Esercito

L'82° REGGIMENTO "TORINO" NELLA FASE 2

25 Maggio 2020: FONTE – Stato Maggiore Esercito –   Assicurare il rispetto delle regole, continua l’impegno dell’Esercito per contrastare il COVID-19.   Via libera dal Ministero dell’Interno per l’impiego dell’Esercito Italiano nella provincia di Barletta-Andria-Trani (BAT), su richiesta del Prefetto Maurizio Valiante e a supporto delle forze di Polizia, per contenere e contrastare l’emergenza […]

Leggi

Marina Militare

VARATA NAVE FRANCESCO MOROSINI

22 Maggio 2020: FONTE – Marina Militare –   Taglio del nastro per la ben augurante rottura della bottiglia nella zona prodiera del secondo Pattugliatore Polivalente d’Altura   Il 22 maggio, presso lo stabilimento Fincantieri di Riva Trigoso (GE), si è svolta la cerimonia di varo del secondo Pattugliatore Polivalente d’Altura (PPA), intitolato al grande […]

Leggi

Aeronautica Militare

ABBRACCIO TRICOLORE

25 Maggio 2020: FONTE – Aeronautica Militare –   21 città sorvolate dalla Pattuglia Acrobatica Nazionale per un “Abbraccio Tricolore” che segnerà la storia   ​A partire da oggi, 25 maggio, la Pattuglia Acrobatica Nazionale effettuerà una serie di sorvoli, toccando tutte le regioni italiane e abbracciando simbolicamente con i fumi tricolori tutta la Nazione, […]

Leggi

 

Video

 

Carabinieri

OPERAZIONE "BROTHER". CC ESEGUONO 5 MISURE CAUTELARI E SMANTELLANO PIAZZA DI SPACCIO.

25 Maggio 2020: FONTE – Arma dei Carabinieri Comando Provinciale Cosenza –   Alle prime luci dell’alba, nei Comuni di Cosenza, Rogliano, Grimaldi, Malito e San Mango d’Aquino, Militari del Comando Provinciale di Cosenza, supportati da personale della Compagnia di Intervento Operativo del 14° Battaglione Carabinieri Calabria e del Nucleo Cinofili dello Squadrone Eliportato Cacciatori […]

Leggi

Polizia di Stato

MINORI SCOMPARSI: OGGI RICORRE LA GIORNATA INTERNAZIONALE

25 Maggio 2020: FONTE – Polizia di Stato –   Oggi ricorre la giornata internazionale dei minori scomparsi; un’occasione per tenere sempre alta l’attenzione su un fenomeno preoccupante e per far luce sui tanti pericoli a cui vanno incontro i bambini quando non hanno punti di riferimento certi e sicuri. Nell’occasione, la Polizia di Stato, […]

Leggi

Guardia di Finanza

SEQUESTRATE OLTRE 8 MILIONI DI MASCHERINE E ALTRI DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALI RECANTI CERTIFICATI CE CONTRAFFATTI

25 Maggio 2020: FONTE – Guardia di Finanza Comando Provinciale Potenza –   Oltre otto milioni di mascherine facciali protettive e altri dispositivi di protezione individuale, come schermi facciali, guanti monouso, tute monouso, termo scanner, sono stati sequestrati, nei giorni scorsi dal Nucleo di Polizia Economico Finanziaria della Guardia di Finanza di Potenza, coadiuvato della Direzione […]

Leggi

Altre Istituzioni

CONTRASTO ALLA PESCA ILLEGALE: OPERAZIONE DELLA GUARDIA COSTIERA A LARGO DELLE ISOLE EOLIE

25 Maggio 2020: FONTE – Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto –   Si è conclusa nella notte una vasta operazione della Guardia Costiera nel bacino del Tirreno meridionale che ha visto l’impiego di due pattugliatori d’altura, un elicottero ed altri mezzi navali della Guardia Costiera assegnati ai Comandi dell’arcipelago eoliano, volta a […]

Leggi

MAROTTA, FURTI IN SERIE NELLA NOTTE; LADRO COLTO SUL FATTO DAI CARABINIERI DELLA COMPAGNIA DI FANO

MAROTTA, FURTI IN SERIE NELLA NOTTE; LADRO COLTO SUL FATTO DAI CARABINIERI DELLA COMPAGNIA DI FANO

16 Aprile 2019: FONTE – LEGIONE CARABINIERI “MARCHE” Compagnia di Fano –

I carabinieri dell’aliquota Radiomobile della compagnia di Fano la notte scorsa hanno arrestato per furto M.G., 37enne di origini napoletane, disoccupato e volto ampiamente noto alle forze dell’ordine per i plurimi precedenti di cui è gravato. L’uomo è stato bloccato all’interno di una gelateria di Marotta, dove era penetrato forzando la vetrina di ingresso con un piede di porco. Aveva già trafugato il fondo cassa in contanti e stava rovistando alla ricerca di qualcos’altro di valore. Nel suo zaino i carabinieri operanti hanno rinvenuto diversi arnesi da scasso ed altra refurtiva grazie alla quale è stato accertato che il ladro era anche l’autore del furto in danno dell’istituto comprensivo e scuola statale “Faà di Bruno” di Marotta. Anche qui aveva forzato con lo stesso piede di porco uno degli ingressi e dopo aver scassinato i distributori automatici e messo a soqquadro alcune aule, era fuggito portando con se un tablet che i docenti utilizzavano per le attività didattiche. La refurtiva è stata riconsegnata al titolare della gelateria ed ai docenti della scuola. Ma il ladro, durante la sua notte brava, era anche penetrato all’interno di un’agenzia di viaggi dove non ha trovato nulla di suo interesse da rubare. M.G. è stato trattenuto nelle camere di sicurezza dei carabinieri e nella mattinata è stato condotto dinanzi al Giudice di Tribunale di Pesaro che oltre a convalidarne l’arresto per direttissima, su concorde richiesta del Pubblico Ministero dr. Narbone della locale Procura della Repubblica ha accolto il patteggiamento alla pena di un anno ed otto mesi e gli ha applicato la misura cautelare del divieto di dimora nella provincia di Pesaro e Urbino.

Il Questore della provincia di Pesaro e Urbino lo ha rimpatriato a Napoli con il foglio di via obbligatorio, vietandogli di fare ritorno a Marotta per i prossimi tre anni.

TESTO E FOTOGRAFIA DI PROPRIETÀ – LEGIONE CARABINIERI “MARCHE” COMPAGNIA DI FANO –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *