Esercito

L'82° REGGIMENTO "TORINO" NELLA FASE 2

25 Maggio 2020: FONTE – Stato Maggiore Esercito –   Assicurare il rispetto delle regole, continua l’impegno dell’Esercito per contrastare il COVID-19.   Via libera dal Ministero dell’Interno per l’impiego dell’Esercito Italiano nella provincia di Barletta-Andria-Trani (BAT), su richiesta del Prefetto Maurizio Valiante e a supporto delle forze di Polizia, per contenere e contrastare l’emergenza […]

Leggi

Marina Militare

VARATA NAVE FRANCESCO MOROSINI

22 Maggio 2020: FONTE – Marina Militare –   Taglio del nastro per la ben augurante rottura della bottiglia nella zona prodiera del secondo Pattugliatore Polivalente d’Altura   Il 22 maggio, presso lo stabilimento Fincantieri di Riva Trigoso (GE), si è svolta la cerimonia di varo del secondo Pattugliatore Polivalente d’Altura (PPA), intitolato al grande […]

Leggi

Aeronautica Militare

ABBRACCIO TRICOLORE

25 Maggio 2020: FONTE – Aeronautica Militare –   21 città sorvolate dalla Pattuglia Acrobatica Nazionale per un “Abbraccio Tricolore” che segnerà la storia   ​A partire da oggi, 25 maggio, la Pattuglia Acrobatica Nazionale effettuerà una serie di sorvoli, toccando tutte le regioni italiane e abbracciando simbolicamente con i fumi tricolori tutta la Nazione, […]

Leggi

 

Video

 

Carabinieri

OPERAZIONE "BROTHER". CC ESEGUONO 5 MISURE CAUTELARI E SMANTELLANO PIAZZA DI SPACCIO.

25 Maggio 2020: FONTE – Arma dei Carabinieri Comando Provinciale Cosenza –   Alle prime luci dell’alba, nei Comuni di Cosenza, Rogliano, Grimaldi, Malito e San Mango d’Aquino, Militari del Comando Provinciale di Cosenza, supportati da personale della Compagnia di Intervento Operativo del 14° Battaglione Carabinieri Calabria e del Nucleo Cinofili dello Squadrone Eliportato Cacciatori […]

Leggi

Polizia di Stato

MINORI SCOMPARSI: OGGI RICORRE LA GIORNATA INTERNAZIONALE

25 Maggio 2020: FONTE – Polizia di Stato –   Oggi ricorre la giornata internazionale dei minori scomparsi; un’occasione per tenere sempre alta l’attenzione su un fenomeno preoccupante e per far luce sui tanti pericoli a cui vanno incontro i bambini quando non hanno punti di riferimento certi e sicuri. Nell’occasione, la Polizia di Stato, […]

Leggi

Guardia di Finanza

SEQUESTRATE OLTRE 8 MILIONI DI MASCHERINE E ALTRI DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALI RECANTI CERTIFICATI CE CONTRAFFATTI

25 Maggio 2020: FONTE – Guardia di Finanza Comando Provinciale Potenza –   Oltre otto milioni di mascherine facciali protettive e altri dispositivi di protezione individuale, come schermi facciali, guanti monouso, tute monouso, termo scanner, sono stati sequestrati, nei giorni scorsi dal Nucleo di Polizia Economico Finanziaria della Guardia di Finanza di Potenza, coadiuvato della Direzione […]

Leggi

Altre Istituzioni

CONTRASTO ALLA PESCA ILLEGALE: OPERAZIONE DELLA GUARDIA COSTIERA A LARGO DELLE ISOLE EOLIE

25 Maggio 2020: FONTE – Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto –   Si è conclusa nella notte una vasta operazione della Guardia Costiera nel bacino del Tirreno meridionale che ha visto l’impiego di due pattugliatori d’altura, un elicottero ed altri mezzi navali della Guardia Costiera assegnati ai Comandi dell’arcipelago eoliano, volta a […]

Leggi

FURTI AI TURISTI: FERMATA BANDA CRIMINALE

FURTI AI TURISTI: FERMATA BANDA CRIMINALE

07 Ottobre 2019: FONTE – Polizia di Stato –

“I pendolari del crimine”; così sono stati ribattezzati dagli agenti della Polizia di frontiera di Fiumicino (Roma), i 12 algerini appartenenti a una banda criminale. Cinque di loro sono stati arrestati per furto aggravato e sette denunciati.

I membri del gruppo compivano i furti regolarmente nella Capitale, pur risiedendo stabilmente in Francia e Spagna. Prendevano di mira passeggeri facoltosi in partenza dall´aeroporto di Fiumicino, soprattutto di nazionalità russa, araba e orientale, ed erano molto abili nel camuffarsi e cambiare abiti nel giro di pochi minuti.

Quando sorpresi in flagranza di reato dalle forze dell´ordine, spesso si spacciavano per cittadini di nazionalità libica, per evitare il rimpatrio. Inoltre erano in grado di alternarsi e scambiarsi i ruoli, facendo la spola tra i loro paesi di residenza e l´Italia, proprio come fossero dei veri e propri pendolari.
Importanti per individuare i componenti della banda, oltre alle minuziose indagini, anche le immagini catturate dall´impianto di videosorveglianza all’interno dell’aeroporto.

Soltanto nelle ultime due settimane i borseggiatori nordafricani sono riusciti a compiere tre furti nel giro di poche ore e ad accumulare refurtiva per oltre 50 mila euro; soldi e altri costosi oggetti parzialmente recuperati dalla Polizia giudiziaria e restituiti ai legittimi proprietari.
La banda, che per spostarsi abitualmente utilizzava persino auto prese a noleggio da compagnie a basso costo, era specializzata nei furti dei bagagli e le aree di afflusso turistico più colpite, oltre allo scalo di Fiumicino, erano quelle di noleggio auto e quelle dei parcheggi situati a ridosso delle aerostazioni. Il loro campo d’azione si era però allargato anche a Roma dove i criminali avevano colpito in hotel a cinque stelle nel centro di Roma, nelle vie del centro storico e alla stazione Termini.

E proprio intorno alla stazione centrale, i poliziotti hanno scoperto che alcuni componenti della banda di borseggiatori pernottavano in alcune piccole strutture ricettive gestite da persone senza scrupoli i quali, violando la legge sull´antiterrorismo, non registravano neanche l´ingresso dei propri clienti.

 

TESTO VIDEO E FOTOGRAFIE DI PROPRIETÀ – POLIZIA DI STATO –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *