Esercito

IL GENERALE FARINA IN VISITA AI MILITARI IN CAMPANIA

13 Settembre 2019: FONTE – Stato Maggiore Esercito – Il Capo di SME a Nola e Persano   La visita è iniziata al Polo di Mantenimento Pesante Sud dove, il Capo di Stato Maggiore dell’Esercito accolto dal Direttore, Brigadier Generale Pietro Barbera, ha preso parte ad un briefing in cui sono state illustrate le molteplici attività dell’Ente. […]

Leggi

Marina Militare

RIPRENDE L’ADDESTRAMENTO DEI FUTURI COMANDANTI NELL’ANNO ADDESTRATIVO 2019/2020

12 Settembre 2019: FONTE – Marina Militare –   Lo scorso 9 settembre ha avuto inizio l’anno addestrativo 2019/2020 e nello specifico il percorso formativo che preparerà nove tenenti di vascello ad affrontare il loro primo Comando Navale. La 285^ sessione di Scuola Comando Navale, presso la base navale di Augusta, centro di eccellenza da 93 anni nella formazione […]

Leggi

Aeronautica Militare

AERONAUTICA, DIFESA AEREA: INTERCETTATO SUI CIELI DI VENEZIA ULTRALEGGERO TEDESCO SENZA PIANO DI VOLO

13 Settembre 2019: FONTE – Aeronautica Militare – Un caccia F-2000 Eurofighter dell’Aeronautica Militare, in prontezza per il servizio di sorveglianza dello spazio aereo, si è alzato rapidamente in volo ieri mattina dalla base aerea di Istrana (TV), sede del 51° Stormo, per intercettare un ultraleggero tedesco decollato dall’Austria e diretto in Italia senza essere […]

Leggi

 

Video

 

Carabinieri

TRAFFICO ILLEGALE DI RIFIUTI DALL’ITALIA AL NORD AFRICA

13 Settembre 2019: FONTE –  Comando Generale dei Carabinieri – Carabinieri del NOE di Ancona – TRAFFICO ILLEGALE DI RIFIUTI DALL’ITALIA AL NORD AFRICA: I CARABINIERI DEL NOE DI ANCONA UNITAMENTE ALL’AGENZIA DELLE DOGANE ESEGUONO MAXI SEQUESTRO DI 27.000 KG DI RIFIUTI DI VARIO GENERE ED UN INGENTE QUANTITATIVO DI RAEE (RIFIUTI DA APPARECCHIATURE ELETTRICHE […]

Leggi

Polizia di Stato

MATERA: INAUGURATA LA MOSTRA FOTOGRAFICA “FRAMMENTI DI STORIA”

13 Settembre 2019: FONTE – Polizia di Stato –   Dal 13 al 17 settembre 2019, anche a Matera si potrà ammirare la mostra fotografica “Frammenti di Storia. L’Italia attraverso le impronte, le immagini e i sopralluoghi della Polizia Scientifica”. L’esposizione è stata inaugurata questa mattina alla presenza del direttore Centrale anticrimine della Polizia di Stato, […]

Leggi

Guardia di Finanza

CONTROLLI SUI VIADOTTI AUTOSTRADALI - ESEGUITA UNA ORDINANZA CHE COMPRENDE 9 MISURE CAUTELARI

13 Settembre 2019: FONTE – Guardia di Finanza Comando Provinciale di Genova – I militari del I Gruppo della Guardia di Finanza di Genova, coordinati dalla locale Procura della Repubblica, hanno eseguito una ordinanza che comprende nove misure cautelari nei confronti di dirigenti e tecnici di Autostrade per l’Italia s.p.a. e Spea Engineering s.p.a. Si […]

Leggi

Altre Istituzioni

DESME’

24 Luglio 2019: FONTE – Alessandro Macchi – Centro Studi Piemontesi-Ca dè Stùdi Piemontèis –   Desmè è parola piemontese antica, forse originaria delle “terre alte”, che dice del potere interiore di far rivivere in assoluta attualità emotiva momenti mai dimenticati, ma pacatamente riposti nel fondo della memoria. In “Desmé” colpisce innanzi tutto la capacità […]

Leggi

CENTRO STORICO – STRETTA SUI FURTI AI DANNI DEI TURISTI – 15 ARRESTI

CENTRO STORICO - STRETTA SUI FURTI AI DANNI DEI TURISTI - 15 ARRESTI

19 Luglio 2019: FONTE- Arma dei Carabinieri Comando Provinciale Roma –

 

I Carabinieri della Compagnia Roma Centro proseguono, senza sosta, serrati controlli nelle zone maggiormente frequentate dai turisti e presso le linee e le fermate di scambio della metropolitana per garantire maggiore sicurezza.

In poche ore, la forte stretta dei Carabinieri ha permesso di arrestare 15 borseggiatori, sorpresi “all’opera”.

In due noti fast-food, in via Giolitti e in Piazza di Spagna, in due distinte operazioni, sono state arrestate 3 persone. Nel primo caso, i Carabinieri della Stazione Vittorio Veneto, hanno sorpreso un cittadino algerino di 28 anni, mentre rubava all’interno di uno zaino appartenente ad una turista coreana in coda alle casse. Poco più tardi due cittadini romeni di 18 e 19 anni, sono stati arrestati mentre rubavano un cellulare di ultima generazione ad una turista cinese, mentre consumava seduta ai tavoli.

A bordo del tram linea 3, i Carabinieri della Stazione Roma Quirinale hanno bloccato due cittadini algerini di 55 e 59 anni, mentre tentavano di rubare un smartphone di un turista aggrappato al corrimano, ma non avevano fatto i conti con i Carabinieri che li tenevano sotto controllo.

Sotto la banchina della metropolitana linea “A”, i Carabinieri della Stazione Roma Via Vittorio Veneto hanno arrestato tre persone. Le prime a finire in manette sono due baby-borseggiatrici, di 14 e 15 anni, entrambe di origini bosniache, e poco più tardi, un 46enne della Tunisia e un 40enne originario della Romania, entrambi senza fissa dimora e con precedenti. I 4 soggetti sono stati sorpresi, mentre rubavano portafogli a turisti ignari.

I Carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo in Lucina hanno arrestato 2 uomini, della Libia, di 29 e 31 anni, sorpresi mentre stavano rubando una borsa, dall’interno di un’auto parcheggiata in largo del Tritone.

Gli stessi Carabinieri hanno arrestato una coppia di cittadini cileni, lui di 31 e lei di 36 anni, entrambi disoccupati e con precedenti, sorpresi a derubare una turista australiana intenta a mangiare in un fast food di via del Tritone. I militari li hanno bloccati mentre tentavano di allontanarsi dopo aver prelevato lo zaino della vittima poggiato sulla sedia.

All’interno della Stazione Termini i Carabinieri in servizio all’interno dello scalo, hanno arrestato una coppia lui cittadino algerino di 23 anni, lei georgiana di 36 anni. L’uomo è stato fermato, subito dopo aver asportato con destrezza una borsa, contenente una costosa macchina fotografica. La donna invece è stata pizzicata all’interno di un negozio, ubicato all’interno della stazione, subito dopo aver rimosso le placche antitaccheggio a svariati capi di abbigliamento.

Tutti gli arrestati sono stati portati in caserma e trattenuti in attesa del rito direttissimo, mentre le minorenni al centro di prima accoglienza per i minori di via Virginia Agnelli.

Sono tutti accusati di furto aggravato.

 

TESTO DI PROPRIETÀ – ARMA DEI CARABINIERI COMANDO PROVINCIALE ROMA –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *