Esercito

IL CAPO DI SME INCONTRA IL COCER

24 Maggio 2019: FONTE – Stato Maggiore dell’Esercito – “Esercito: la Centralità della componente umana” Venerdì, 24 maggio 2019, il Capo di Stato Maggiore dell’Esercito, Generale di Corpo d’Armata Salvatore Farina, ha incontrato a Roma, nella sala DIAZ di Palazzo Esercito, la Sezione di Forza Armata del Consiglio Centrale di Rappresentanza. L’incontro è stato indetto dal Capo di […]

Leggi

Marina Militare

UNIBA RENDE OMAGGIO A TRE RAPPRESENTANTI DELLE ISTITUZIONI DELLA CITTÀ DI TARANTO

20 Maggio 2019: FONTE – Marina Militare Comando Marittimo Sud – L’Università degli Studi di Bari Aldo Moro renderà omaggio a tre rappresentanti delle Istituzioni della difficile, quanto complessa, realtà tarantina con il conferimento del Sigillo di Ateneo, elemento identificativo dell’Accademia barese, da parte del Magnifico Rettore Antonio Felice Uricchio. La cerimonia è in programma […]

Leggi

Aeronautica Militare

MISSIONE IN ROMANIA: EUROFIGHTER ITALIANI CONSEGUONO LA FOC

15 Maggio 2019: FONTE – Stato Maggiore Difesa – La Task Force Air 4th Wing dell’Aeronautica è pronta a contribuire al Servizio di Sorveglianza dello spazio Aereo della Romania   Il simbolico sorvolo di tre caccia intercettori Eurofighter italiani e tre Mig-21 rumeni della base aerea di Mihail Kogalniceanu, a pochi chilometri da Costanza, ha sancito il […]

Leggi

 

Video

 

Carabinieri

INDAGINE “FALSO D’AUTORE”

24 Maggio 2019: FONTE – Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale – I militari del Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale hanno sequestrato 41 disegni  falsamente attribuiti al maestro del cinema italiano Ettore Scola. Le indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica di Roma e condotte dalla Sezione Falsificazione ed Arte Contemporanea del Reparto Operativo, sono partite a […]

Leggi

Polizia di Stato

BERGAMO: 12 ARRESTI PER SPACCIO DI DROGA

22 Maggio 2019: FONTE – Polizia di Stato – Oltre 6.300 cessioni di droga a clienti i più disparati dal ristoratore al camionista, dall’infermiera al giornalista, sono stati documentati dai poliziotti della Squadra mobile di Bergamo nel corso dell’operazione “Snowfall” che ha portato all’arresto di 12 persone. Ulteriori otto ricercati sono al momento irreperibili. Gli indagati sono responsabili, […]

Leggi

Guardia di Finanza

DENUNCIATO PER RICETTAZIONE, OLTRE 1 MILIONE DI EURO OCCULTATO IN AUTO

24 Maggio 2019: FONTE – Guardia di Finanza Comando Provinciale Reggio Calabria –   Militari della 1^ e della 2^ Compagnia del Gruppo della Guardia di Finanza di Gioia Tauro, nell’ambito di un servizio di controllo del territorio finalizzato alla repressione dei reati finanziari e ai traffici illeciti, perpetrati lungo le principali arterie della piana […]

Leggi

Altre Istituzioni

IL DUO MOCERI-BONETTI DEL TEAM ALFA  ROMEO SI AGGIUDICA LA 1000 MIGLIA 2019

23 Maggio 2019: FONTE – Raffaele Fusilli/Stella d’Italia News Foto Mario Serranò Giovanni Moceri e Daniele Bonetti del Team Alfa Romeo si aggiudicano la 1000 Miglia 2019. Il duo a bordo di una Alfa Romeo 6C 1500 SS del 1928 – di proprietà del Museo Alfa Romeo di Arese – ha conquistato così la trentasettesima […]

Leggi

“LUOGHI PER LA MEMORIA 2018”

“LUOGHI PER LA MEMORIA 2018”

24 Aprile 2018: FONTE – Raffaele Fusilli/Stella d’Italia News

Testo e foto Raffaele Fusilli

Tra venerdì 20 e domenica 22 aprile nel comune di Bellizzi (SA), organizzato dall’associazione “Amici del Tricolore” in collaborazione con l’amministrazione comunale e l’Istituto Comprensivo Statale, si è svolto l’evento “Luoghi per la memoria”, una rievocazione storica inerente i due conflitti mondiali cui hanno partecipato autorità civili e militari nonché numerose scolaresche provenienti dai territori limitrofi.
La manifestazione aveva inizio venerdì mattina con il taglio del nastro posto all’ingresso della palestra del plesso scolastico, seguiva l’esecuzione di brani musicali da parte di un’orchestra di studenti cui succedeva il corteo di associazioni combattentistiche e d’Arma, autorità e scolaresche che, partito da piazza De Curtis, raggiungeva piazza IV Novembre ove aveva luogo la deposizione di una corona al monumento ai caduti cui presenziavano, tra gli altri, il sindaco di Bellizzi, Domenico VOLPE, ed il Colonnello del Ruolo d’Onore Carlo CALCAGNI quale testimonial dell’evento.
La giornata terminava con un convegno dedicato al giorno della memoria e delle vittime dell’Olocausto nel corso del quale si aveva la presentazione del libro “Giovanni Palatucci e gli ebrei internati a Campagna”.
Sabato mattina avveniva la deposizione una corona ai caduti nel cimitero del COMMONWEALTH, in località Pagliarone, mentre in serata l’esecuzione di una particolare versione dell’inno Nazionale da parte della giovane Serena DI RUOCCO precedeva l’esecuzione di un musical.
Domenica mattina il clou dell’evento era l’esibizione della Fanfara dell’Associazione Nazionale Bersaglieri seguita dal lancio di paracadutisti nello stadio adiacente l’Istituto Comprensivo Statale, una simulazione di scontro a fuoco da parte di figuranti in uniforme del II conflitto mondiale e l’estrazione della lotteria del Centenario.
Al termine dell’intensa tre giorni, durante la quale era possibile visitare mostre di cimeli storici, armi ed uniformi d’epoca (nonché un itinerario fotografico contemporaneo intitolato “Forze Armate E Corpi Dello Stato Mezzi, Materiali, Uomini”), il Presidente dell’associazione “Amici del Tricolore”, Antonio GALDI, ringraziava quanti, in piena sinergia, hanno contribuito al successo dell’evento:

• il testimonial dell’evento, Colonnello del Ruolo d’Onore Carlo CALCAGNI;
• il sindaco Domenico VOLPE e l’amministrazione comunale di Bellizzi;
• la Prof.ssa Patrizia CAMPAGNA, Dirigente dell’Istituto Comprensivo unitamente agli studenti;
• la Provincia di Salerno e la Regione Campania;
• il photoreporter Raffaele FUSILLI;
• l’Associazione Nazionale Combattenti e Reduci, sezione di Bellizzi,
• l’associazione “Avalanche 1943”;
• l’associazione “Noi soldati al fronte”:
• il Prof. Giuseppe FRESOLONE, direttore del MoA (Museum of Avalanche) di Eboli;
• l’associazione “Anima libera”;
• la scuola di paracadutismo “SKIDIVE” di Pontecagnano.

L’associazione “Amici del Tricolore”, presente nel salernitano dal 2011, si prefigge obiettivi quali solidarietà, impegno civico e sociale; i principi ispiratori dei soci sono amor di Patria, legalità e rispetto delle Istituzioni.
Numerose le iniziative messe in campo negli anni e finalizzate a formare le coscienze dei giovani coinvolgendoli nelle iniziative di rievocazione storica al fine di tramandare i valori fondanti della nostra democrazia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *