OPERATI TRE ATTESTI PER DROGA IN CENTRO CITTÀ

03 Gennaio 2018: FONTE – Arma dei Carabinieri Comando Provinciale di Roma –

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Centro hanno arrestato tre persone, due cittadini cinesi di 30 anni e un cittadino delle Filippine 33enne, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
La scorsa sera, in transito in via Casilina, i Carabinieri hanno notato, nei pressi di un hotel, i due cittadini cinesi mentre si avvicinavano ad una monovolume con il 33enne filippino alla guida, e gli cedevano un involucro.
Insospettiti, i militari hanno sottoposto a controllo i tre. Durante gli accertamenti, i fermati hanno mostrato segni di impazienza e nervosismo e così i Carabinieri hanno approfondito gli accertamenti. 
L’ispezione del veicolo ha permesso di recuperare l’involucro con all’interno 70 dosi di shaboo puro che era stato occultato sotto al sedile del guidatore. 
I Carabinieri sono poi risaliti alla stanza dell’hotel dove i concittadini alloggiavano e, dopo un’accurata verifica, hanno rinvenuto altre dosi della stessa sostanza, circa 150, pronte allo spaccio, 8 g di cocaina, materiale per il confezionamento, 1.800 euro e 100 dollari americani in contanti. 
La vendita illegale delle dosi avrebbero fruttato ai pusher circa 12.000 euro.
Gli arrestati sono stati portati in caserma e trattenuti in attesa del rito direttissimo.

TESTO DI PROPRIETÀ – ARMA DEI CARABINIERI COMANDO PROVINCIALE DI ROMA –

Condividi

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Sponsor

Articoli correlati