Esercito

ESERCITO: UN NUOVO SISTEMA DI ADDESTRAMENTO PER LA “PINEROLO”

10 Dicembre 2019: FONTE – Brigata Meccanizzata “Pinerolo” –   Un nuovo munizionamento non letale ha reso ancora più aderente alla realtà operativa odierna le attività del personale della Brigata Meccanizzata “Pinerolo”, qualificato per la scorta e tutela VIP, che si è addestrato per circa due settimane in terra pugliese. L’obiettivo è stato quello di […]

Leggi

Marina Militare

LA FREGATA MARTINENGO HA EFFETTUATO UNA SOSTA A LARNACA

10 Dicembre 2019: FONTE – Marina Militare – La fregata Federico Martinengo della Marina Militare ha effettuato una sosta nel porto di Larnaca, Cipro. Nave Martinengo, sta conducendo un operazione di pattugliamento nel Mar Mediterraneo Orientale per svolgere attività di presenza e sorveglianza degli spazi marittimi, in rispetto del diritto internazionale e a tutela degli […]

Leggi

Aeronautica Militare

INTELLIGENZA ARTIFICIALE, AERONAUTICA MILITARE E LEONARDO INSIEME PER L’INNOVAZIONE

10 Dicembre 2019: FONTE – Aeronautica Militare –   Giovani start-up, sviluppatori e ricercatori in una maratona tecnologica per presentare soluzioni di assistenza virtuale ai sistemi ed equipaggiamenti aeronautici. L’iniziativa vede anche il coinvolgimento di Oracle in qualità di partner tecnologico.   Un approfondimento sulle enormi potenzialità dell’Intelligenza Artificiale applicata ai sistemi aeronautici sarà al […]

Leggi

 

Video

 

Carabinieri

IL CALENDARIO CITES 2020

10 Dicembre 2019: FONTE – Comando Generale Arma Carabinieri –   La tutela delle specie italiane e dei loro habitat protetti dai Carabinieri   Questa mattina, presso la Fondazione Bioparco di Roma, alla presenza del Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri Giovanni Nistri e del Gen. C.A. Ciro D’Angelo, Comandante delle Unità Forestali, Ambientali e Agroalimentari […]

Leggi

Polizia di Stato

SICUREZZA STRADALE: UN CENTRO DI ECCELLENZA PER DIMINUIRE GLI INCIDENTI

10 Dicembre 2019: FONTE – Polizia di Stato – Competenze e professionalità diverse per ridurre gli incidenti stradali. Questo è lo scopo del Centro di eccellenza per la sicurezza stradale, reso operativo da un protocollo firmato oggi a Roma da Polizia di Stato, Sapienza università di Roma, Fondazione Ania e Asl Roma1. Alla cerimonia di […]

Leggi

Guardia di Finanza

MAXI OPERAZIONE ANTIDROGA - 10 ARRESTI E 22 PROVVEDIMENTI CAUTELARI

10 Dicembre 2019: FONTE – Guardia di Finanza Comando Provinciale di Venezia –   Dalle prime ore di oggi la Guardia di Finanza di Venezia sta eseguendo l’ordinanza con cui il G.I.P. presso il Tribunale del capoluogo lagunare ha disposto provvedimenti restrittivi della libertà personale nei confronti di 32 soggetti, ritenuti responsabili, a vario titolo, […]

Leggi

Altre Istituzioni

LOTTA ALLA CONTRAFFAZIONE E TUTELA DEL MADE IN ITALY

10 Dicembre 2019: FONTE – Istituto d’Istruzione Secondaria Superiore “Leonardo da VINCI” di Martina Franca –   Mercoledì 11 dicembre 2019 alle ore 14.30, si terrà il secondo incontro del ciclo di conferenze “LEALTA’ E RISPETTO DELLE REGOLE” – VIII Edizione,  organizzato dall’Istituto d’Istruzione Secondaria Superiore “Leonardo da VINCI” di Martina Franca in collaborazione con […]

Leggi

I monumenti ai caduti

I monumenti ai caduti

03 Settembre 2018: FONTE -Unione Stella d’Italia-

Ricordo con un certo morbido affetto l’opera del Foscolo: “Dei sepolcri”. Il poeta, peraltro noto per il suo profondo pessimismo, pur riconoscendo che le tombe dei grandi non siano di conforto a chi vi sta dentro, cosa piuttosto ovvia, sostiene che esse non siano solo ornamenti ma rappresentino uno sprone a fare meglio per chi, guardandole, ne dovesse trarre ispirazione.

Indubbiamente la grande macchina propagandistica dei media italiani condivide questa visione e anche questa mattina ci siamo dovuti sorbire la rievocazione di un eroico servitore dello Stato che è stato mandato al macello con vigliacca malignità. Perché avvenne questo, 36 anni fa, a Palermo? Perché le indagini di quel Carabiniere non arrivassero alle inconfessabili realtà della collusione tra mafia e politica, tragica eredità di una guerra persa e degli accordi tra gli americani e i mafiosi per avere delle retrovie sicure dopo l’invasione dell’Italia meridionale. Potere più che altro millantato dalla mafia ma si sa, gli americani sono ingenui.

Parlo di Carlo Alberto dalla Chiesa commemorato oggi, ma ogni giorno i mandanti e sciacalli di allora piangono le loro lacrime false e infami sulle loro stesse vittime ammantandosi dei loro meriti, accaparrandoseli politicamente, cercando di sfruttarli in morte come li hanno sfruttati e traditi in vita.

Borsellino, Falcone, Dalla Chiesa e ancora tanti, troppi assassinati da mettere sugli altari, farci fiction televisive, specularci sopra.

Ma io li voglio ricordare con riconoscenza e rispetto, ricordare nel silenzio commosso di chi si inchina di fronte a dei grandi italiani. Sono loro, le vittime del moloch di stato a impersonificazione le grandi qualità del nostro Popolo, l’abnegazione, il senso del dovere, l’intelligenza e la tenacia. quel non mollare mai fino alla morte e da qui la loro morte, non si sono piegati, non hanno tradito la loro missione.

Non è vero che gli italiani siano un popolo di cialtroni infingardi, questo è quello che ci viene inculcato per governarci meglio, non è vero che siamo vigliacchi, non è vero che siamo inefficienti e pigri. Le virtù eroiche del Generale Dalla Chiesa e degli altri assassinati sono innate nel carattere degli italiani. Tiriamole fuori, rivendichiamolo contro chi ci vuole pecore, dimostriamo che il Popolo tanto disprezzato dalle precedenti classi politiche può e deve rivendicare il diritto a esprimere la sua volontà e questo contro i potentati locali e nazionali, contro la finanza internazionale e i suoi servi, contro il mondialismo, contro chi usa l’arma dello spread per piegarci, la bomba demografica e la migrazione incontrollata per distruggere la nostra sovranità.

E ricordiamo, come fece il Foscolo, i grandi. prendiamo esempio e conforto da loro e non limitiamoci a piangerli.

Andrea Marrone

Unione Stella d’Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *