Esercito

COMMEMORAZIONE CADUTI MELORIA

19 Novembre 2019: FONTE – Stato Maggiore Esercito – 48° anniversario della Sciagura della Meloria Lo scorso 14 novembre 2019, con la partecipazione dei parenti delle vittime, dei paracadutisti dello scaglione 2° /1971, delle Autorità civili, militari italiane e dell’Addetto Militare Inglese ha avuto luogo la Commemorazione del 48° anniversario della Sciagura della Meloria. La […]

Leggi

Marina Militare

MARINA MILITARE: IL CASTELLO ARAGONESE RAGGIUNGE IL TRAGUARDO DI UN MILIONE DI VISITATORI

11 Novembre 2019: FONTE – Marina Militare Comando Marittimo Sud –   La prima attrazione culturale della città, e una delle prime della Regione Puglia, celebrerà l’evento in Piazza d’Armi   Taranto – Il Castello Aragonese taglierà l’importante traguardo di “un milione di visitatori” dalla data di apertura al pubblico avvenuta il 21 marzo 2005. […]

Leggi

Aeronautica Militare

AERONAUTICA, DOPPIO INTERVENTO SALVA VITA NEL CUORE DELLA NOTTE PER DUE PICCOLE PAZIENTI

23 Ottobre 2019: FONTE –  Aeronautica Militare –   Due trasporti sanitari urgenti sono stati effettuati nella notte a favore di una bimba di cinque anni e una neonata di 3 giorni   Un velivolo C-130J della 46^ Brigata Aerea di Pisa e un Falcon 900 del 31° Stormo di Ciampino si sono alzati in […]

Leggi

 

Video

 

Carabinieri

MAXI OPERAZIONE ANTIBRACCONAGGIO DEI CARABINIERI FORESTALI CONTRO IL TRAFFICO NAZIONALE ED INTERNAZIONALE DI AVIFAUNA

19 Novembre 2019: FONTE – Comando Generale Arma dei Carabinieri – Comando Carabinieri per la tutela della Biodiversità e dei Parchi –   Si è appena conclusa l’operazione denominata “Lord of the Rings”, condotta dalla Sezione Operativa Antibracconaggio e Reati a Danno degli Animali (SOARDA) del Reparto Operativo del Raggruppamento Carabinieri Cites, avviata in Umbria […]

Leggi

Polizia di Stato

COLPITI I BOSS DI BRANCACCIO: 9 ARRESTI A PALERMO

19 Novembre 2019: FONTE – Polizia di Stato –   Erano specializzati nella truffa alle assicurazioni provocando lesioni a vittime compiacenti per poi riscuotere il premio. Gli agenti della Squadra mobile di Palermo hanno bloccato questa mattina il lucroso giro d’affari nel mercato assicurativo fermando nove persone e colpendo il clan mafioso di Brancaccio. Gli indagati […]

Leggi

Guardia di Finanza

TERZISTA DI NOTA GRIFFE EVADE IL FISCO SEQUESTRO PER 6 MILIONI DI EURO

19 Novembre 2019: FONTE – Guardia di Finanza Comando Provinciale Firenze –   In queste ore i militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Firenze, su disposizione del Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Firenze, Dott.ssa Agnese Di Girolamo, stanno terminando l’esecuzione di un decreto di sequestro preventivo finalizzato alla confisca […]

Leggi

Altre Istituzioni

E’ PARTITA VARDIREX

07 Novembre 2019: FONTE – ANA Associazione Nazionale Alpini – L’esercitazione sulla maxi-emergenza che coinvolge Esercito, Marina, Dipartimento di Protezione Civile, Guardia Costiera, Vigili del Fuoco, Guardia di Finanza, Enti Locali ed Associazione Nazionale Alpini   VARDIREX 2019 – INIZIO TRA ESERCITAZIONI E IMPIEGHI REALI SI CONCLUDE LA PRIMA GIORNATA   Avviata oggi la fase […]

Leggi

SCOPERTO AMBULATORIO MEDICO ABUSIVO – DENUNCIATI DUE FALSI MEDICI

SCOPERTO AMBULATORIO MEDICO ABUSIVO - DENUNCIATI DUE FALSI MEDICI

11 Luglio 2019: FONTE – Guardia di Finanza Comando Provinciale Firenze –

Nei giorni scorsi, i Finanzieri del Comando Provinciale di Firenze hanno individuato, in un appartamento della periferia nord di Firenze, un ambulatorio medico abusivo gestito da due cittadini di origine cinese. All’interno, sono stati rinvenuti molti farmaci, anche scaduti, flebo, siringhe e attrezzature varie. I due sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria per il reato di esercizio abusivo della professione medica (art. 348 c.p.).

Durante le quotidiane attività di controllo economico del territorio, militari della Compagnia Pronto Impiego di Firenze hanno notato la presenza di un gruppo di persone, tutte di etnia cinese, nei pressi di un immobile situato in una traversa di via Pistoiese.

La singolarità delle condizioni di alcune di queste, che evidenziavano segni di medicazioni di varia natura, ha insospettito le fiamme gialle, che hanno deciso intervenire immediatamente presso quella che appariva una normale abitazione ma il cui accesso era protetto da un sistema di videosorveglianza collegato a un monitor interno. All’atto dell’ingresso nell’appartamento, i militari si sono trovati di fronte a due cinesi vestiti di tutto punto da medico, intenti a prescrivere farmaci nonché a somministrare flebo a due connazionali mentre altre persone erano in attesa.

La perquisizione dell’immobile ha portato al sequestro di oltre 350 scatole di medicinali, sia italiani che di provenienza cinese, tra cui antibiotici, cortisonici, antinfiammatori, analgesici, antipiretici e antiallergici, in alcuni casi privi delle indicazioni obbligatorie in lingua italiana e, in altri, anche scaduti nonché strumentazione medica (sfigmomanometri, stecche di legno, siringhe, flebo, deflussori,…) e diverse sedie/sdraio ammassate tra il soggiorno e la cucina, verosimilmente utilizzate per far accomodare e “trattare” i pazienti.

Accanto ai prodotti cosiddetti “da banco”, venduti nelle farmacie, sono stati rinvenuti diversi farmaci che non sono vendibili sul territorio senza la prescrizione medica, probabilmente acquistati via internet dalla Cina.

L’attività condotta dai Finanzieri del Gruppo di Firenze si inquadra nel più ampio ruolo di salvaguardia delle attività economiche lecite e di tutela dei cittadini anche sotto il profilo sanitario.

 

TESTO E FOTOGRAFIE DI PROPRIETÀ – GUARDIA DI FINANZA COMANDO PROVINCIALE FIRENZE –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *