Esercito

COMANDANTI DI COMPAGNIA: CURA DEL PERSONALE, ESEMPIO E CONSAPEVOLEZZA

19 Luglio 2019: FONTE – Stato Maggiore Esercito –   Il Capo di SME in visita ai frequentatori del 4° Corso per Ufficiali subalterni a Torino. ​Nell’ambito della Scuola di Applicazione e Istituto di Studi Militari dell’Esercito di Torino, si sta svolgendo il 4° Corso per Ufficiali subalterni (Tenenti prossimi alla nomina a Capitano) del Ruolo Normale […]

Leggi

Marina Militare

MARINA MILITARE: PARTE DA TARANTO LA CAMPAGNA D’ISTRUZIONE DI NAVE ETNA

18 Luglio 2019: FONTE – Marina Militare Comando Marittimo Sud –   La campagna degli allievi della seconda classe dell’Accademia Navale toccherà diversi porti del Mediterraneo  Domenica 21 luglio dalla Stazione Navale Mar Grande della Marina Militare di Taranto, partirà la nave da supporto logistico Etna, per la campagna d’istruzione degli Allievi della seconda classe […]

Leggi

Aeronautica Militare

DIFESA AEREA: INTERCETTATO UN VELIVOLO CIVILE CHE AVEVA PERSO CONTATTO RADIO

19 Luglio 2019: FONTE – Aereonautica Militare –   Un caccia F-2000 Eurofighter dell’Aeronautica Militare, in prontezza per il servizio di sorveglianza dello spazio aereo, si è alzato rapidamente in volo questa mattina dalla base aerea di Istrana (TV), sede del 51° Stormo, per intercettare un velivolo civile Gulfstream IV decollato dall’Aeroporto Tel Aviv – […]

Leggi

 

Video

 

Carabinieri

FANO, DÀ FALSE GENERALITÀ AI CARABINIERI PER NON ESSERE ESPULSO MA VIENE SCOPERTO ED ARRESTATO

19 Luglio 2019: FONTE- Legione Carabinieri Marche Compagnia di Fano – I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Fano hanno arrestato in flagranza di reato C.P., 46enne di origine romene, disoccupato, in Italia senza fissa dimora e con diversi precedenti alle spalle. L’uomo era stato fermato per un normale controllo dei documenti ma aveva dichiarato […]

Leggi

Polizia di Stato

ORE 16,58 19 LUGLIO 1992

19 Luglio 2019: FONTE – Polizia di Stato –   Ci guardano da 27 anni dalle 16,58 del 19 luglio 1992, precisamente. Ci guardano attraverso delle fototessere perché i loro occhi si sono spenti per sempre quel giorno, polverizzati da 90 chili di plastico mafioso. Sono “i ragazzi della scorta” di Paolo Borsellino morti a […]

Leggi

Guardia di Finanza

SGOMINATA ORGANIZZAZIONE NARCOTRAFFICANTE TRA IL SUD AMERICA E LA SICILIA

18 Luglio 2019: FONTE – Guardia di Finanza Comando Provinciale di Messina – Dalle prime luci dell’alba, i Finanzieri del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Messina stanno eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 11 soggetti (9 dei quali in carcere e 2 agli arresti domiciliari), promotori e membri di un’organizzazione criminale […]

Leggi

Altre Istituzioni

SWIM FOR SMILE 2019

05 Luglio 2019: FONTE – Marina Militare Comando Marittimo Sud – Fondazione Operation Smile Italia Onlus –  Brizzi Comunicazione –   La traversata, per il quarto anno, sarà l’occasione per parlare dell’importanza di una chirurgia sicura, tempestiva ed efficace nella cura della labiopalatoschisi.   Per il quarto anno consecutivo, Domenico Scopelliti, Vicepresidente Scientifico e chirurgo […]

Leggi

CAMBIO AL VERTICE DEL COMANDO SCUOLE AM/3ª REGIONE AEREA

CAMBIO AL VERTICE DEL COMANDO SCUOLE AM/3ª REGIONE AEREA

21 Marzo 2019: FONTE – Aeronautica Militare –

Il Generale di Divisione Aerea Colagrande subentra al Generale di Squadra Aerea Baldi

Mercoledì 20 marzo, per la prima volta nella suggestiva cornice di Piazza del Ferrarese nel cuore del centro storico della città di Bari, si è svolta la cerimonia di avvicendamento al Comando delle Scuole dell’Aeronautica Militare/3ª Regione Aerea (CSAM/3ª R.A.) tra il Generale di Squadra Aerea Umberto Baldi, uscente, ed il Generale di Divisione Aerea Aurelio Colagrande, subentrante. La cerimonia è stata presieduta dal Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare, Generale di Squadra Aerea Alberto Rosso. Hanno ulteriormente impreziosito l’evento la partecipazione di numerose autorità civili, religiose e militari, tra cui il Presidente della Regione Puglia, il Sindaco della Città di Bari ed il Prefetto di Bari.

Il Generale Baldi ha aperto il suo discorso di commiato rivolgendo un sentito ringraziamento e saluto alle autorità presenti, agli ospiti, al personale schierato, alle bandiere d’Istituto dell’Accademia Aeronautica di Pozzuoli e del 61° Stormo di Galatina ed alle Associazioni Combattentistiche e d’Arma. Ha proseguito rimarcando gli obiettivi raggiunti dal CSAM/3ª R.A.  con particolare riguardo alle innovazioni apportate nei percorsi formativi presso le scuole di volo che continuano ad attrarre sempre più frequentatori da paesi alleati/partner stranieri. Ha poi ricordato la recente sigla dell’accordo quadro con l’Università di Bari che consolida, ulteriormente, la collaborazione tra il mondo civile e quello militare anche nella ricerca e sperimentazione aerospaziale. Il Generale Baldi lascia il comando del CSAM/3ª R.A. e contemporaneamente il servizio attivo nell’Aeronautica Militare con queste parole “In questo periodo di comando come del resto in tutta la mia vita, ho cercato di imparare ogni giorno e da tutti, lasciando sempre aperta una finestra di dialogo con tutto il personale e cercando allo stesso tempo di trasmettere quei valori in cui credo fortemente ispirandomi a modelli di pensiero ed azione dei tanti servitori dello Stato che hanno fatto grande il nostro Paese”.

Il Generale Colagrande, nel suo discorso di insediamento, ha ringraziato le autorità locali per la calorosa accoglienza ricevuta, prevedendo un proficuo periodo fatto di sinergie e collaborazione tra le istituzioni. Infine, ha ringraziato il Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica per l’assegnazione del nuovo prestigioso incarico, rimarcando che “bisogna innovarsi costantemente per fronteggiare in anticipo le sfide future ma lavorando nel solco della continuità delle nostre tradizioni e dei nostri valori fondanti”.

La cerimonia ha avuto termine con l’intervento del Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare, Generale di Squadra Aerea Alberto Rosso: “L’Aeronautica Militare ha investito molto nella regione Puglia, soprattutto nelle capacità di addestramento e formazione. Una eccellenza della quale siamo orgogliosi. Sul territorio sviluppiamo delle capacità invidiate anche all’estero; molti Paesi vengono ad addestrare il proprio personale ed i propri piloti qui da noi, quindi è una risorsa per tutto il Paese e non solo per la regione Puglia, diventando un motivo di orgoglio per la Forza Armata.” Il Generale Rosso ha, inoltre, augurato buon lavoro al Generale Colagrande nella scia dell’eccellente operato del suo predecessore.

Nel corso della mattinata, poco prima dell’inizio della cerimonia, il Generale Baldi  si è recato al Sacrario Militare dei Caduti d’Oltremare di Bari dove – in qualità di Comandante del Presidio Militare interforze di Bari – ha deposto una corona di alloro in onore dei caduti.

TESTO E FOTOGRAFIE DI PROPRIETÀ – AERONAUTICA MILITARE –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *