AL VIA LA 281^ SESSIONE DELLA SCUOLA DI COMANDO NAVALE

17 Settembre 2018: FONTE – Marina Militare –

Dieci Tenenti di Vascello della Marina Militare partecipano, dallo scorso 10 settembre, alla 281^ Scuola di Comando Navale (S.S.C.N.) 

Dieci Tenenti di Vascello della Marina Militare partecipano, dallo scorso 10 settembre, alla 281^ Scuola di Comando Navale (S.S.C.N.) presso il Comando delle Forze da Pattugliamento per la sorveglianza e la Difesa Costiera di Augusta (COMFORPAT).

Il corso, che li abiliterà al primo comando navale, prevede due fasi sia teoriche che pratiche, con addestramento navale diurno e notturno: un iniziale Tirocinio di Manovra (Tir.Ma.) che vede impegnati i frequentatori per tre settimane nell’esecuzione di manovre di ormeggio, fonda e presa di boa nella rada di Augusta, e un Tirocinio di Manovra ed Impiego Tattico (Tir.M.I.T.), della durata di due settimane, durante il quale gli ufficiali frequentatori saranno impegnati sia nell’attività di pianificazione delle operazioni che nel condurre manovre cinematiche complesse in mare aperto, in uno scenario che coinvolge più unità navali in formazioni anche ravvicinate.

Le navi coinvolte nell’addestramento, sono nave Levanzo, nave Tirso e nave Linosa per il Tir.Ma. (1^ fase), nave Cassiopea, nave Bettica e nave Orione per il Tir.M.I.T (2^ fase).

La scuola di Comando Navale, considerata una vera e propria palestra per gli ufficiali che si accingono ad affrontare il più affascinante traguardo della propria carriera, il primo comando navale, vanta una lunghissima tradizione. E’ dal 1926 che tutti gli ufficiali sono chiamati ad affrontare questo intenso periodo caratterizzato da un importante travaso di conoscenze marinaresche e professionali. 

TESTO E FOTOGRAFIE DI PROPRIETÀ – MARINA MILITARE – ITALIAN NAVY – 

Condividi

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Sponsor

Articoli correlati