Home Carabinieri CONTROLLI DELLA COMPAGNIA CARABINIERI ROMA CASSIA

CONTROLLI DELLA COMPAGNIA CARABINIERI ROMA CASSIA

0

07 Giugno 2018: FONTE – Arma dei Carabinieri Comando Provinciale di Roma –

I Carabinieri della Compagnia di Roma Cassia hanno svolto un servizio mirato alla repressione dei reati ed al contrasto della criminalità nei territori di competenza, quali Casalotti, La Storta, Prima Porta e Cesano.

Le attività hanno portato all’arresto di quattro persone e alla denuncia a piede libero di altre tre.
In manette sono finiti due cittadini romeni, uno arrestato per furto perché sorpreso a rubare in un supermercato di via Boccea, l’altro, 41enne, arrestato con l’accusa di maltrattamenti in famiglia perché dopo l’ennesima lite con la moglie, 37enne sua connazionale, l’ha picchiata violentemente. I Carabinieri, intervenuti nella loro abitazione, a Casalotti, dopo una segnalazione ricevuta dai vicini, hanno notato evidenti segni di violenza sul corpo della donna che ha raccontato tutto. Il marito violento è stato portato in carcere a Regina Coeli.

Arrestato anche un 40enne egiziano sorpreso mentre cedeva dosi di cocaina ad un giovane italiano nei pressi del cimitero di Prima Porta.

Nell’ambito del medesimo servizio, i Carabinieri hanno denunciato 2 cittadini romeni: un 28enne perché sorpreso aggirarsi con addosso un coltello, un’ascia ed un bastone senza giustificato motivo e un 49enne che, in evidente stato di ebbrezza, ha oltraggiato i militari che lo stavano identificando.

Infine un 38enne romano è stato denunciato perché trovato in possesso, nella sua abitazione, di 3 fuochi d’artificio non di libera vendita, per i quali non possedeva specifica licenza.

TESTO E FOTOGRAFIE DI PROPRIETA’ – Arma dei Carabinieri Comando Provinciale di Roma –

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Exit mobile version