Esercito

ESERCITO: I 158 ANNI DEL SERVIZIO VETERINARIO

26 Giugno 2019: FONTE – COMANDO LOGISTICO DELL’ESERCITO –   GROSSETO, 26 giugno 2019 – Il Comandante Logistico dell’Esercito, Generale di Corpo d’Armata Francesco Paolo Figliuolo, ha presenziato oggi a Grosseto alla cerimonia di commemorazione del 158° anniversario del Servizio Veterinario dell’Esercito, costituitosi il 27 giugno 1861 quando, all’indomani dell’Unità d’Italia, vennero riuniti sotto un […]

Leggi

Marina Militare

MARINA MILITARE: NAVE VESPUCCI IN SOSTA A LIVORNO

25 Giugno 2019: FONTE – Marina Militare Comando Marittimo Sud – Nel porto toscano, la nave scuola della Marina Militare imbarcherà gli Allievi dell’Accademia Navale per la campagna estiva 2019    La nave scuola Amerigo Vespucci dal 25 al 30 giugno farà sosta a Livorno dove imbarcherà i cadetti della Prima Classe dell’Accademia Navale. La […]

Leggi

Aeronautica Militare

ESERCITAZIONE: CONCLUSA IN POLONIA LA CAPABLE LOGISTICIAN

18 Giugno 2019: FONTE – Aeronautica Militare –   Un ruolo da protagonista per il personale dell’Aeronautica Militare nell’esercitazione multinazionale sull’interoperabilità dei sistemi logistici   Nel periodo compreso tra il 3 giugno e il 14 giugno 2019 il Drawsko Land Forces Training Centre polacco (350 km Nord-Ovest da Varsavia) ha ospitato una delle più importanti […]

Leggi

 

Video

 

Carabinieri

MAXI-OPERAZIONE DEI CARABINIERI CONTRO LA CAMORRA. 126 PROVVEDIMENTI CAUTELARI E SEQUESTRO DI BENI PER OLTRE 130 MILIONI DI EURO

26 Giugno 2019: FONTE – Comando Generale Arma Carabinieri –  Carabinieri del ROS – Comando Provinciale Carabinieri di Napoli – I Carabinieri del ROS e del Comando Provinciale di Napoli hanno arrestato 126 affiliati ai clan Contini, Mallardo e Licciardi, facenti parte della C.D. “Alleanza di Secondigliano”. La maxi-operazione ha interessato non solo la provincia […]

Leggi

Polizia di Stato

OPERAZIONE ANTIMAFIA IN EMILA ROMAGNA: 16 ARRESTI

25 Giugno 2019: FONTE – Polizia di Stato – Sedici appartenenti ad un gruppo criminale di ’Ndrangheta operante in Emilia Romagna sono stati arrestati oggi dalla Squadra mobile di Bologna in collaborazione con quella di Parma, Reggio Emilia, Piacenza e con il coordinamento del Servizio centrale operativo (Sco). Attraverso le continue attività tecniche durate circa […]

Leggi

Guardia di Finanza

OPERAZIONE BAD JUICE - SEQUESTRATI BENI PER UN VALORE DI OLTRE 6 MILIONI DI EURO

25 Giugno 2019: FONTE – Guardia di Finanza Comando provinciale di Pisa – Le indagini della Procura della Repubblica di Pisa hanno permesso di eseguire in data odierna 9 ordinanze di custodia cautelare in carcere e di sottoporre a sequestro n. 6 società, beni mobili e immobili per un valore complessivo di oltre 6.500.000 di […]

Leggi

Altre Istituzioni

IL DUO MOCERI-BONETTI DEL TEAM ALFA  ROMEO SI AGGIUDICA LA 1000 MIGLIA 2019

23 Maggio 2019: FONTE – Raffaele Fusilli/Stella d’Italia News Foto Mario Serranò Giovanni Moceri e Daniele Bonetti del Team Alfa Romeo si aggiudicano la 1000 Miglia 2019. Il duo a bordo di una Alfa Romeo 6C 1500 SS del 1928 – di proprietà del Museo Alfa Romeo di Arese – ha conquistato così la trentasettesima […]

Leggi

UNIFIL: INCREMENTO CAPACITÀ OPERATIVE NEL SECTOR WEST

UNIFIL: INCREMENTO CAPACITÀ OPERATIVE NEL SECTOR WEST

24 Dicembre 2018: FONTE – Stato Maggiore Difesa –

Unifil, Introdotto un innovativo metodo di pattugliamento notturno del territorio con mezzi aerei, ad ala rotante, e di superficie

La Joint Task Force Lebanon (JTF-L) del Sector West (SW), unità su base Brigata bersaglieri “Garibaldi” e al comando del Generale di Brigata Diodato Abagnara, ha sviluppato e introdotto un innovativo metodo di pattugliamento notturno del territorio, integrando le capacità di pattuglie di terra (Land Patrol) con quelle aeree (Heli Patrol) della Task Force ITALAIR, unità elicotteri italiana alle dipendenze del Comando UNIFIL.

Questa implementazione delle attività operative di sorveglianza degli oltre 1000 km² di terreno prevalentemente compartimentato e accidentato che riguardano il Settore Ovest, e che si era già svolta in precedenza solamente in orario diurno, prende il nome di Night Close Land Air Monitoring Heli Patrol (Night CLAM HP) e consente di moltiplicare l’efficacia della tradizionale Land Patrol (LP) notturna sia per la presenza di un Air Mission Commander, situato a bordo dell’elicottero, sia per l’impiego di dispositivi avanzati di visione in assenza di luce.

La profondità di campo, che lo sfruttamento della terza dimensione conferisce al dispositivo, permette alla componente terrestre di coprire maggiori distanze in un tempo più breve, favorendo l’osservazione ed il controllo della propria Area di Operazioni (AO) e consentendole, di fatto, nella fase condotta, interventi più tempestivi ed efficaci in caso di necessità.

Le attività operative di controllo e monitoraggio di terra si dividono in Temporary Observation Posts (TOP), Vehicle Patrols (VP) e Foot Patrols (FP). Sono circa 250 quelle giornaliere che si svolgono nell’area del Settore Ovest, di cui nell’ultimo periodo circa il 55% sono state condotte lungo la BL, ovvero nelle aree in cui operano le Task Force di manovra di ITALBATTGHANBATTed IRISHBATT.

Le missioni di pattugliamento notturno con mezzi aerei, ad ala rotante, e di superficie, in modalità joint e combined, inaugurano così un nuovo metodo che favorisce l’applicazione ancora più aderente del mandato conferito dalla risoluzione della 1701/2006 del Consiglio di Sicurezza delleNazioni Unite e facilitano l’ampliamento delle attività di monitoraggio della cessazione delle ostilità tra Libano e Israele.

TESTO E FOTOGRAFIE DI PROPRIETÀ – STATO MAGGIORE DIFESA –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *