Esercito

L'ESERCITO CONTINUA AD ADDESTRARSI

29 Maggio 2020: FONTE – Comando Truppe Alpine –   Con il passaggio alla fase 2, il 3° artiglieria da montagna riparte da dove aveva interrotto: corsi su radar Ranger e Stazione di Acquisizione Obiettivi.   Alla caserma “Lesa” di Remanzacco (UD) si sono conclusi, nei giorni scorsi, due corsi di formazione dedicati all’istruzione sull’impiego […]

Leggi

Marina Militare

AL VIA LA TERZA FASE DELLA CAMPAGNA FARI 2020

29 Maggio 2020: FONTE – Marina Militare –   La Spezia – Ieri mattina, con la partenza dalla base navale di La Spezia di Nave Tavolara, unità della classe MTF – Moto Trasporto Fari, ha preso il via la terza fase della Campagna Fari 2020, attività che la Marina Militare svolge a favore della comunità […]

Leggi

Aeronautica Militare

50.000 ORE DI VOLO PER I PREDATOR DI AMENDOLA

29 Maggio 2020: FONTE – Aeronautica Militare –   Raggiunto il significativo traguardo delle 50.000 ore di volo dai Predator (MQ-9 e MQ-1) del 32° Stormo   Dopo i primi voli effettuati nel 2004 negli U.S.A., dove gli equipaggi italiani si sono inizialmente addestrati e qualificati, le Streghe del 28° Gruppo Volo hanno dimostrato da subito di poter […]

Leggi

 

Video

 

Carabinieri

TRINITAPOLI (BT): FURTO AI DISTRIBUTORI AUTOMATICI. BLOCCATI TRE GIOVANI FOGGIANI.

30 Maggio 2020: FONTE – Comando Provinciale Carabinieri di Foggia –   I carabinieri di Trinitapoli, alcune notti fa, nel corso di un servizio di controllo del territorio, giunti nei pressi di un negozio di distribuzione automatica di bevande e alimenti sito in viale Vittorio Veneto, hanno sorpreso alcuni giovani che, alla vista della pattuglia, […]

Leggi

Polizia di Stato

POSTALE: ATTENZIONE AL “VISHING”

30 Maggio 2020: FONTE – Polizia di Stato –   Attenzione al “Vishing”: addebiti non autorizzati sulle carte di credito attraverso raggiri via telefono. La polizia Postale avvisa che sono in aumento le denunce di cittadini che sono stati contattati telefonicamente da finti operatori bancari o di società emittenti carte di credito che, riferendo di presunte “anomalie” […]

Leggi

Guardia di Finanza

POLIZIA DI STATO E GUARDIA DI FINANZA: SIGILLI AL PATRIMONIO DI ESPONENTE DI UN NOTO CLAN DI SAN SEVERO

 29 Maggio 2020: FONTE – Comando Generale della Guardia di Finanza –   Nell’ambito di specifica attività volta al contrasto della criminalità organizzata ramificata nel territorio della Capitanata, la Polizia di Stato e la Guardia di Finanza, nella prima mattinata di oggi stanno dando esecuzione ad una misura di prevenzione patrimoniale del sequestro anticipato d’urgenza […]

Leggi

Altre Istituzioni

AL VIA IL 23° WEEKEND CLINIC DELLA SMILE HOUSE ROMA OSPITATO ALLA CLINICA PARIOLI

28 Maggio 2020: FONTE – Fondazione Operation Smile Italia Onlus – Brizzi Comunicazione s.r.l. –   Tre criteri per rispondere al Covid-19: tempestività, qualità e sicurezza    Dopo l’interruzione forzata dovuta all’emergenza coronavirus riprendono i weekend clinic della Smile House Roma anche se in trasferta presso la Casa di Cura Parioli.   “Perché Marco, Ciro, […]

Leggi

LE FIAMME GIALLE DELLA SEZIONE OPERATIVA NAVALE DI LA SPEZIA SEQUESTRANO ALL’INTERNO DI UN ALLEVAMENTO ABUSIVO OLTRE TRE TONNELLATE DI MUSCOLI

LE FIAMME GIALLE DELLA SEZIONE OPERATIVA NAVALE DI LA SPEZIA SEQUESTRANO ALL’INTERNO DI UN ALLEVAMENTO ABUSIVO OLTRE TRE TONNELLATE DI MUSCOLI

08 Novembre 2019: FONTE – Reparto Operativo Aeronavale Guardia di Finanza Genova –

 

I Finanzieri della Sezione Operativa Navale di La Spezia, nell’ambito di un’operazione finalizzata alla tutela dell’ambiente marino e al rispetto delle normative in materia di contrasto agli illeciti nel settore della pesca, hanno scoperto, all’interno del porto mercantile, un allevamento di muscoli realizzato abusivamente in un’area demaniale adibita per il solo ricovero di attrezzature e natanti. I mitili (rinvenuti allo stadio giovanile e in fase di accrescimento), abilmente occultati al di sotto di pontili utilizzati per l’accesso a piccole imbarcazioni da diporto sono stati rinvenuti all’interno di centinaia di contenitori (c.d. reste) posizionati in acqua a circa 1 metro di profondità.

 

L’intervento del Nucleo Sommozzatori della Stazione Navale di Genova ha permesso dapprima di individuare e successivamente rimuovere il prodotto (oltre 30 quintali) dal sito di accrescimento per poi concentrarlo presso gli ormeggi del Reparto dove, a seguito di accurata ispezione resa possibile anche grazie alla preziosa collaborazione di personale specializzato dell’ASL5 di La Spezia, i muscoli sono stati successivamente suddivisi tra prodotto da conferire in discarica, poiché innestato all’interno di involucri di materiale plastico, e da rigettare in mare in quanto risultato ancora vivo e vitale. È importante sottolineare come il prezioso prodotto, allevato in acque non classificate e pertanto non idonee allo scopo, una volta immesso in commercio avrebbe garantito un provento illecito per un importo pari a circa 45.000 euro. Ai trasgressori è stata contestata la violazione della normativa europea prevista dal Regolamento CE n.852 e 853 del 2004 sanzionata dal D.Lgs. 193/2007 che prevede, per il caso di specie, pesanti sanzioni amministrative fino a 1500 euro oltre al relativo sequestro del pescato nonché violazioni per il diverso utilizzo del demanio e relativo spazio in concessione. L’operazione descritta si inquadra nell’ambito delle molteplici attività che le Fiamme Gialle del comparto aeronavale ligure svolgono a contrasto del fenomeno connesso alla commercializzazione abusiva delle specie ittiche che, con il periodo festivo ormai alle porte, verrà ulteriormente incrementata al fine di tutelare i consumatori e gli onesti operatori del settore.

 

TESTO VIDEO E FOTOGRAFIA DI PROPRIETÀ – REPARTO OPERATIVO AERONAVALE GUARDIA DI FINANZA GENOVA –

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *