Esercito

COMANDANTI DI COMPAGNIA: CURA DEL PERSONALE, ESEMPIO E CONSAPEVOLEZZA

19 Luglio 2019: FONTE – Stato Maggiore Esercito –   Il Capo di SME in visita ai frequentatori del 4° Corso per Ufficiali subalterni a Torino. ​Nell’ambito della Scuola di Applicazione e Istituto di Studi Militari dell’Esercito di Torino, si sta svolgendo il 4° Corso per Ufficiali subalterni (Tenenti prossimi alla nomina a Capitano) del Ruolo Normale […]

Leggi

Marina Militare

CONTINUANO SENZA SOSTA LE ATTIVITÀ DI BONIFICA DA ORDIGNI ESPLOSIVI DEI PALOMBARI DI COMSUBIN IN SARDEGNA, SICILIA E PUGLIA

20 Luglio 2019: FONTE – Marina Militare –   In 7 giorni di operazioni subacquee sono stati neutralizzati 50 pericolosi ordigni esplosivi risalenti alla seconda guerra mondiale, ripristinando così la sicurezza della navigazione e della balneazione in molte località italiane Dal 12 al 19 luglio 2019 i Palombari del Gruppo Operativo Subacquei (GOS) del Comando Subacquei ed Incursori […]

Leggi

Aeronautica Militare

DIFESA AEREA: INTERCETTATO UN VELIVOLO CIVILE CHE AVEVA PERSO CONTATTO RADIO

19 Luglio 2019: FONTE – Aereonautica Militare –   Un caccia F-2000 Eurofighter dell’Aeronautica Militare, in prontezza per il servizio di sorveglianza dello spazio aereo, si è alzato rapidamente in volo questa mattina dalla base aerea di Istrana (TV), sede del 51° Stormo, per intercettare un velivolo civile Gulfstream IV decollato dall’Aeroporto Tel Aviv – […]

Leggi

 

Video

 

Carabinieri

CAMBIO AL VERTICE DEL COMANDO UNITÀ FORESTALI, AMBIENTALI E AGROALIMENTARI CARABINIERI

20 Luglio 2019: FONTE – Comando Generale Arma Carabinieri –  Comando Unità Forestali, Ambientali e Agroalimentari – Alla presenza del Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri, Generale di Corpo d’Armata Giovanni Nistri, si svolgerà la cerimonia di avvicendamento fra il Generale di Corpo d’Armata Angelo Agovino e il Generale di Corpo d’Armata Ciro D’Angelo, subentrante nella […]

Leggi

Polizia di Stato

PALERMO: BLOCCATA IPTV PIRATA CON PALINSESTO DI SKY

20 Luglio 2019: FONTE – Polizia di Stato –   Aveva creato un’infrastruttura informatica in grado di replicare abusivamente l´intero palinsesto Sky sulla IPTV pirata “ZSAT”. La Polizia di Stato a Palermo, attraverso un´indagine ad elevato contenuto tecnologico, ha individuato l’autore della messa in commercio e riproduzione illecita del segnale della pay-tv attraverso il web e […]

Leggi

Guardia di Finanza

SGOMINATA ORGANIZZAZIONE NARCOTRAFFICANTE TRA IL SUD AMERICA E LA SICILIA

18 Luglio 2019: FONTE – Guardia di Finanza Comando Provinciale di Messina – Dalle prime luci dell’alba, i Finanzieri del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Messina stanno eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 11 soggetti (9 dei quali in carcere e 2 agli arresti domiciliari), promotori e membri di un’organizzazione criminale […]

Leggi

Altre Istituzioni

SWIM FOR SMILE 2019

05 Luglio 2019: FONTE – Marina Militare Comando Marittimo Sud – Fondazione Operation Smile Italia Onlus –  Brizzi Comunicazione –   La traversata, per il quarto anno, sarà l’occasione per parlare dell’importanza di una chirurgia sicura, tempestiva ed efficace nella cura della labiopalatoschisi.   Per il quarto anno consecutivo, Domenico Scopelliti, Vicepresidente Scientifico e chirurgo […]

Leggi

MISSIONE IN LIBANO: NUOVO ANNO, NUOVI PROGETTI CIMIC

MISSIONE IN LIBANO: NUOVO ANNO, NUOVI PROGETTI CIMIC

17 Gennaio 2019: FONTE – Stato Maggiore Difesa –

Il contingente italiano, attualmente su base Brigata bersaglieri “Garibaldi” impegnato nella missione in Libano inaugura nuovi progetti CIMIC di cooperazione civile e militare completati a favore della popolazione

Con l’inizio del nuovo anno non si ferma la “macchina della solidarietà” CIMIC per i Caschi Bluitaliani della Joint Task Force Lebanon (JTF-L) del  Sector West (SW) impegnati in missione in Libano.

Il 2019 si è aperto con l’inaugurazione di diverse progettualità di cooperazione civile e militare, grazie al supporto degli specialisti della cellula CIMIC in forza al Contingente UNIFIL e provenienti dal Multinational CIMIC Group di Motta di Livenza (TV), polo di eccellenza interforze per la formazione nel delicato settore.

Nella municipalità di Bint Jubayl, cittadina situata a sud-est del Settore Ovest di UNIFIL, si è tenuta la cerimonia inaugurale di un progetto CIMIC relativo alla fornitura di un mezzo adibito al trasporto di cisterna d’acqua, ad uso dell’Ufficio dell’Unione delle Municipalità dell’omonima cittadina.

Il Generale di Brigata Diodato Abagnara, Comandante del SW, ha consegnato le chiavi dell’automezzo al Prefetto di Bint Jubayl, Charbel Al Alam, e nell’occasione ha rimarcato come i Caschi Blu italiani svolgano sul territorio una capillare azione di sostegno alla popolazione locale, e “benchè ogni progetto abbia il suo indice di complessità e sia l’uno diverso dall’altro, in ogni municipalità dove mi sono recato non ho notato differenze nell’approccio della comunità: riscontro sempre lo stesso sorriso e la stessa umanità. La riconoscenza, ha concluso il Generale, non si misura solo dalle cose concrete, ma la si ritrova anche nei gesti e nella semplicità. Voi mettete in campo tutto quello che avete e noi non possiamo non apprezzarlo. Grazie; grazie perchè siamo e saremo sempre grati della vostra accoglienza e della vostra bontà d’animo: manifestazioni di affetto che ci arricchiscono”.  

Inoltre, presso la cittadina di Yanuh, il Comandante della Leonte XXV ha presenziato alla consegna di un progetto relativo ai lavori di costruzione di un muro di sottoscarpa di circa 100 metri a servizio della strada extraurbana che attraversa la municipalità. Il progetto si inquadra nell’ambito degli “interventi per le infrastrutture civili essenziali” nel settore “rete viaria” ed è di notevole importanza per la messa in sicurezza di un tratto di strada che attraversa parte del centro della comunità locale. La parete di sostegno, come tutte le attività di cooperazione civile e militare, è stata realizzata anche grazie all’impegno costante del Tactical Cimic Team (TCT), unità alle dipendenze della branca CIMIC del Settore Ovest che svolge i compiti di liasion, assessment e monitoring delle progettualità, ovvero si accerta, in fase preliminare, della sostenibilità dei programmi e controlla, in fase condotta, la corretta esecuzione delle opere.

Infine, presso l’orfanotrofio di Tibnin, si è svolta la cerimonia di apertura del progetto di un’area ludico ricreativa a servizio della struttura che ospita bambine e ragazze orfane dell’area sud del paese. L’opera consiste nella realizzazione di una copertura in acciaio e di una pavimentazione in materiale elastomerico ed è stata compiuta in compartecipazione tra il contingente italiano del SW e la Direzione del centro per il supporto sociale ed educativo alle giovani orfane di Tibnin.

Nella città di Tiro, invece, sono stati riqualificati alcuni locali della Prefettura della città, al fine di facilitarne la fruibilità dei servizi da parte della comunità locale.

Il Prefetto di Tiro, Mohammad Jaffal, massima espressione politico-libanese nell’area del Libano del sud, ha ringraziato i caschi blu italiani impegnati nella missione in Libano e le “continue attenzioni riservate ad una delle più importanti città del Libano dichiarata, dall’UNESCO, Patrimonio dell’Umanità”.

TESTO E FOTOGRAFIE DI PROPRIETÀ – STATO MAGGIORE DIFESA –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *