Esercito

ESERCITO: I 158 ANNI DEL SERVIZIO VETERINARIO

26 Giugno 2019: FONTE – COMANDO LOGISTICO DELL’ESERCITO –   GROSSETO, 26 giugno 2019 – Il Comandante Logistico dell’Esercito, Generale di Corpo d’Armata Francesco Paolo Figliuolo, ha presenziato oggi a Grosseto alla cerimonia di commemorazione del 158° anniversario del Servizio Veterinario dell’Esercito, costituitosi il 27 giugno 1861 quando, all’indomani dell’Unità d’Italia, vennero riuniti sotto un […]

Leggi

Marina Militare

MARINA MILITARE: NAVE VESPUCCI IN SOSTA A LIVORNO

25 Giugno 2019: FONTE – Marina Militare Comando Marittimo Sud – Nel porto toscano, la nave scuola della Marina Militare imbarcherà gli Allievi dell’Accademia Navale per la campagna estiva 2019    La nave scuola Amerigo Vespucci dal 25 al 30 giugno farà sosta a Livorno dove imbarcherà i cadetti della Prima Classe dell’Accademia Navale. La […]

Leggi

Aeronautica Militare

ESERCITAZIONE: CONCLUSA IN POLONIA LA CAPABLE LOGISTICIAN

18 Giugno 2019: FONTE – Aeronautica Militare –   Un ruolo da protagonista per il personale dell’Aeronautica Militare nell’esercitazione multinazionale sull’interoperabilità dei sistemi logistici   Nel periodo compreso tra il 3 giugno e il 14 giugno 2019 il Drawsko Land Forces Training Centre polacco (350 km Nord-Ovest da Varsavia) ha ospitato una delle più importanti […]

Leggi

 

Video

 

Carabinieri

MAXI-OPERAZIONE DEI CARABINIERI CONTRO LA CAMORRA. 126 PROVVEDIMENTI CAUTELARI E SEQUESTRO DI BENI PER OLTRE 130 MILIONI DI EURO

26 Giugno 2019: FONTE – Comando Generale Arma Carabinieri –  Carabinieri del ROS – Comando Provinciale Carabinieri di Napoli – I Carabinieri del ROS e del Comando Provinciale di Napoli hanno arrestato 126 affiliati ai clan Contini, Mallardo e Licciardi, facenti parte della C.D. “Alleanza di Secondigliano”. La maxi-operazione ha interessato non solo la provincia […]

Leggi

Polizia di Stato

OPERAZIONE ANTIMAFIA IN EMILA ROMAGNA: 16 ARRESTI

25 Giugno 2019: FONTE – Polizia di Stato – Sedici appartenenti ad un gruppo criminale di ’Ndrangheta operante in Emilia Romagna sono stati arrestati oggi dalla Squadra mobile di Bologna in collaborazione con quella di Parma, Reggio Emilia, Piacenza e con il coordinamento del Servizio centrale operativo (Sco). Attraverso le continue attività tecniche durate circa […]

Leggi

Guardia di Finanza

OPERAZIONE BAD JUICE - SEQUESTRATI BENI PER UN VALORE DI OLTRE 6 MILIONI DI EURO

25 Giugno 2019: FONTE – Guardia di Finanza Comando provinciale di Pisa – Le indagini della Procura della Repubblica di Pisa hanno permesso di eseguire in data odierna 9 ordinanze di custodia cautelare in carcere e di sottoporre a sequestro n. 6 società, beni mobili e immobili per un valore complessivo di oltre 6.500.000 di […]

Leggi

Altre Istituzioni

IL DUO MOCERI-BONETTI DEL TEAM ALFA  ROMEO SI AGGIUDICA LA 1000 MIGLIA 2019

23 Maggio 2019: FONTE – Raffaele Fusilli/Stella d’Italia News Foto Mario Serranò Giovanni Moceri e Daniele Bonetti del Team Alfa Romeo si aggiudicano la 1000 Miglia 2019. Il duo a bordo di una Alfa Romeo 6C 1500 SS del 1928 – di proprietà del Museo Alfa Romeo di Arese – ha conquistato così la trentasettesima […]

Leggi

I GENIERI DELL’ESERCITO NEUTRALIZZANO E DISINNESCANO ORDIGNO DI 250 CHILOGRAMMI

I GENIERI DELL’ESERCITO NEUTRALIZZANO E DISINNESCANO ORDIGNO DI 250 CHILOGRAMMI

05 Dicembre 2018: FONTE – BRIGATA PINEROLO –

Gli Artificieri dell’Esercito dell’11° Reggimento Genio Guastatori di Foggia, unità specialistica alle dipendenze della Brigata “Pinerolo”, hanno provveduto al disinnesco e alla neutralizzazione di un bomba d’aereo di fabbricazione Tedesca ad alto esplosivo del peso di 250 chilogrammi, risalente al secondo conflitto mondiale, occasionalmente rinvenuta in un area vicina allo scalo ferroviario della città interessata a lavori di manutenzione straordinaria.

La delicata operazione, condotta sul campo da un team di artificieri specialisti, esperto nel settore della disattivazione di ordigni esplosivi regolamentari e di circostanza, ha previsto una serie di operazioni tese alla messa in sicurezza dell’ordigno, ancora potenzialmente pericoloso, per consentirne il trasporto e la definitiva neutralizzazione in un’area idonea individuata in una locale cava.

Per garantire un’adeguata cornice di sicurezza all’intervento è stata prevista una temporanea interruzione del traffico lungo alcune strade Comunali.

Impegnativa anche la fase preparatoria, durante la quale sono state messe in atto le misure di mitigazione del rischio, necessarie a scongiurare gli effetti causati da un’eventuale detonazione accidentale. In particolare è stata realizzata dagli specialisti del Genio una gabbia di faraday, all’interno della quale è stata posta la bomba per il trasporto, per mitigare gli effetti elettromagnetici che avrebbero potuto determinare un comportamento anomalo delle due spolette poste sulla pancia dell’ordigno.

Coordinati dal Comando Forze Operative Sud di Napoli, gli specialisti dell’11° Reggimento Genio, con sede a Foggia, intervengono quotidianamente nella propria area di competenza che comprende le regioni Molise, Puglia, Basilicata, Calabria e Provincie di Chieti e Pescara, per disinnescare ordigni bellici rinvenuti occasionalmente. Nel corso dell’anno corrente sono oltre 85 gli interventi già effettuati.

L’Esercito negli ultimi dieci anni ha svolto oltre 35.000 interventi di bonifica su tutto il territorio nazionale, inoltre l’Esercito è l’unica Forza Armata preposta alla formazione e all’aggiornamento degli artificieri delle Forze Armate e Corpi Armati dello Stato.

I reparti Genio dell’Esercito, grazie alle esperienze maturate nei teatri operativi ed alla elevata connotazione “dual-use”, operano in favore della comunità nazionale sia con la bonifica di residuati bellici ancora ampiamente presenti nel territorio nazionale sia in caso di pubbliche utilità a favore della popolazione civile.

 

TESTO E FOTOGRAFIE DI PROPRIETÀ – BRIGATA PINEROLO –

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *