Home Aeronautica Militare GIURAMENTO SOLENNE PER GLI ALLIEVI VOLONTARI IN FERMA PREFISSATA DEL 23° CORSO...

GIURAMENTO SOLENNE PER GLI ALLIEVI VOLONTARI IN FERMA PREFISSATA DEL 23° CORSO VFP1 “DELFO II”

0

02 Luglio 2018: FONTE – Aeronautica Militare –

La Pattuglia Acrobatica Nazionale ha impreziosito la cerimonia svoltasi nel centro della città di Taranto

​Venerdì 29/06/2018, gli allievi Volontari in Ferma Prefissata di un anno (VFP1) dell’Aeronautica Militare sono stati protagonisti del giuramento di fedeltà alla Repubblica Italiana.

A distanza di 21 anni dall’ultima volta, il giuramento ha avuto luogo nel centro della città di Taranto, presso la rotonda del lungomare, un’insolita ma significativa cornice realizzata grazie alla collaborazione tra l’Aeronautica Militare e il Comune, a dimostrazione del profondo e duraturo legame che esiste da quasi cento anni tra il capoluogo jonico e l’Arma Azzurra. La cerimonia è stata presieduta dal Generale di Squadra Aerea Enzo Vecciarelli, Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare, alla presenza dei più alti rappresentanti civili, militari e religiosi.

A conclusione del corso di formazione a carattere generale svolto presso la Scuola Volontari dell’Aeronautica Militare di Taranto (SVAM), 424 allievi VFP1 hanno vissuto un momento ricco di emozioni, circondati dal calore dei propri famigliari e dell’intera cittadinanza che li ha abbracciati idealmente sostenendoli durante tutta la cerimonia impreziosita dalla Pattuglia Acrobatica Nazionale che, esibendosi in alcuni sorvoli sullo specchio di mare antistante il luogo della cerimonia, ha colorato il cielo con il tradizionale tricolore.

Il Comandante della SVAM, Colonnello Fabio Dezi, rivolgendosi agli allievi, ha espresso la propria soddisfazione per l’impegno profuso da ciascuno di loro durante il corso che li ha visti giungere ad una giornata così ricca di emozioni, evidenziando l’importante responsabilità che deriva dall’atto di giuramento di fedeltà alla Patria ed esortando i giurandi ad ispirarsi sempre a valori quali la passione, la competenza, l’etica e la consapevolezza.

Dopo il tradizionale e suggestivo “lo giuro!”, il 1° Luogotenente Giovanni Lotesoriere, Presidente dei Sottufficiali, Graduati e Militari di Truppa, nelle vesti di padrino del Corso, ha consegnato al Capo Corso il gagliardetto, simbolo di onore, dedizione e sacrificio nonché testimone della continuità dei valori aeronautici e della coesione militare.

Il Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare, nel suo intervento, ha sottolineato “Voi, giovani volontari del Corso Delfo II, oggi siete i veri protagonisti di questa festa che vede il vostro ingresso ufficiale in Aeronautica Militare. Un ingresso sancito con il giuramento di fedeltà alla Patria, un impegno morale che implica la consapevole determinazione di assolvere i propri compiti con onore e massimo impegno. Oggi entrate a far parte di una realtà viva e in continua evoluzione, una realtà tecnologicamente avanzata che, per sua intrinseca natura, ha necessità del costante adeguamento dei mezzi ma anche del continuo aggiornamento professionale del proprio personale ed è per questo che la formazione in questi anni è diventata in maniera ineludibile uno degli elementi cardine della nostra organizzazione. Siamo una solida squadra di donne e uomini di assoluto valore che uniformano ed identificano il proprio stile di vita nel servire lo Stato prima di se stessi valorizzando in ogni attività il senso di utilità al Paese, desiderosi di rappresentare un riferimento ed un motivo di orgoglio per ogni cittadino italiano”.

La cerimonia del giuramento è stato l’epilogo di una settimana densa di eventi dedicati agli allievi e all’intera cittadinanza di Taranto, la SVAM infatti ha organizzato, in collaborazione con il WWF, gli “Open Days” presso la propria sede con percorsi storico naturalistici aperti al pubblico, i concerti dell’Istituto Superiore Musicale “G. Paisiello” e della Fanfara del Comando Scuole dell’A.M./3^ R.A., una Santa Messa Vespertina per gli allievi presso il Duomo di San Cataldo e uno stand espositivo dotato di simulatore di volo in centro città.
Nella stessa giornata, dopo la cerimonia del giuramento, si è svolto inoltre il passaggio di consegne al comando della SVAM che ha visto l’avvicendamento tra il Comandante uscente, Colonnello Fabio Dezi e il subentrante Colonnello Gianluca Capasso.

La SVAM è l’unico polo formativo e addestrativo nazionale che provvede alla formazione basica militare e morale del personale di Truppa destinato a prestare servizio in Aeronautica Militare, nonché alla relativa istruzione professionale specifica.

La Scuola dipende dal Comando Scuole dell’A.M./3^ Regione Aerea, uno dei tre Comandi di Vertice della Forza Armata che ha il compito di assicurare la selezione, il reclutamento, la formazione militare, culturale e professionale del personale dell’Aeronautica e l’addestramento al volo (a livello internazionale), attraverso lo studio e l’adozione di innovative metodologie didattiche e addestrative focalizzate sul discente e informate ad innovazione, creatività, ottimizzazione delle risorse umane e materiali, eco-sostenibilità, costante confronto con istituzioni e territorio al servizio della collettività. 

TESTO E FOTOGRAFIE DI PROPRIETA’ – AERONAUTICA MILITARE –

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Exit mobile version