Esercito

ESERCITO: I 158 ANNI DEL SERVIZIO VETERINARIO

26 Giugno 2019: FONTE – COMANDO LOGISTICO DELL’ESERCITO –   GROSSETO, 26 giugno 2019 – Il Comandante Logistico dell’Esercito, Generale di Corpo d’Armata Francesco Paolo Figliuolo, ha presenziato oggi a Grosseto alla cerimonia di commemorazione del 158° anniversario del Servizio Veterinario dell’Esercito, costituitosi il 27 giugno 1861 quando, all’indomani dell’Unità d’Italia, vennero riuniti sotto un […]

Leggi

Marina Militare

MARINA MILITARE: NAVE VESPUCCI IN SOSTA A LIVORNO

25 Giugno 2019: FONTE – Marina Militare Comando Marittimo Sud – Nel porto toscano, la nave scuola della Marina Militare imbarcherà gli Allievi dell’Accademia Navale per la campagna estiva 2019    La nave scuola Amerigo Vespucci dal 25 al 30 giugno farà sosta a Livorno dove imbarcherà i cadetti della Prima Classe dell’Accademia Navale. La […]

Leggi

Aeronautica Militare

ESERCITAZIONE: CONCLUSA IN POLONIA LA CAPABLE LOGISTICIAN

18 Giugno 2019: FONTE – Aeronautica Militare –   Un ruolo da protagonista per il personale dell’Aeronautica Militare nell’esercitazione multinazionale sull’interoperabilità dei sistemi logistici   Nel periodo compreso tra il 3 giugno e il 14 giugno 2019 il Drawsko Land Forces Training Centre polacco (350 km Nord-Ovest da Varsavia) ha ospitato una delle più importanti […]

Leggi

 

Video

 

Carabinieri

MAXI-OPERAZIONE DEI CARABINIERI CONTRO LA CAMORRA. 126 PROVVEDIMENTI CAUTELARI E SEQUESTRO DI BENI PER OLTRE 130 MILIONI DI EURO

26 Giugno 2019: FONTE – Comando Generale Arma Carabinieri –  Carabinieri del ROS – Comando Provinciale Carabinieri di Napoli – I Carabinieri del ROS e del Comando Provinciale di Napoli hanno arrestato 126 affiliati ai clan Contini, Mallardo e Licciardi, facenti parte della C.D. “Alleanza di Secondigliano”. La maxi-operazione ha interessato non solo la provincia […]

Leggi

Polizia di Stato

OPERAZIONE ANTIMAFIA IN EMILA ROMAGNA: 16 ARRESTI

25 Giugno 2019: FONTE – Polizia di Stato – Sedici appartenenti ad un gruppo criminale di ’Ndrangheta operante in Emilia Romagna sono stati arrestati oggi dalla Squadra mobile di Bologna in collaborazione con quella di Parma, Reggio Emilia, Piacenza e con il coordinamento del Servizio centrale operativo (Sco). Attraverso le continue attività tecniche durate circa […]

Leggi

Guardia di Finanza

OPERAZIONE BAD JUICE - SEQUESTRATI BENI PER UN VALORE DI OLTRE 6 MILIONI DI EURO

25 Giugno 2019: FONTE – Guardia di Finanza Comando provinciale di Pisa – Le indagini della Procura della Repubblica di Pisa hanno permesso di eseguire in data odierna 9 ordinanze di custodia cautelare in carcere e di sottoporre a sequestro n. 6 società, beni mobili e immobili per un valore complessivo di oltre 6.500.000 di […]

Leggi

Altre Istituzioni

IL DUO MOCERI-BONETTI DEL TEAM ALFA  ROMEO SI AGGIUDICA LA 1000 MIGLIA 2019

23 Maggio 2019: FONTE – Raffaele Fusilli/Stella d’Italia News Foto Mario Serranò Giovanni Moceri e Daniele Bonetti del Team Alfa Romeo si aggiudicano la 1000 Miglia 2019. Il duo a bordo di una Alfa Romeo 6C 1500 SS del 1928 – di proprietà del Museo Alfa Romeo di Arese – ha conquistato così la trentasettesima […]

Leggi

BAMBINA SOCCORSA IN VAL BADIA

BAMBINA SOCCORSA IN VAL BADIA

07 Gennaio 2019: FONTE – Stato Maggiore Esercito –

L’Esercito contribuisce alla sicurezza sulle piste da sci italiane.

Una squadra di soccorso dell’Esercito, nel week end appena trascorso, ha effettuato un intervento a favore di una bimba colpita da malore sulle piste di Santa Croce in Val Badia, risolvendo con il contributo del servizio sanitario locale e una situazione apparsa sin da subito grave. Si tratta del soccorso nr. 150 dall’inizio della stagione sciistica nel comprensorio dolomitico.

Tra le varie attività duali che l’Esercito, in particolare con le Truppe Alpine, svolge a favore della collettività vi è il “soccorso piste” in numerosi comprensori sciistici del nord Italia e dell’Abruzzo, finalizzato a garantire la sicurezza di chi si dedica alla pratica dell’attività sciistica su pista ma anche alle numerose famiglie che affollano le località innevate in questo periodo.

Sono oltre 3000 gli interventi effettuati in media durante una stagione sciistica, numero che dimostra la diffusione e l’indubbia utilità di questo servizio. Il personale preposto, circa un centinaio di Alpini selezionati tra i migliori sciatori dei diversi Reggimenti, è in possesso della qualifica BLS (Basic Life Support) ed è quindi in grado di fornire il primo soccorso agli infortunati, anche mediante l’utilizzo, se necessario, del defibrillatore. I militari impiegati in questo particolare servizio hanno svolto appositi corsi di perfezionamento sciistico e di pronto soccorso in ambiente innevato. Gli operatori, dotati della qualifica “soccorritore”, oltre a possedere elevate capacità sciistiche, hanno superato un corso selettivo presso il Centro Addestramento Alpino di Aosta durante il quale hanno appreso le tecniche di soccorso sanitario e di movimentazione degli infortunati.

In tale contesto hanno frequentato anche corsi sull’uso degli apparati defibrillatori e hanno ottenuto l’abilitazione alla guida delle motoslitte che spesso affiancano o sostituiscono la tradizionale barella “toboga” per il trasporto degli infortunati.

L’equipaggiamento del soccorritore comprende inoltre un kit sanitario e tutto il materiale indispensabile per svolgere il soccorso anche in caso di incidenti dovuti al distacco di valanghe quali pala, sonda e dispositivo A.R.T.VA (Apparecchio di Ricerca dei Travolti in Valanga).

L’attività di soccorso, nata per assistere i propri militari impegnati nell’addestramento sugli sci, è diventata, nel tempo, un servizio esteso alla collettività, così come il bollettino sulle condizioni della neve Meteomont che la Forza Armata, unitamente ad altre istituzioni, offre a tutti gli utenti della montagna. 

TESTO E FOTOGRAFIE DI PROPRIETÀ – STATO MAGGIORE ESERCITO –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *