Esercito

“ALPINI A SCUOLA 2020”: LE SCOLARESCHE DI RIVOLI OSPITI NELLA CASERMA DELL’ESERCITO.

16 Gennaio 2020: FONTE –  BRIGATA ALPINA TAURINENSE – REGGIMENTO LOGISTICO TAURINENSE –   Rivoli, 16 gennaio – Oggi presso la Caserma “Ceccaroni”, sede del Reggimento logistico “Taurinense”, ha preso il via il  progetto “Alpini a Scuola 2020 – La Protezione Civile A.N.A. Associazione Nazionale Alpini  incontra la scuola”,  patrocinato dal Comune di Rivoli e […]

Leggi

Marina Militare

NATO: NAVE CARABINIERE È LA FLAGSHIP DELLA SNMG 2

15 Gennaio 2020: FONTE – Stato Maggiore Difesa – La FREMM italiana per i prossimi sei mesi guiderà la forza navale di reazione rapida nel Mediterraneo Standing NATO Maritime Group 2   Oggi Nave Carabiniere è partita dalla base navale di Taranto per un dispiegamento operativo di sei mesi nel ruolo di Flagship dello Standing NATO Maritime Group 2, […]

Leggi

Aeronautica Militare

PRIMO VOLO DEL FALCO XPLORER

17 Gennaio 2020: FONTE – Aeronautica Militare –   Il prototipo di velivolo a pilotaggio remoto è stato condotto a distanza da personale del Reparto Sperimentale di Volo in supporto a Leonardo   Mercoledì 15 gennaio, il prototipo di aeromobile a pilotaggio remoto Falco Xplorer, prodotto da Leonardo, è decollato dall’aeroporto militare di Trapani Birgi, sede […]

Leggi

 

Video

 

Carabinieri

SAN LAZZARO DI SAVENA (BO) ESEGUITO DAI CARABINIERI UN FERMO DI INDIZIATO DI DELITTO

18 Gennaio 2020: FONTE – Comando Generale Arma Carabinieri – Comando Provinciale Carabinieri di Bologna –   I Carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile della Compagnia di San Lazzaro di Savena (BO) e della Stazione di Granarolo Emilia (BO) hanno eseguito un fermo di indiziato di delitto nei confronti di una coppia di coniugi, un 54enne, residente a Budrio […]

Leggi

Polizia di Stato

TRAFFICO DI DROGA TRA ITALIA E ALBANIA: FERMATA ORGANIZZAZIONE A BARI

17 Gennaio 2020: FONTE – Polizia di Stato – I componenti di due organizzazioni criminali, tra loro collegate, sono stati fermati stamattina dai poliziotti della Squadra mobile di Bari con la collaborazione del Commissariato di Trani. Una è un’associazione criminale italo-albanese che trafficava sostanze stupefacenti e armi, mentre l’altra era attiva nello spaccio di stupefacenti […]

Leggi

Guardia di Finanza

OSCURATI 15 SITI WEB CHE CONSENTIVANO ILLEGALMENTE LA VISIONE DEGLI EVENTI SPORTIVI DEL CAMPIONATO DI CALCIO DI SERIE A

17 Gennaio 2020: FONTE – GUARDIA DI FINANZA Nucleo Speciale Beni e Servizi – Il mercato della pirateria rappresenta un business molto fiorente che si poggia su una grande quantità di clienti che lo alimentano, probabilmente ignari delle conseguenze cui si espongono e dei danni economici dei titolari dei diritti rispetto ai cittadini che onestamente […]

Leggi

Altre Istituzioni

ESERCITO E PROTEZIONE CIVILE Incontro informativo al Reggimento  “Cavalleggeri Guide” (19°) di Salerno

16 Gennaio 2020: FONTE – Raffaele Fusilli/Stella d’Italia News Martedì 14 gennaio si è tenuto presso la caserma D’Avossa di Salerno, sede del Reggimento “Cavalleggeri Guide” (19°), un incontro informativo tra i responsabili della Protezione Civile del Comune di Salerno ed il personale del Reparto. L’incontro, promosso dal Comandante delle Guide, Colonnello Daniele Cesaro, era […]

Leggi

IL GENERALE FARINA IN VISITA AI MILITARI IN CAMPANIA

IL GENERALE FARINA IN VISITA AI MILITARI IN CAMPANIA

13 Settembre 2019: FONTE – Stato Maggiore Esercito –

Il Capo di SME a Nola e Persano

 

La visita è iniziata al Polo di Mantenimento Pesante Sud dove, il Capo di Stato Maggiore dell’Esercito accolto dal Direttore, Brigadier Generale Pietro Barbera, ha preso parte ad un briefing in cui sono state illustrate le molteplici attività dell’Ente.

Il Polo di Mantenimento di Nola, grazie alle proprie competenze specialistiche, assicura il mantenimento in efficienza di materiali, mezzi e relativi equipaggiamenti in dotazione alle unità dell’Esercito dislocate sul territorio nazionale e nei teatri operativi con riferimento alle artiglierie, veicoli blindati e corazzati, alle stazioni di energia e ai relativi sistemi accessori.

Durante il saluto al personale militare e civile, il Generale Farina si è dunque complimentato per l’attenzione e professionalità profuse per il raggiungimento degli obiettivi e del livello organizzativo e funzionale conseguito.

A seguire il Generale Farina si è recato al Comprensorio Militare di Persano, sede dell’8° Reggimento Artiglieria Terrestre “Pasubio”, del 4° Reggimento Carri, del Reggimento Logistico “Garibaldi” e del Comando Comprensorio Militare, una importante realtà operativa, logistica e addestrativa di riferimento per l’intera Forza Armata, una delle 26 infrastrutture inserite nell’ambito dello studio “Caserme verdi” presentato proprio dal Generale Farina lo scorso 3 luglio presso il Centro Alti Studi per la Difesa.

Accolto al suo arrivo dal Comandante della Brigata Bersaglieri “Garibaldi”, Generale di Brigata Domenico Ciotti, il Capo di Stato Maggiore dell’Esercito ha incontrato i Comandanti ed il personale militare e civile del Comprensorio e del 10° Reparto Sanità “Napoli”, ringraziando tutti per la sempre puntuale professionalità e dedizione dimostrata.

La visita che è stata un’occasione per illustrare alle autorità locali lo sviluppo del progetto “Caserme verdi” nel comune di Persano si è conclusa con un sopralluogo nelle aree del Comprensorio militare interessate alla realizzazione delle nuove infrastrutture.

Il Comprensorio di Persano sarà trasformato in una base militare di nuova generazione comprensiva di aree addestrative, poli alloggiativi per le famiglie nonché di impianti sportivi, asili nido e spazi per il tempo libero che consentiranno migliori condizioni di vita e di benessere al personale dell’Esercito e alle proprie famiglie, aumentando inoltre l’integrazione sociale con la comunità locale attraverso l’apertura di queste strutture anche alla popolazione civile residente nello stesso territorio. Il tutto realizzato secondo moderni standard infrastrutturali ispirati a criteri costruttivi innovativi di modularità, rapidità costruttiva, basso impatto ambientale e ridotti costi di manutenzione, in modo da risultare efficienti e funzionali nonché perfettamente rispondenti alle normative vigenti in materia antisismica e di contenimento del consumo energetico.

TESTO E FOTOGRAFIE DI PROPRIETÀ – STATO MAGGIORE ESERCITO –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *