Home Marina Militare MARINA MILITARE: CAMBIO ALLA DIREZIONE DEL CENTRO OSPEDALIERO MILITARE DI TARANTO

MARINA MILITARE: CAMBIO ALLA DIREZIONE DEL CENTRO OSPEDALIERO MILITARE DI TARANTO

0

10 Ottobre 2019: FONTE – Marina Militare Comando Marittimo Sud –

Lascia il C.V. Vincenzo MASCELLARO gli subentra il C.V. Fiorenzo FRACASSO  

Lunedì 14 ottobre, alle ore 11.00, nello storico comprensorio del Centro Ospedaliero Militare (C.O.M.) di Taranto, si svolgerà la cerimonia di avvicendamento tra il Capitano di Vascello (SAN) Vincenzo MASCELLARO, Direttore del C.O.M. cedente, e il Capitano di Vascello (SAN) Fiorenzo FRACASSO accettante.

Il Capitano di Vascello MASCELLARO, dopo due anni di intenso lavoro, lascia l’incarico durante il quale oltre ad assicurare i compiti istituzionali, ha supportando le numerosissime attività con professionalità e continuità, conseguendo lusinghieri risultati, realizzando, nel solco di una sempre maggiore apertura nei confronti della popolazione civile, una serie di accordi e protocolli, ben interpretando il concetto di “complementarietà” della Forza Armata.

Alla cerimonia saranno presenti numerose autorità militari e civili, a conferma di una sempre maggiore sinergia tra la Marina Militare e le locali strutture sanitarie e universitarie del territorio.

Il Centro Ospedaliero Militare, che nasce dalla riconfigurazione a connotazione interforze del precedente Ospedale principale marittimo di Taranto avvenuta nel 2006, effettua assistenza diagnostica e terapeutica, svolge corsi di formazione per operatori sanitari e laici (Primo Soccorso, Basic Life Support – Defibrillation , Pre ospital Trauma Care), organizza eventi formativi nel campo medico e sanitario in collaborazione con il Comando Marittimo Sud della Marina Militare, con le Università e con il Servizio Sanitario Nazionale.

A testimonianza della professionalità messa a disposizione dalla Marina Militare nei confronti della collettività sono da sottolineare le attività del Centro Trasfusionale, da breve tempo accreditato secondo i nuovi dettami normativi previsti dalla ISO 9001-2015, che ha permesso di fornire all’ASL di Taranto,  negli ultimi due anni, circa 900 sacche di sangue per il fabbisogno della popolazione locale, e l’attività della Camera Iperbarica che ha permesso, grazie alla convenzione sempre con l’ASL di Taranto, di effettuare nell’ultimo periodo più di 3000 trattamenti soprattutto a favore della popolazione civile, quale prezioso supporto per il trattamento di molte patologie emergenziali.

 

TESTO E FOTOGRAFIA DI PROPRIETÀ – MARINA MILITARE – ITALIAN NAVY – 

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Exit mobile version