Esercito

COMANDANTI DI COMPAGNIA: CURA DEL PERSONALE, ESEMPIO E CONSAPEVOLEZZA

19 Luglio 2019: FONTE – Stato Maggiore Esercito –   Il Capo di SME in visita ai frequentatori del 4° Corso per Ufficiali subalterni a Torino. ​Nell’ambito della Scuola di Applicazione e Istituto di Studi Militari dell’Esercito di Torino, si sta svolgendo il 4° Corso per Ufficiali subalterni (Tenenti prossimi alla nomina a Capitano) del Ruolo Normale […]

Leggi

Marina Militare

MARINA MILITARE: PARTE DA TARANTO LA CAMPAGNA D’ISTRUZIONE DI NAVE ETNA

18 Luglio 2019: FONTE – Marina Militare Comando Marittimo Sud –   La campagna degli allievi della seconda classe dell’Accademia Navale toccherà diversi porti del Mediterraneo  Domenica 21 luglio dalla Stazione Navale Mar Grande della Marina Militare di Taranto, partirà la nave da supporto logistico Etna, per la campagna d’istruzione degli Allievi della seconda classe […]

Leggi

Aeronautica Militare

DIFESA AEREA: INTERCETTATO UN VELIVOLO CIVILE CHE AVEVA PERSO CONTATTO RADIO

19 Luglio 2019: FONTE – Aereonautica Militare –   Un caccia F-2000 Eurofighter dell’Aeronautica Militare, in prontezza per il servizio di sorveglianza dello spazio aereo, si è alzato rapidamente in volo questa mattina dalla base aerea di Istrana (TV), sede del 51° Stormo, per intercettare un velivolo civile Gulfstream IV decollato dall’Aeroporto Tel Aviv – […]

Leggi

 

Video

 

Carabinieri

“IL VASO DI FIORI” TORNA A FIRENZE. BONISOLI: OGGI È UNA GIORNATA STORICA

19 Luglio 2019: FONTE- Comando Generale Arma Carabinieri – Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale –   FIRENZE, 19 LUGLIO 2019 – “Il Vaso di Fiori”, opera del pittore fiammingo Jan van Huysum, è tornato a Palazzo Pitti, a Firenze, nel luogo esatto in cui il dipinto si trovava nel luglio di 75 anni fa, prima […]

Leggi

Polizia di Stato

ORE 16,58 19 LUGLIO 1992

19 Luglio 2019: FONTE – Polizia di Stato –   Ci guardano da 27 anni dalle 16,58 del 19 luglio 1992, precisamente. Ci guardano attraverso delle fototessere perché i loro occhi si sono spenti per sempre quel giorno, polverizzati da 90 chili di plastico mafioso. Sono “i ragazzi della scorta” di Paolo Borsellino morti a […]

Leggi

Guardia di Finanza

SGOMINATA ORGANIZZAZIONE NARCOTRAFFICANTE TRA IL SUD AMERICA E LA SICILIA

18 Luglio 2019: FONTE – Guardia di Finanza Comando Provinciale di Messina – Dalle prime luci dell’alba, i Finanzieri del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Messina stanno eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 11 soggetti (9 dei quali in carcere e 2 agli arresti domiciliari), promotori e membri di un’organizzazione criminale […]

Leggi

Altre Istituzioni

SWIM FOR SMILE 2019

05 Luglio 2019: FONTE – Marina Militare Comando Marittimo Sud – Fondazione Operation Smile Italia Onlus –  Brizzi Comunicazione –   La traversata, per il quarto anno, sarà l’occasione per parlare dell’importanza di una chirurgia sicura, tempestiva ed efficace nella cura della labiopalatoschisi.   Per il quarto anno consecutivo, Domenico Scopelliti, Vicepresidente Scientifico e chirurgo […]

Leggi

MAROTTA, FURTI IN SERIE NELLA NOTTE; LADRO COLTO SUL FATTO DAI CARABINIERI DELLA COMPAGNIA DI FANO

MAROTTA, FURTI IN SERIE NELLA NOTTE; LADRO COLTO SUL FATTO DAI CARABINIERI DELLA COMPAGNIA DI FANO

16 Aprile 2019: FONTE – LEGIONE CARABINIERI “MARCHE” Compagnia di Fano –

I carabinieri dell’aliquota Radiomobile della compagnia di Fano la notte scorsa hanno arrestato per furto M.G., 37enne di origini napoletane, disoccupato e volto ampiamente noto alle forze dell’ordine per i plurimi precedenti di cui è gravato. L’uomo è stato bloccato all’interno di una gelateria di Marotta, dove era penetrato forzando la vetrina di ingresso con un piede di porco. Aveva già trafugato il fondo cassa in contanti e stava rovistando alla ricerca di qualcos’altro di valore. Nel suo zaino i carabinieri operanti hanno rinvenuto diversi arnesi da scasso ed altra refurtiva grazie alla quale è stato accertato che il ladro era anche l’autore del furto in danno dell’istituto comprensivo e scuola statale “Faà di Bruno” di Marotta. Anche qui aveva forzato con lo stesso piede di porco uno degli ingressi e dopo aver scassinato i distributori automatici e messo a soqquadro alcune aule, era fuggito portando con se un tablet che i docenti utilizzavano per le attività didattiche. La refurtiva è stata riconsegnata al titolare della gelateria ed ai docenti della scuola. Ma il ladro, durante la sua notte brava, era anche penetrato all’interno di un’agenzia di viaggi dove non ha trovato nulla di suo interesse da rubare. M.G. è stato trattenuto nelle camere di sicurezza dei carabinieri e nella mattinata è stato condotto dinanzi al Giudice di Tribunale di Pesaro che oltre a convalidarne l’arresto per direttissima, su concorde richiesta del Pubblico Ministero dr. Narbone della locale Procura della Repubblica ha accolto il patteggiamento alla pena di un anno ed otto mesi e gli ha applicato la misura cautelare del divieto di dimora nella provincia di Pesaro e Urbino.

Il Questore della provincia di Pesaro e Urbino lo ha rimpatriato a Napoli con il foglio di via obbligatorio, vietandogli di fare ritorno a Marotta per i prossimi tre anni.

TESTO E FOTOGRAFIA DI PROPRIETÀ – LEGIONE CARABINIERI “MARCHE” COMPAGNIA DI FANO –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *