Esercito

103 ANNI DELL’ARMA TRAMAT

22 Maggio 2019: FONTE – COMANDO LOGISTICO DELL’ESERCITO –                                                  La logistica dell’Esercito da oltre un secolo in prima linea   Roma, 22 maggio 2019. Il Capo di Stato Maggiore dell’Esercito, Generale di Corpo d’Armata Salvatore Farina, ha presenziato questa mattina a Roma alla celebrazione del 103° anniversario della Battaglia degli Altipiani e Festa […]

Leggi

Marina Militare

UNIBA RENDE OMAGGIO A TRE RAPPRESENTANTI DELLE ISTITUZIONI DELLA CITTÀ DI TARANTO

20 Maggio 2019: FONTE – Marina Militare Comando Marittimo Sud – L’Università degli Studi di Bari Aldo Moro renderà omaggio a tre rappresentanti delle Istituzioni della difficile, quanto complessa, realtà tarantina con il conferimento del Sigillo di Ateneo, elemento identificativo dell’Accademia barese, da parte del Magnifico Rettore Antonio Felice Uricchio. La cerimonia è in programma […]

Leggi

Aeronautica Militare

MISSIONE IN ROMANIA: EUROFIGHTER ITALIANI CONSEGUONO LA FOC

15 Maggio 2019: FONTE – Stato Maggiore Difesa – La Task Force Air 4th Wing dell’Aeronautica è pronta a contribuire al Servizio di Sorveglianza dello spazio Aereo della Romania   Il simbolico sorvolo di tre caccia intercettori Eurofighter italiani e tre Mig-21 rumeni della base aerea di Mihail Kogalniceanu, a pochi chilometri da Costanza, ha sancito il […]

Leggi

 

Video

 

Carabinieri

I CARABINIERI DEL NOE DI CAMPOBASSO SEQUESTRANO UN CENTRO DI ROTTAMAZIONE AUTOVEICOLI E UNA DISCARICA ABUSIVA

22 Maggio 2019: FONTE – Comando Generale Arma Carabinieri – Carabinieri del N.O.E. di Campobasso – MONTECILFONE (CB). I CARABINIERI DEL NOE DI CAMPOBASSO SEQUESTRANO UN CENTRO DI ROTTAMAZIONE AUTOVEICOLI E UNA DISCARICA ABUSIVA. 3 PERSONE DENUNCIATE. I Carabinieri del N.O.E. di Campobasso coadiuvati dai militari della Stazione Carabinieri di Montecilfone, nell’ambito di verifiche e […]

Leggi

Polizia di Stato

BERGAMO: 12 ARRESTI PER SPACCIO DI DROGA

22 Maggio 2019: FONTE – Polizia di Stato – Oltre 6.300 cessioni di droga a clienti i più disparati dal ristoratore al camionista, dall’infermiera al giornalista, sono stati documentati dai poliziotti della Squadra mobile di Bergamo nel corso dell’operazione “Snowfall” che ha portato all’arresto di 12 persone. Ulteriori otto ricercati sono al momento irreperibili. Gli indagati sono responsabili, […]

Leggi

Guardia di Finanza

OPERAZIONE MERCATO DEI FIORI - 7 ARRESTI PER ESTORSIONE E LESIONI PERSONALI

22 Maggio 2019: FONTE – Guardia di Finanza Comando Provinciale di Napoli – OPERAZIONE “MERCATO DEI FIORI”: ESECUZIONE DI ORDINANZA DI CUSTODIA CAUTELARE IN CARCERE ED AGLI ARRESTI DOMICILIARI ESEGUITA DAI CARABINIERI E DALLA GUARDIA DI FINANZA DI TORRE ANNUNZIATA NEI CONFRONTI DI SETTE APPARTENENTI AL “CLAN CESARANO” DI CASTELLAMMARE DI STABIA. I militari dei […]

Leggi

Altre Istituzioni

UNIBA RENDE OMAGGIO A TRE RAPPRESENTANTI DELLE ISTITUZIONI DELLA CITTÀ DI TARANTO

20 Maggio 2019: FONTE – Marina Militare Comando Marittimo Sud – L’Università degli Studi di Bari Aldo Moro renderà omaggio a tre rappresentanti delle Istituzioni della difficile, quanto complessa, realtà tarantina con il conferimento del Sigillo di Ateneo, elemento identificativo dell’Accademia barese, da parte del Magnifico Rettore Antonio Felice Uricchio. La cerimonia è in programma […]

Leggi

GDF GENOVA: INDEBITI ASSEGNI SOCIALI PERCEPITI PER EURO 267.000. DENUNCIATI SETTE CITTADINI EXTRACOMUNITARI

GDF GENOVA: INDEBITI ASSEGNI SOCIALI PERCEPITI PER EURO 267.000. DENUNCIATI SETTE CITTADINI EXTRACOMUNITARI

14 Giugno 2018: FONTE – Guardia di Finanza Comando Provinciale Genova –

GDF GENOVA: INDEBITI ASSEGNI SOCIALI PERCEPITI PER EURO 267.000. DENUNCIATI SETTE CITTADINI EXTRACOMUNITARI. RECUPERATE GRAN PARTE DELLE SOMME.

I militari del I Gruppo G. di F. di Genova, nell’ambito dell’attività a tutela della spesa pubblica, hanno denunciato alla locale Procura della Repubblica, per il reato di truffa, sette soggetti extracomunitari, i quali hanno continuato a percepire indebitamente – con cadenza mensile – l’assegno sociale (mediamente di euro 400 e per un ammontare complessivo di euro 267.000), nonostante non risiedessero più in Italia, in alcuni casi già dal 2008. Le indagini hanno altresì portato ad individuare i rapporti finanziari intestati agli indagati, così da consentire – con un provvedimento di sequestro – il recupero di gran parte del denaro indebitamente percepito. Tale prestazione assistenziale spetta ai cittadini italiani, comunitari ed extracomunitari che abbiano compiuto 65 anni di età, siano residenti effettivamente ed abitualmente in Italia ed abbiano soggiornato legalmente, in via continuativa, per almeno dieci anni nel territorio nazionale. I nominativi degli indagati sono stati altresì segnalati al competente Ente Previdenziale, al fine di consentire il blocco delle prestazioni sociali. Il servizio svolto dai finanzieri del I Gruppo Genova si incardina in una più ampia attività tesa al contrasto delle truffe perpetrate ai danni dell’I.N.P.S. e degli altri enti di previdenza, che negli ultimi anni hanno avuto un deciso incremento. In tale ambito, i rapporti di collaborazione sono definiti dal Protocollo d’Intesa tra la Guardia di Finanza e l’I.N.P.S.

TESTO E FOTOGRAFIE DI PROPRIETA’ – GUARDIA DI FINANZA COMANDO PROVINCIALE GENOVA –

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *