Esercito

ATTIVITA’ TATTICA IN QATAR

21 Ottobre 2019: FONTE – STATO MAGGIORE ESERCITO –   2000 soldati e 250 mezzi esercitati.   Qatar, 21 ottobre. Questa mattina il contingente italiano, a guida Brigata Bersaglieri “Garibaldi” ha condotto, congiuntamente al personale della 2^ Brigata dell’Esercito del Qatar, la fase principale dell’esercitazione NASR 19. La complessa attività tattica, svolta alla presenza del […]

Leggi

Marina Militare

MARINA MILITARE: OLTRE 50.000 GLI ORDIGNI ESPLOSIVI RIMOSSI DAI PALOMBARI DEL COMSUBIN NEL 2019

18 Luglio 2019: FONTE – Marina Militare Comando Marittimo Sud –   La quota di 52.124 ordigni è stata raggiunta con l’intervento condotto nel lago di Varna (BZ)   Dal 1 gennaio 2019 al 18 ottobre 2019 i Palombari del Gruppo Operativo Subacquei (GOS) del Comando Subacquei ed Incursori della Marina Militare (Comsubin) hanno rimosso […]

Leggi

Aeronautica Militare

RISCHIO ERUZIONI: L’AERONAUTICA MILITARE PARTECIPA ALL’ESERCITAZIONE DELLA PROTEZIONE CIVILE “CAMPI FLEGREI” IN CAMPANIA

18 Ottobre 2019: FONTE – Aeronautica Militare – Le fasi di evacuazione della popolazione monitorate dall’alto grazie ad una sofisticata tecnologia a bordo di un velivolo da ricognizione P-72°   Un milione di telefoni fatti squillare contemporaneamente, un milione di cittadini dei campi flegrei avvisati, in tempo reale, sui punti di raccolta e sulle procedure […]

Leggi

 

Video

 

Carabinieri

40° ANNIVERSARIO DI FONDAZIONE DEL COMANDO CARABINIERI MINISTERO AFFARI ESTERI

21 Ottobre 2019: FONTE – Comando Generale Arma Carabinieri –   Questo pomeriggio, presso la Caserma “Salvo D’Acquisto”, alla presenza del Vice Ministro del Ministero Affari Esteri e Cooperazione Internazionale On. Emanuela Claudia Del Re, del Comandante Generale dell’Arma Gen. C.A. Giovanni Nistri, del Decano del Corpo Diplomatico Mons. Tscherrig, dei Sottosegretari di Stato del […]

Leggi

Polizia di Stato

TRENTO: OPERAZIONE “GASOLINE”, 10 ARRESTI PER CONTRABBANDO DI CARBURANTE

17 Ottobre 2019: FONTE – Polizia di Stato –   Si è conclusa un’indagine nei confronti di un’organizzazione criminale specializzata nel contrabbando di carburante: 10 persone sono finite in manette. Le indagini sono state condotte dalla Squadra mobile di Trento, dal Compartimento polizia stradale “Trentino Alto-Adige”, coordinati rispettivamente dal Servizio centrale operativo (Sco) e dal […]

Leggi

Guardia di Finanza

OPERAZIONE HYDRA - SEQUESTRATI BENI PER OLTRE 12 MILIONI DI EURO

21 Ottobre 2019: FONTE – Guardia di Finanza Comando Provinciale di Lecce – Dalle prime luci dell’alba oltre 50 militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Lecce, coordinati dalla locale Direzione Distrettuale Antimafia, sono impegnati in una vasta operazione antimafia (denominata “HYDRA”) nelle province di Lecce, Taranto e Bari, in esecuzione di un […]

Leggi

Altre Istituzioni

IL VIKING AIR 415 SUPERSCOOPER IN ITALIA

10 Ottobre 2019: FONTE – Raffaele Fusilli/Stella d’Italia News Testo Raffaele Fusilli Foto Raffaele Fusilli, Oscar Bernardi, Roberto Cati, Valerio Gai, Alessandro Palantrani, Marco Papa, Mario Serranò Genesi e cronistoria del progetto Le origini del velivolo risalgono al 1963 quando ad Ottawa, successivamente ad una conferenza sulla lotta agli incendi boschivi sempre più frequenti in […]

Leggi

FERRAGOSTO DI LAVORO PER 20.000 SOLDATI

FERRAGOSTO DI LAVORO PER 20.000 SOLDATI

14 Agosto 2019: FONTE – Stato Maggiore Esercito –

L’ESERCITO IMPEGNATO IN OPERAZIONI IN PATRIA E ALL’ESTERO

 

Roma, 14 agosto. L’Esercito, con circa 20.000 soldati, è impegnato a Ferragosto in numerose attività operative, in Italia e all’estero.

Quasi 3.300 soldati sono impegnati all’estero, in 16 Paesi, in missioni sotto egida ONU, UE e NATO, in attività di assistenza alle Forze Armate e di sicurezza locali volte alla stabilizzazione di aree di crisi internazionali e che contribuiscono in modo sostanziale alla difesa collettiva e alla sicurezza della Patria.

Circa 7.000 militari presidiano il territorio in 53 province distribuite su tutto il territorio nazionale, in concorso alle Forze dell’Ordine, nell’ambito dell’Operazione Strade Sicure, contribuendo direttamente alla sicurezza della popolazione.  Ad oggi, il costante impegno dei soldati dell’Esercito ha consentito l’arresto di oltre 16.000 persone di cui 260 dall’inizio dell’anno, ne hanno controllato e identificato quasi 3.500.000, circa 120.000 solo quest’anno, e sequestrato quasi 2,4 tonnellate di sostanze stupefacenti. Peraltro, già dallo scorso anno, è stata riconfigurata la modalità di svolgimento dei servizi di vigilanza da statici a maggiormente dinamici, valorizzando le peculiarità del personale e assicurando risultati ancor più evidenti nella deterrenza, prevenzione e controllo delle città.

Agli oltre 10.000 soldati impegnati nelle operazioni in corso, si aggiungono altri 10.000 che si trovano in stato di prontezza per esigenze nazionali e di coalizioni internazionali, per un totale di circa 20.000 militari.

Tra questi, particolarmente attivi nel periodo estivo sono gli assetti dell’Aviazione dell’Esercito che, in concorso alla Protezione Civile, sono impegnati nella campagna antincendio boschiva e gli assetti Counter-UAV per la difesa anti-drone durante grandi eventi, già impiegati in varie occasioni come ad esempio la visita del Santo Padre a Camerino, quella del Presidente della Federazione Russa a Roma o la cerimonia di chiusura delle Universiadi a Napoli.

Il livello addestrativo del personale delle unità in prontezza operativa e dei Reparti ad alta connotazione specialistica è costantemente sollecitato e migliorato con numerose esercitazioni nazionali e internazionali con i Paesi alleati e amici in scenari sempre più realistici, e in taluni casi implementato grazie all’impiego di sistemi di simulazione a vantaggio dell’addestramento nonché della tutela dell’ambiente e della sicurezza del personale.

Il Capo di Stato Maggiore dell’Esercito, Generale di Corpo d’Armata Salvatore Farina, nel rivolgersi ai soldati, alle loro famiglie e in particolare ai colleghi in servizio “a quanti tra voi trascorreranno questi giorni fuori dai confini, sulle nostre strade, nelle nostre caserme, lontano dagli affetti familiari, giunga, mio tramite, la riconoscenza dell’intera Forza Armata. Noi, l’Esercito, c’eravamo, ci siamo e ci saremo sempre, ancor di più, per la gente e tra la gente, insieme alle altre Istituzioni per la difesa, la sicurezza, il bene e il progresso dell’Italia”.

 

“#DiPiùInsieme: un grande impegno costante sempre svolto con passione e professionalità”.

 

 

TESTO E FOTOGRAFIE DI PROPRIETÀ – STATO MAGGIORE ESERCITO –

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *