Esercito

TIRATORI SCELTI IN ADDESTRAMENTO

23 Aprile 2019: FONTE – Stato Maggiore Esercito – Perfezionamento del tiro a distanza, autovalutazione dei nuclei tiratori scelti attraverso l’utilizzo delle differenti armi in dotazione e condotta di un’attività di orienteering notturna con addestramento a stazioni. È stato questo lo scopo della “Devil’s bullseye”, l’esercitazione per tiratori scelti condotta dall’8 al 18 aprile nel […]

Leggi

Marina Militare

MARINA MILITARE: COMMEMORAZIONE DEL 74° ANNIVERSARIO DELLA LIBERAZIONE D’ITALIA

23 Aprile 2019: FONTE – Marina Militare Comando Marittimo Sud – Il prossimo 25 aprile, alle ore 10.00, presso Piazza della Vittoria, la Marina Militare in collaborazione con il Comune di Taranto, celebrerà il 74° Anniversario della Liberazione d’Italia dal nazifascismo, per ricordare coloro che hanno sacrificato la propria vita per assicurare un futuro prospero […]

Leggi

Aeronautica Militare

NELLA NOTTE DI PASQUA DUE VOLI PER SALVARE DUE UOMINI IN PERICOLO DI VITA

23 Aprile 2019: FONTE – Aeronautica Militare – L’elicottero HH139 dell’82° Centro C.S.A.R. di Trapani è decollato dalla base siciliana per trasportare un uomo in imminente pericolo di vita da Lipari (ME) ed un altro da Marettimo (TP) Nella notte di Pasqua, un elicottero  HH-139A dell’82° Centro C.S.A.R. (Combat Search and Rescue – Ricerca e […]

Leggi

 

Video

 

Carabinieri

AMBIENTE: INDAGATE 13 PERSONE PER REATI DI DISASTRO AMBIENTALE E UNA MISURA CAUTELATE DEGLI ARRESTI DOMICILIARI

23 Aprile 2019: FONTE – Comando Generale Arma Carabinieri – Carabinieri NOE di Potenza – In data odierna, a conclusione di una lunga e complessa attivita’ investigativa svolta attraverso accertamenti tecnici, indagini tradizionali, consulenze tecniche e l’acquisizione e lo studio di una ponderosa documentazione – su disposizione della Procura della Repubblica di Potenza, che ha coordinato le indagini• […]

Leggi

Polizia di Stato

RAGUSA: MINACCIAVA I FAMILIARI PER LA DROGA, ARRESTATO STALKER

23 Aprile 2019: FONTE – Polizia di Stato – Gli agenti della Squadra mobile di Ragusa hanno arrestato un uomo di anni 46 anni, con l’accusa di estorsione e stalking ai danni della madre e dei fratelli. L’attività investigativa della Mobile ragusana è iniziata due mesi fa su richiesta della procura della Repubblica, per accertare i fatti relativi alla […]

Leggi

Guardia di Finanza

SICUREZZA PRODOTTI: SEQUESTRATI A ROMA OLTRE 9 MILIONI DI ARTICOLI PERICOLOSI, PRONTI A ESSERE VENDUTI PER LE FESTIVITÀ PASQUALI, E DENUNCIATI 4 RESPONSABILI

20 Aprile 2019: FONTE – Guardia di Finanza Comando Provinciale Roma – I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Roma, nei giorni scorsi, hanno sottoposto a sequestro oltre 9 milioni di articoli pericolosi per la salute dei consumatori e non conformi alle norme, denunciando 4 soggetti cinesi all’Autorità Giudiziaria capitolina. Nell’ambito dell’intensificazione […]

Leggi

Altre Istituzioni

ANNIVERSARIO UNITA NAZIONALE DELLA COSTITUZIONE DELL’INNO DELLA BANDIERA INAUGURAZIONE MUSEO REALIZZATO DAL COORDINAMENTO GIOVANI ALPINI SEZIONE ALTO ADIGE E GRUPPO ALPINI LAIVES

17 Marzo 2019: FONTE – Sezione Alpini Alto Adige – Grandi soddisfazione oggi per la Sezione Alpini Alto Adige che oltre a partecipare come negli anni scorsi alla cerimonia dell’unità Nazionale della Costituzione organizzata dal comune di Laives quest’anno ha realizzato tramite il Coordinamento Giovani Alpini della Sezione il museo per il Centenario della fine […]

Leggi

MAROTTA, FURTI IN SERIE NELLA NOTTE; LADRO COLTO SUL FATTO DAI CARABINIERI DELLA COMPAGNIA DI FANO

MAROTTA, FURTI IN SERIE NELLA NOTTE; LADRO COLTO SUL FATTO DAI CARABINIERI DELLA COMPAGNIA DI FANO

16 Aprile 2019: FONTE – LEGIONE CARABINIERI “MARCHE” Compagnia di Fano –

I carabinieri dell’aliquota Radiomobile della compagnia di Fano la notte scorsa hanno arrestato per furto M.G., 37enne di origini napoletane, disoccupato e volto ampiamente noto alle forze dell’ordine per i plurimi precedenti di cui è gravato. L’uomo è stato bloccato all’interno di una gelateria di Marotta, dove era penetrato forzando la vetrina di ingresso con un piede di porco. Aveva già trafugato il fondo cassa in contanti e stava rovistando alla ricerca di qualcos’altro di valore. Nel suo zaino i carabinieri operanti hanno rinvenuto diversi arnesi da scasso ed altra refurtiva grazie alla quale è stato accertato che il ladro era anche l’autore del furto in danno dell’istituto comprensivo e scuola statale “Faà di Bruno” di Marotta. Anche qui aveva forzato con lo stesso piede di porco uno degli ingressi e dopo aver scassinato i distributori automatici e messo a soqquadro alcune aule, era fuggito portando con se un tablet che i docenti utilizzavano per le attività didattiche. La refurtiva è stata riconsegnata al titolare della gelateria ed ai docenti della scuola. Ma il ladro, durante la sua notte brava, era anche penetrato all’interno di un’agenzia di viaggi dove non ha trovato nulla di suo interesse da rubare. M.G. è stato trattenuto nelle camere di sicurezza dei carabinieri e nella mattinata è stato condotto dinanzi al Giudice di Tribunale di Pesaro che oltre a convalidarne l’arresto per direttissima, su concorde richiesta del Pubblico Ministero dr. Narbone della locale Procura della Repubblica ha accolto il patteggiamento alla pena di un anno ed otto mesi e gli ha applicato la misura cautelare del divieto di dimora nella provincia di Pesaro e Urbino.

Il Questore della provincia di Pesaro e Urbino lo ha rimpatriato a Napoli con il foglio di via obbligatorio, vietandogli di fare ritorno a Marotta per i prossimi tre anni.

TESTO E FOTOGRAFIA DI PROPRIETÀ – LEGIONE CARABINIERI “MARCHE” COMPAGNIA DI FANO –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *