Esercito

SOLDATI ITALIANI E SPAGNOLI PER MIGLIORARE L’INTEROPERABILITÀ IN AMBITO NATO E UNIONE EUROPEA

18 Novembre 2019: FONTE – Brigata Pinerolo – 82° Reggimento Fanteria “Torino” –   L’esercitazione Toro 2019 è entrata nella fase più importante: la condotta di attività tattiche di combattimento congiunte tra i soldati della Brigata Pinerolo e la Brigata spagnola Aragon I. Le due Unità hanno condotto nei giorni scorsi un’intensa attività di amalgama […]

Leggi

Marina Militare

MARINA MILITARE: IL CASTELLO ARAGONESE RAGGIUNGE IL TRAGUARDO DI UN MILIONE DI VISITATORI

11 Novembre 2019: FONTE – Marina Militare Comando Marittimo Sud –   La prima attrazione culturale della città, e una delle prime della Regione Puglia, celebrerà l’evento in Piazza d’Armi   Taranto – Il Castello Aragonese taglierà l’importante traguardo di “un milione di visitatori” dalla data di apertura al pubblico avvenuta il 21 marzo 2005. […]

Leggi

Aeronautica Militare

AERONAUTICA, DOPPIO INTERVENTO SALVA VITA NEL CUORE DELLA NOTTE PER DUE PICCOLE PAZIENTI

23 Ottobre 2019: FONTE –  Aeronautica Militare –   Due trasporti sanitari urgenti sono stati effettuati nella notte a favore di una bimba di cinque anni e una neonata di 3 giorni   Un velivolo C-130J della 46^ Brigata Aerea di Pisa e un Falcon 900 del 31° Stormo di Ciampino si sono alzati in […]

Leggi

 

Video

 

Carabinieri

I CARABINIERI DEL COMANDO TUTELA PATRIMONIO CULTURALE (TPC) SMANTELLANO UN’ORGANIZZAZIONE CRIMINALE DEDITA AL TRAFFICO INTERNAZIONALE DI REPERTI ARCHEOLOGICI CALABRESI

18 Novembre 2019: FONTE – Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale –   23 MISURE CAUTELARI ESEGUITE IN ITALIA. PERQUISIZIONI IN FRANCIA, GRAN BRETAGNA, GERMANIA E SERBIA     Nella mattinata odierna, i Carabinieri del Comando Tutela Patrimonio Culturale (TPC) hanno eseguito un’ordinanza di applicazione di misure cautelari, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Crotone, su […]

Leggi

Polizia di Stato

DROGA E SPARI: 6 ARRESTI NEI QUARTIERI POPOLARI DI TRAPANI

14 Novembre 2019: FONTE – Polizia di Stato –   Operazione “Reset” della Squadra mobile di Trapani contro lo spaccio di droga nei quartieri popolari di Milo e Palme. Il risultato è di sei persone arrestate e tre sottoposte a obbligo di dimora. Gli indagati sono tutti responsabili di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. […]

Leggi

Guardia di Finanza

SOTTOPOSTO A SEQUESTRO L’INTERO PATRIMONIO DI UN NOTO IMPRENDITORE CONTIGUO ALLA ‘NDRANGHETA

15 Novembre 2019 –  Guardia di Finanza Comando Provinciale di Reggio Calabria – Militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Reggio Calabria e del Servizio Centrale Investigazione Criminalità Organizzata – sotto il coordinamento della locale Procura della Repubblica – Direzione Distrettuale Antimafia, diretta dal Procuratore Giovanni Bombardieri, hanno eseguito un provvedimento emesso dalla […]

Leggi

Altre Istituzioni

E’ PARTITA VARDIREX

07 Novembre 2019: FONTE – ANA Associazione Nazionale Alpini – L’esercitazione sulla maxi-emergenza che coinvolge Esercito, Marina, Dipartimento di Protezione Civile, Guardia Costiera, Vigili del Fuoco, Guardia di Finanza, Enti Locali ed Associazione Nazionale Alpini   VARDIREX 2019 – INIZIO TRA ESERCITAZIONI E IMPIEGHI REALI SI CONCLUDE LA PRIMA GIORNATA   Avviata oggi la fase […]

Leggi

“CAMBIO AL VERTICE DELL’11° REGGIMENTO TRASMISSIONI”

“CAMBIO AL VERTICE DELL’11° REGGIMENTO TRASMISSIONI”

18 Ottobre 2019: FONTE -11° REGGIMENTO TRASMISSIONI –

 

Civitavecchia (RM), 18 ottobre 2019, ha avuto luogo nella caserma “LORENZO D’AVANZO” di Civitavecchia, alla presenza del Comandante delle Trasmissioni dell’Esercito, Generale di Brigata Stefano Francesconi, la cerimonia di avvicendamento al comando dell’11° reggimento trasmissioni, tra il Colonnello Pasquale Guarino, cedente, e il parigrado Francesco Modesto, subentrante.

 

Durante la cerimonia, alla presenza di Gonfaloni delle città di Civitavecchia, di Leonessa (RI) e di Vermiglio (TN), dei labari delle Associazioni combattentistiche e d’Arma e di numerose autorità civili, militari e religiose, è stato rinnovato, per la prima volta e dopo 43 anni, il drappo della Bandiera di Guerra del reggimento, decorata di una Croce d’Oro e di una Croce d’Argento al Merito dell’Esercito.

 

In questi anni la Bandiera ha visto i Trasmettitori dell’11° servire il Paese all’estero, dalla prima Operazione in Libano del 1982 alle missioni internazionali di oggi, e sul territorio nazionale, sia con interventi di pubblica calamità, dal soccorso a favore delle popolazioni colpite dal terremoto in Irpinia nel 1980 al recente intervento nel centro Italia colpito dallo sciame sismico del 2016, sia con le numerose operazioni a tutela dell’ordine pubblico e a salvaguardia delle libere istituzioni, come la partecipazione all’Operazione “Strade Sicure”, in concorso alle Forze di Polizia, e il supporto specialistico durante il G8 in Abruzzo nel 2009 e il G7 a Taormina nel 2018. Il vecchio drappo, divenuto logoro in servizio della Patria, sarà religiosamente custodito all’interno del reparto.

 

Nel corso della cerimonia, dopo aver ringraziato gli intervenuti, il Colonnello Guarino ha tracciato un breve bilancio, dopo un anno di intense attività alla guida del reggimento, evidenziando non solo la professionalità degli uomini e delle donne dell’11° trasmissioni, ma soprattutto la passione e la dedizione al servizio messe in campo.

Inoltre, ha voluto dare risalto a due momenti storici per il reparto, avvenuti sotto la sua guida, quali il gemellaggio con il Comune di Vermiglio, sotto la cui giurisdizione ricade il Passo del Tonale, da cui trae il nome uno dei due battaglioni, e il conferimento all’11° reggimento trasmissioni della cittadinanza onoraria da parte della città di Civitavecchia, avvenuto lo scorso 16 maggio.

 

“E’ stato un onore essere il vostro Comandante, se l’11° trasmissioni è riuscito a conseguire gli obiettivi prefissati e ambire a nuovi traguardi è merito vostro e delle vostre famiglie che sono state sempre al vostro fianco e hanno sposato la nostra scelta di servire con onore e sacrificio il nostro Paese. Siate fieri di voi! Porterò l’11° reggimento trasmissioni nel mio cuore per sempre” queste le commosse parole pronunciate dal Col. Guarino nel suo discorso di commiato.

 

Il Colonnello Guarino ha consegnato la Bandiera di Guerra del reggimento al Colonnello Francesco Modesto, proveniente dal VI Reparto Sistemi C4I e Trasformazione dello Stato Maggiore Difesa, che diventa così il 17° comandante dell’11° reggimento trasmissioni.

Per l’occasione, sono stati schierati i principali mezzi e assetti dell’Arma delle Trasmissioni che gli ospiti hanno potuto visitare al termine della cerimonia militare.

 

TESTO E FOTOGRAFIE DI PROPRIETÀ – 11° REGGIMENTO TRASMISSIONI –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *