Esercito

I fanti del reggimento “Torino” incontrano gli studenti

25 Febbraio 2020: FONTE -Infoteam 82° Regg. Fanteria Torino- Nell’ambito delle conferenze d’informazione e orientamento promosse dallo Stato Maggiore dell’Esercito per l’anno scolastico 2019/2020, il personale qualificato “Info Team”, ovvero personale specializzato nella comunicazione e nel reclutamento, dell’82° reggimento Fanteria “Torino”, unità alle dipendenze della Brigata Meccanizzata “Pinerolo”, ha incontrato gli studenti delle scuole superiori […]

Leggi

Marina Militare

Il brevettamento del Corso 2019 per i Palombari della MM

21 Febbraio 2020: FONTE -Stella d’Italia News- Si è parlato molto di questo corso e del fatto che, per la prima volta nella storia della Marina Militare, uno dei brevettati è una giovane donna, il Sottocapo Chiara Giamundo a cui va il nostro plauso per aver superato 11 mesi di un corso durissimo sia dal […]

Leggi

Aeronautica Militare

DIFESA: EMERGENZA CORONAVIRUS, RIENTRATI IN PATRIA I CITTADINI ITALIANI BLOCCATI IN CINA

03 Febbraio 2020: FONTE – Stato Maggiore Difesa –   Il velivolo KC767, predisposto dal Ministero della Difesa è decollato questa notte da Wuhan alle 21.43 italiane ed è atterrato questa mattina alle 10.00 circa a Pratica di Mare, per l’evacuazione dei cittadini italiani bloccati in Cina a seguito della crisi sanitaria. Il Ministero degli Esteri e della Cooperazione Internazionale, per […]

Leggi

 

Video

 

Carabinieri

Operazione Thor contro la mafia

25 Febbraio 2020: FONTE -Procura della Repubblica presso il Tribunale di Catania. Direzione Distrettuale Antimafia- Su delega di questa Procura Distrettuale, i Carabinieri del ROS hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Catania, su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia, nei confronti […]

Leggi

Polizia di Stato

Arrestati usurai a Roma

26 Febbraio 2020: FONTE -GdF Comando Prov.le Roma, Questura di Roma Squadra Mobile- Dalle prime luci dell’alba, poliziotti della Questura di Roma e militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza stanno dando esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal G.I.P. su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia della Capitale, nei confronti di Umberto ROMAGNOLI […]

Leggi

Guardia di Finanza

Dipendente Riscossioni Sicilia intascava i soldi dei contribuenti

26 Febbraio 2020: FONTE -GdF Comando Prov.le Palermo- I finanzieri del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Palermo, nell’ambito di indagini coordinate dalla Procura della Repubblica della città, in esecuzione di un’ordinanza emessa dal G.I.P. del Tribunale di Palermo hanno notificato a R.S. (classe ’79) di Palermo, dipendente di Riscossione Sicilia S.p.A, […]

Leggi

Altre Istituzioni

Lo stato di abbandono del Museo per Salvo D'Acquisto

11 Febbraio 2020: FONTE -@emmaevangelista TW FB- “Quello che doveva essere il museo dedicato all’eroe nazionale Salvo D’Aquisto è, ad oggi, una torre in stato d’abbandono. Mi rivolgo al presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, e agli assessori competenti perché mantengano gli impegni presi con i cittadini e con l’Arma e procedano velocemente per adempiere […]

Leggi

A CAMPOBASSO IL GIURAMENTO DEI VICE ISPETTORI DEL 10° CORSO

A CAMPOBASSO IL GIURAMENTO DEI VICE ISPETTORI DEL 10° CORSO

02 Dicembre 2019: FONTE – Polizia di Stato –

 

Anche per gli allievi vice ispettori del 10° corso è arrivato il momento di entrare in azione. Dopo 18 mesi di corso oggi hanno giurato i 163 allievi della Scuola di Campobasso “Giulio Rivera” (Foto).

La cerimonia si è svolta alla presenza del capo della Polizia Franco Gabrielli, all’interno del PalaUnimol, il palazzetto dello sport del campus universitario.

La Banda della Polizia di Stato ha accompagnato l’evento a cui erano presenti diverse autorità nazionali e locali, una scolaresca molisana ed una rappresentanza giovanile del Gruppo sportivo Fiamme oro lotta.

Dopo la lettura della formula del giuramento e la preghiera per la Patria, ha preso la parola il capo della Polizia: “Dobbiamo cogliere l’essenza di questo momento – ha sottolineato Gabrielli rivolgendosi ai futuri ispettori – Avete giurato fedeltà alla Repubblica. Fate in modo che si traduca in un impegno caratterizzato da onore e disciplina. Il nostro non è semplicemente un lavoro, è qualcosa di più. Per svolgerlo con onore servono passione e orgoglio di appartenere ad un’amministrazione che ha segnato la storia del nostro Paese e di cui hanno fatto parte colleghi che hanno pagato con la vita questo loro senso di appartenenza. Disciplina non è solo rispetto delle regole, è anche profondo senso del dovere, etica, rigore morale. Noi garantiamo la sicurezza, la tranquillità, ma prima di tutto dobbiamo essere d’esempio. La legge va applicata ai cittadini ma in primis a noi stessi come dice il nostro motto Sub lege libertas. Ricordate che si è poliziotti sempre”.

Poi il capo della Polizia ha proseguito, ricordando ai corsisti che: “A voi è richiesto qualcosa di più quali rappresentanti di un ruolo fondamentale in Polizia. Siete il legame professionale e umano tra i colleghi delle qualifiche sottostanti e i colleghi a cui sono demandati compiti di responsabilità. Guardiamo a voi con grande speranza e con grandi aspettative. Vi invito primariamente ad essere voi stessi, ad essere collaboratori leali, ad avere cura e rispetto del personale che vi sarà affidato e che guarderà a voi come punto di riferimento. Dialogate, intercettate le loro sofferenze e i loro bisogni perché anche noi dobbiamo tornare ad essere primariamente una comunità di uomini e donne. Siate ambiziosi, non fermatevi mai. Guardate avanti e accettate le nuove sfide che la vita vi presenterà”.

Si è trattato di un corso altamente professionalizzante per i frequentatori del 10° corso, che hanno iniziato il loro percorso formativo partendo da un bagaglio culturale già di spessore, con il 90 percento di essi già in possesso di un diploma di laurea magistrale, mentre tre di loro hanno una laurea triennale.

Durante il corso gli allievi hanno sostenuto quattro prove d’esame nelle materie di Istituzioni di diritto pubblico ed elementi di diritto amministrativo, Diritto penale, Procedura penale, prove teoriche inerenti alle tematiche di legislazione stranieri, stupefacenti, reati informatici, ordinamenti e regolamenti e organizzazione della Polizia di Stato, prove pratiche di difesa personale e tecniche operative e l’abilitazione al tiro.

Alla cerimonia hanno partecipato anche i familiari della Medaglia d’oro al Valor civile, agente Giulio Rivera, al quale è intitolata la Scuola di Campobasso; il giovane poliziotto fu ucciso nell’agguato di via Fani il 16 marzo 1978, durante il rapimento dell’onorevole Aldo Moro.

 

TESTO E FOTOGRAFIA DI PROPRIETÀ – POLIZIA DI STATO –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *