare il coordinamento degli interventi delle componenti e delle strutture operative del Servizio Nazionale della protezione civile.  Nell’ambito del monitoraggio sanitario relativo […]

Leggi

TRUFFE: CON FALSO PROFILO SOCIAL VENDE STUFA A PELLET INESISTENTE

TRUFFE: CON FALSO PROFILO SOCIAL VENDE STUFA A PELLET INESISTENTE

13 Gennaio 2020: FONTE – Arma dei Carabinieri Comando Provinciale di Avellino –

I Carabinieri della Stazione di Lioni hanno deferito in stato di libertà un trentenne di Carife ritenuto responsabile di truffa.

L’indagine prende spunto dalla denuncia sporta dalla vittima che, in cerca di un buon affare, veniva attratta da un annuncio per la vendita di una stufa a pellet, pubblicato su Facebook: considerato l’ottimo prezzo, non esitava a contattare l’inserzionista sia per avere maggiori chiarimenti sul prodotto sia per ridurre al minimo il suo dubbio che potesse trattarsi di una truffa.

Venivano così fornite dettagliate spiegazioni che conquistavano la fiducia dell’interessato il quale non esitava ad effettuare il pagamento di 150 euro mediante ricarica su carta prepagata.

Ma, ricevuta la somma pattuita, il fittizio venditore si rendeva irreperibile sui contatti forniti, omettendo la consegna della stufa.

Le indagini condotte dai Carabinieri consentivano di risalire all’identità del presunto responsabile che per mettere a segno la truffa aveva anche creato un falso profilo sul noto social network.

Alla luce delle evidenze emerse il trentenne, già noto alle Forze dell’Ordine, è stato deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.

Si ricordano ancora una volta gli utili consigli riportati con l’iniziativa “Difenditi dalle truffe”, nata per forte volontà dal Comando Provinciale Carabinieri di Avellino ed attuata in modo capillare sul territorio da parte di tutti i reparti dipendenti, per la specifica prevenzione di tale reato predatorio. È importante saper riconoscere le situazioni più a rischio e, di conseguenza, i comportamenti da assumere, diffidando sempre degli acquisti oltremodo convenienti, trattandosi verosimilmente di una truffa o di prodotti rubati.

TESTO DI PROPRIETÀ – ARMA DEI CARABINIERI COMANDO PROVINCIALE DI AVELLINO –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *