Esercito

LA BRIGATA “PINEROLO” COMPIE OGGI 198 ANNI

13 Novembre 2019: FONTE – COMANDO BRIGATA “PINEROLO” –   La Brigata “Pinerolo” compie oggi 198 anni, infatti il 13 novembre 1821 il reggimento “Saluzzo”, che tra 1672 ed 1738 era stato protagonista di battaglie epiche non solo sulla penisola italica ma anche al di fuori di essa, con decreto reale fu trasformato in Brigata […]

Leggi

Marina Militare

MARINA MILITARE: IL CASTELLO ARAGONESE RAGGIUNGE IL TRAGUARDO DI UN MILIONE DI VISITATORI

11 Novembre 2019: FONTE – Marina Militare Comando Marittimo Sud –   La prima attrazione culturale della città, e una delle prime della Regione Puglia, celebrerà l’evento in Piazza d’Armi   Taranto – Il Castello Aragonese taglierà l’importante traguardo di “un milione di visitatori” dalla data di apertura al pubblico avvenuta il 21 marzo 2005. […]

Leggi

Aeronautica Militare

AERONAUTICA, DOPPIO INTERVENTO SALVA VITA NEL CUORE DELLA NOTTE PER DUE PICCOLE PAZIENTI

23 Ottobre 2019: FONTE –  Aeronautica Militare –   Due trasporti sanitari urgenti sono stati effettuati nella notte a favore di una bimba di cinque anni e una neonata di 3 giorni   Un velivolo C-130J della 46^ Brigata Aerea di Pisa e un Falcon 900 del 31° Stormo di Ciampino si sono alzati in […]

Leggi

 

Video

 

Carabinieri

SEQUESTRO RECORD DI COCAINA AL PORTO DI GIOIA TAURO (RC): TRA LE BANANE, NASCOSTI QUASI 1.200 KG DI SOSTANZA PURISSIMA

14 Novembre 2019: FONTE – Comando Generale Arma Carabinieri –   Lunedi mattina, i carabinieri del R.O.S. e del comando provinciale di Reggio Calabria, unitamente ai finanzieri del comando provinciale della Guardia di Finanza, con il supporto dei funzionari dell’Agenzia delle dogane di Gioia Tauro e il concorso operativo di funzionari Europol hanno sequestrato 1.176 […]

Leggi

Polizia di Stato

DROGA E SPARI: 6 ARRESTI NEI QUARTIERI POPOLARI DI TRAPANI

14 Novembre 2019: FONTE – Polizia di Stato –   Operazione “Reset” della Squadra mobile di Trapani contro lo spaccio di droga nei quartieri popolari di Milo e Palme. Il risultato è di sei persone arrestate e tre sottoposte a obbligo di dimora. Gli indagati sono tutti responsabili di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. […]

Leggi

Guardia di Finanza

OPERAZIONE MENSA DEI POVERI

14 Novembre 2019: FONTE – Guardia di Finanza Comando Provinciale di Varese –   CORRUZIONE E TRUFFA AI DANNI DEL BILANCIO DELL’UNIONE EUROPEA: LA GUARDIA DI FINANZA DI MILANO E DI BUSTO ARSIZIO ESEGUE MISURE CAUTELARI PERSONALI NEI CONFRONTI DI 3 PERSONE.   Nella mattinata odierna, nell’ambito dell’operazione “Mensa dei poveri”, finanzieri del Nucleo Polizia […]

Leggi

Altre Istituzioni

E’ PARTITA VARDIREX

07 Novembre 2019: FONTE – ANA Associazione Nazionale Alpini – L’esercitazione sulla maxi-emergenza che coinvolge Esercito, Marina, Dipartimento di Protezione Civile, Guardia Costiera, Vigili del Fuoco, Guardia di Finanza, Enti Locali ed Associazione Nazionale Alpini   VARDIREX 2019 – INIZIO TRA ESERCITAZIONI E IMPIEGHI REALI SI CONCLUDE LA PRIMA GIORNATA   Avviata oggi la fase […]

Leggi

MISSIONE IN LETTONIA: ADDESTRAMENTO DEL CONTINGENTE ITALIANO

MISSIONE IN LETTONIA: ADDESTRAMENTO DEL CONTINGENTE ITALIANO

16 Luglio 2019: FONTE – Stato Maggiore Difesa –

Il 1° Reggimento Bersaglieri dell’Esercito si addestra con i VCC80 Dardo e i carri armati C1 Ariete nel poligono di Ādaži

 

Nei giorni scorsi la Compagnia di Fanteria pesante del contingente italiano in Missione in Lettonia, ha condotto un’attività addestrativa in bianco e a fuoco per migliorare le capacità operative e a premessa di un successivo addestramento congiunto con altri Paesi dell’Alleanza Atlantica.

L’unità dell’Esercito Italiano ha impiegato i veicoli da combattimento VCC 80 DARDO e i carri armati C1 Ariete per condurre compiti tattici elementari. Tale attività ha rappresentato un momento importante per l’addestramento degli equipaggi, con l’obbiettivo di aumentare il livello di amalgama e migliorare la capacità di cooperare con gli altri Paesi del Multinational Battle Group Latvia che hanno in dotazione veicoli da combattimento della stessa tipologia.

Il contingente italiano, inquadrato nel Multinational Battle Group Latvia (MN BG LATVIA) a guida Canadese, si addestra al fine di perseguire gli obiettivi prefissati  dall’enanched Forward Presence quali la capacità di integrazione e di cooperazione tra i Paesi Alleati.

L’eFP è una chiara dimostrazione, da un lato, della solidarietà e coesione tra Paesi membri e, dall’altro, della determinazione della NATO nella sua missione primaria di difesa dell’integrità territoriale euro-atlantica contro ogni possibile aggressione e minaccia esterna.

 

NATO

 

​A seguito delle decisioni assunte dai 28 Stati membri durante il vertice di Varsavia, del luglio 2016, l’Italia ha deciso di rispondere responsabilmente alle misure concordate per il fianco est, segno tangibile della solidarietà nei confronti dei Paesi Baltici. Al tempo stesso, il nostro Paese ha saputo imporre una visione strategica a 360° gradi, portando l’attenzione della NATO anche sul fronte sud, come testimonia il progetto, ormai in fase esecutiva, dell’Hub for the South.

 

TESTO E FOTOGRAFIE DI PROPRIETÀ – STATO MAGGIORE DIFESA –

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *