Esercito

ATTIVITA’ TATTICA IN QATAR

21 Ottobre 2019: FONTE – STATO MAGGIORE ESERCITO –   2000 soldati e 250 mezzi esercitati.   Qatar, 21 ottobre. Questa mattina il contingente italiano, a guida Brigata Bersaglieri “Garibaldi” ha condotto, congiuntamente al personale della 2^ Brigata dell’Esercito del Qatar, la fase principale dell’esercitazione NASR 19. La complessa attività tattica, svolta alla presenza del […]

Leggi

Marina Militare

MARINA MILITARE: OLTRE 50.000 GLI ORDIGNI ESPLOSIVI RIMOSSI DAI PALOMBARI DEL COMSUBIN NEL 2019

18 Luglio 2019: FONTE – Marina Militare Comando Marittimo Sud –   La quota di 52.124 ordigni è stata raggiunta con l’intervento condotto nel lago di Varna (BZ)   Dal 1 gennaio 2019 al 18 ottobre 2019 i Palombari del Gruppo Operativo Subacquei (GOS) del Comando Subacquei ed Incursori della Marina Militare (Comsubin) hanno rimosso […]

Leggi

Aeronautica Militare

RISCHIO ERUZIONI: L’AERONAUTICA MILITARE PARTECIPA ALL’ESERCITAZIONE DELLA PROTEZIONE CIVILE “CAMPI FLEGREI” IN CAMPANIA

18 Ottobre 2019: FONTE – Aeronautica Militare – Le fasi di evacuazione della popolazione monitorate dall’alto grazie ad una sofisticata tecnologia a bordo di un velivolo da ricognizione P-72°   Un milione di telefoni fatti squillare contemporaneamente, un milione di cittadini dei campi flegrei avvisati, in tempo reale, sui punti di raccolta e sulle procedure […]

Leggi

 

Video

 

Carabinieri

40° ANNIVERSARIO DI FONDAZIONE DEL COMANDO CARABINIERI MINISTERO AFFARI ESTERI

21 Ottobre 2019: FONTE – Comando Generale Arma Carabinieri –   Questo pomeriggio, presso la Caserma “Salvo D’Acquisto”, alla presenza del Vice Ministro del Ministero Affari Esteri e Cooperazione Internazionale On. Emanuela Claudia Del Re, del Comandante Generale dell’Arma Gen. C.A. Giovanni Nistri, del Decano del Corpo Diplomatico Mons. Tscherrig, dei Sottosegretari di Stato del […]

Leggi

Polizia di Stato

TRENTO: OPERAZIONE “GASOLINE”, 10 ARRESTI PER CONTRABBANDO DI CARBURANTE

17 Ottobre 2019: FONTE – Polizia di Stato –   Si è conclusa un’indagine nei confronti di un’organizzazione criminale specializzata nel contrabbando di carburante: 10 persone sono finite in manette. Le indagini sono state condotte dalla Squadra mobile di Trento, dal Compartimento polizia stradale “Trentino Alto-Adige”, coordinati rispettivamente dal Servizio centrale operativo (Sco) e dal […]

Leggi

Guardia di Finanza

OPERAZIONE HYDRA - SEQUESTRATI BENI PER OLTRE 12 MILIONI DI EURO

21 Ottobre 2019: FONTE – Guardia di Finanza Comando Provinciale di Lecce – Dalle prime luci dell’alba oltre 50 militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Lecce, coordinati dalla locale Direzione Distrettuale Antimafia, sono impegnati in una vasta operazione antimafia (denominata “HYDRA”) nelle province di Lecce, Taranto e Bari, in esecuzione di un […]

Leggi

Altre Istituzioni

IL VIKING AIR 415 SUPERSCOOPER IN ITALIA

10 Ottobre 2019: FONTE – Raffaele Fusilli/Stella d’Italia News Testo Raffaele Fusilli Foto Raffaele Fusilli, Oscar Bernardi, Roberto Cati, Valerio Gai, Alessandro Palantrani, Marco Papa, Mario Serranò Genesi e cronistoria del progetto Le origini del velivolo risalgono al 1963 quando ad Ottawa, successivamente ad una conferenza sulla lotta agli incendi boschivi sempre più frequenti in […]

Leggi

IL GENERALE FARINA IN VISITA AI MILITARI IN CAMPANIA

IL GENERALE FARINA IN VISITA AI MILITARI IN CAMPANIA

13 Settembre 2019: FONTE – Stato Maggiore Esercito –

Il Capo di SME a Nola e Persano

 

La visita è iniziata al Polo di Mantenimento Pesante Sud dove, il Capo di Stato Maggiore dell’Esercito accolto dal Direttore, Brigadier Generale Pietro Barbera, ha preso parte ad un briefing in cui sono state illustrate le molteplici attività dell’Ente.

Il Polo di Mantenimento di Nola, grazie alle proprie competenze specialistiche, assicura il mantenimento in efficienza di materiali, mezzi e relativi equipaggiamenti in dotazione alle unità dell’Esercito dislocate sul territorio nazionale e nei teatri operativi con riferimento alle artiglierie, veicoli blindati e corazzati, alle stazioni di energia e ai relativi sistemi accessori.

Durante il saluto al personale militare e civile, il Generale Farina si è dunque complimentato per l’attenzione e professionalità profuse per il raggiungimento degli obiettivi e del livello organizzativo e funzionale conseguito.

A seguire il Generale Farina si è recato al Comprensorio Militare di Persano, sede dell’8° Reggimento Artiglieria Terrestre “Pasubio”, del 4° Reggimento Carri, del Reggimento Logistico “Garibaldi” e del Comando Comprensorio Militare, una importante realtà operativa, logistica e addestrativa di riferimento per l’intera Forza Armata, una delle 26 infrastrutture inserite nell’ambito dello studio “Caserme verdi” presentato proprio dal Generale Farina lo scorso 3 luglio presso il Centro Alti Studi per la Difesa.

Accolto al suo arrivo dal Comandante della Brigata Bersaglieri “Garibaldi”, Generale di Brigata Domenico Ciotti, il Capo di Stato Maggiore dell’Esercito ha incontrato i Comandanti ed il personale militare e civile del Comprensorio e del 10° Reparto Sanità “Napoli”, ringraziando tutti per la sempre puntuale professionalità e dedizione dimostrata.

La visita che è stata un’occasione per illustrare alle autorità locali lo sviluppo del progetto “Caserme verdi” nel comune di Persano si è conclusa con un sopralluogo nelle aree del Comprensorio militare interessate alla realizzazione delle nuove infrastrutture.

Il Comprensorio di Persano sarà trasformato in una base militare di nuova generazione comprensiva di aree addestrative, poli alloggiativi per le famiglie nonché di impianti sportivi, asili nido e spazi per il tempo libero che consentiranno migliori condizioni di vita e di benessere al personale dell’Esercito e alle proprie famiglie, aumentando inoltre l’integrazione sociale con la comunità locale attraverso l’apertura di queste strutture anche alla popolazione civile residente nello stesso territorio. Il tutto realizzato secondo moderni standard infrastrutturali ispirati a criteri costruttivi innovativi di modularità, rapidità costruttiva, basso impatto ambientale e ridotti costi di manutenzione, in modo da risultare efficienti e funzionali nonché perfettamente rispondenti alle normative vigenti in materia antisismica e di contenimento del consumo energetico.

TESTO E FOTOGRAFIE DI PROPRIETÀ – STATO MAGGIORE ESERCITO –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *