Esercito

ESERCITO: UN NUOVO SISTEMA DI ADDESTRAMENTO PER LA “PINEROLO”

10 Dicembre 2019: FONTE – Brigata Meccanizzata “Pinerolo” –   Un nuovo munizionamento non letale ha reso ancora più aderente alla realtà operativa odierna le attività del personale della Brigata Meccanizzata “Pinerolo”, qualificato per la scorta e tutela VIP, che si è addestrato per circa due settimane in terra pugliese. L’obiettivo è stato quello di […]

Leggi

Marina Militare

LA FREGATA MARTINENGO HA EFFETTUATO UNA SOSTA A LARNACA

10 Dicembre 2019: FONTE – Marina Militare – La fregata Federico Martinengo della Marina Militare ha effettuato una sosta nel porto di Larnaca, Cipro. Nave Martinengo, sta conducendo un operazione di pattugliamento nel Mar Mediterraneo Orientale per svolgere attività di presenza e sorveglianza degli spazi marittimi, in rispetto del diritto internazionale e a tutela degli […]

Leggi

Aeronautica Militare

INTELLIGENZA ARTIFICIALE, AERONAUTICA MILITARE E LEONARDO INSIEME PER L’INNOVAZIONE

10 Dicembre 2019: FONTE – Aeronautica Militare –   Giovani start-up, sviluppatori e ricercatori in una maratona tecnologica per presentare soluzioni di assistenza virtuale ai sistemi ed equipaggiamenti aeronautici. L’iniziativa vede anche il coinvolgimento di Oracle in qualità di partner tecnologico.   Un approfondimento sulle enormi potenzialità dell’Intelligenza Artificiale applicata ai sistemi aeronautici sarà al […]

Leggi

 

Video

 

Carabinieri

IL CALENDARIO CITES 2020

10 Dicembre 2019: FONTE – Comando Generale Arma Carabinieri –   La tutela delle specie italiane e dei loro habitat protetti dai Carabinieri   Questa mattina, presso la Fondazione Bioparco di Roma, alla presenza del Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri Giovanni Nistri e del Gen. C.A. Ciro D’Angelo, Comandante delle Unità Forestali, Ambientali e Agroalimentari […]

Leggi

Polizia di Stato

SICUREZZA STRADALE: UN CENTRO DI ECCELLENZA PER DIMINUIRE GLI INCIDENTI

10 Dicembre 2019: FONTE – Polizia di Stato – Competenze e professionalità diverse per ridurre gli incidenti stradali. Questo è lo scopo del Centro di eccellenza per la sicurezza stradale, reso operativo da un protocollo firmato oggi a Roma da Polizia di Stato, Sapienza università di Roma, Fondazione Ania e Asl Roma1. Alla cerimonia di […]

Leggi

Guardia di Finanza

MAXI OPERAZIONE ANTIDROGA - 10 ARRESTI E 22 PROVVEDIMENTI CAUTELARI

10 Dicembre 2019: FONTE – Guardia di Finanza Comando Provinciale di Venezia –   Dalle prime ore di oggi la Guardia di Finanza di Venezia sta eseguendo l’ordinanza con cui il G.I.P. presso il Tribunale del capoluogo lagunare ha disposto provvedimenti restrittivi della libertà personale nei confronti di 32 soggetti, ritenuti responsabili, a vario titolo, […]

Leggi

Altre Istituzioni

LOTTA ALLA CONTRAFFAZIONE E TUTELA DEL MADE IN ITALY

10 Dicembre 2019: FONTE – Istituto d’Istruzione Secondaria Superiore “Leonardo da VINCI” di Martina Franca –   Mercoledì 11 dicembre 2019 alle ore 14.30, si terrà il secondo incontro del ciclo di conferenze “LEALTA’ E RISPETTO DELLE REGOLE” – VIII Edizione,  organizzato dall’Istituto d’Istruzione Secondaria Superiore “Leonardo da VINCI” di Martina Franca in collaborazione con […]

Leggi

SCUOLA MILITARE NUNZIATELLA, GIURA IL 232° CORSO

SCUOLA MILITARE NUNZIATELLA, GIURA IL 232° CORSO

18 Novembre 2019: FONTE – Raffaele Fusilli/Stella d’Italia News

Testo e foto Raffaele Fusilli

Sabato 16 novembre, in piazza del Plebiscito a Napoli, alla presenza della gloriosa Bandiera d’Istituto decorata con la Medaglia di Bronzo al Valore dell’Esercito, del Sottosegretario di Stato alla Difesa On. Angelo Tofalo, del Capo di Stato Maggiore dell’Esercito, Generale di Corpo d’Armata Salvatore Farina, di numerosi Labari di Associazioni Combattentistiche e d’Arma, dei Gonfaloni della città metropolitana di Napoli e della Regione Campania nonché di migliaia di ex-allievi accorsi per stringersi intorno ai giovani giuranti, si è svolta la cerimonia di giuramento del 232° corso della Scuola Militare “Nunziatella”.
All’evento hanno preso parte numerose autorità civili, religiose e militari tra cui il Presidente della Regione Campania Dott. Vincenzo De Luca, il Prefetto Dottoressa Carmela Pagano, il Generale Rolando Mosca Moschini e la Medaglia d’Oro al Valor Militare, Generale di Corpo d’Armata CC Rosario Aiosa, ex allievo della Scuola e padrino del 232° Corso.
Nel corso del suo intervento il Sottosegretario di Stato alla Difesa Tofalo ha sottolineato che:
“Le Scuole militari sono una realtà portante della Difesa.
È qui che nasce la classe dirigente del futuro.
Cari ragazzi, avete fatto una scelta che vi impegnerà per tutta la vita.
Onoratela.
Giurando fedeltà alla Repubblica, siete cittadini italiani ancora più consapevoli e la vostra stella polare resterà sempre l’interesse nazionale e il bene del Paese.
Ai familiari dico di esser orgogliosi dei propri figli per la scelta che hanno fatto. La Difesa lo è.
Io lo sono”.
Il Generale Farina durante il suo discorso, ha ringraziato i familiari degli allievi, gli ex allievi e tutta la cittadinanza napoletana e successivamente, rivolgendosi agli 88 giurandi (di cui 25 donne), ha ricordato che:
“le parole del giuramento pronunciate poco fa saranno da oggi la stella polare che guideranno il vostro cammino.
Il loro significato è quello di affrontare lo studio, il lavoro e la vita, di petto, con coraggio e determinazione ma anche con generosità, abnegazione e altruismo”.
Il Capo di SME ha poi evidenziato il progetto sulla Grande Nunziatella Europea volto a promuovere il ruolo del Rosso Maniero anche nel futuro trasformando l’istituto secondo le più moderne concezioni, tanto dal punto di vista didattico quanto da quello infrastrutturale e funzionale, in un polo innovativo ed aperto anche ad altre nazioni.
Momento saliente della Cerimonia la simbolica consegna dello spadino ad un Allievo del primo anno da parte di un Allievo del terzo; lo spadino, emblema di appartenenza alla Scuola Militare “Nunziatella”, rappresenta l’importante passaggio di consegne, tradizioni e valori tramandati alle nuove generazioni.
Cornice unica dell’evento la monumentale Piazza del Plebiscito, gremita da familiari ed ex-allievi, giunti da ogni parte d’Italia per assistere alla cerimonia, rimarcando così la solennità del momento e accompagnando, idealmente quasi per mano, gli Allievi in questo momento di crescita.
Il Reggimento di formazione, agli ordini del Comandante dell’Istituto Colonnello Amedeo Cristofaro, era costituito dalla Banda dell’Esercito e dallala Batteria Tamburi della Scuola.
La Scuola Militare “Nunziatella”, fondata il 18 novembre 1787 come Reale Accademia Militare, è uno dei più antichi istituti di formazione militare d’Italia e del mondo ed ha sede nello storico edificio sulla collina di Pizzofalcone a Napoli, che la ospita fin dalla sua fondazione.
Per il ruolo svolto nei tre secoli di attività nel settore dell’alta formazione, quale motore accademico, sociale ed economico per l’Italia e tutti i Paesi dell’area ad essa legati, è stata dichiarata dall’Assemblea Parlamentare del Mediterraneo “Patrimonio storico e culturale dei Paesi del Mediterraneo”,.
La Scuola fin dalle origini è stata luogo di elevata formazione militare e civile, da cui il motto “Preparo alla vita e alle armi”, annoverando tra i suoi professori ed alunni personalità di spicco sia a livello nazionale che internazionale.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *