Home Esercito Italiano AFGHANISTAN: NUOVA CAPACITÀ FORNITA ALL’ESERCITO NAZIONALE

AFGHANISTAN: NUOVA CAPACITÀ FORNITA ALL’ESERCITO NAZIONALE

0

02 Febbraio 2018: FONTE – TAAC WEST HQ –

Gli advisors italiani formano i coordinatori del fuoco aereo

Nove coordinatori del fuoco aereo inquadrati presso le forze speciali ed il 207° corpo d’armata dell’Esercito afgano, assistiti dagli advisors italiani e dagli istruttori provenienti dal comando di Resolute Support, hanno condotto e concluso con successo un’esercitazione.

L’attività condotta

Il personale afgano esercitato ha sviluppato un’articolata attività di coordinamento fra le forze terrestri e i piloti dell’aviazione afgana necessaria per l’acquisizione degli obiettivi e il successivo ingaggio. I coordinatori del fuoco e i piloti hanno dimostrato di aver acquisito elevati livelli di professionalità e di capacità operativa nella designazione e nell’ingaggio chirurgico degli obiettivi definiti.

I vantaggi

Tale esercitazione ha concluso un iter addestrativo svolto a favore delle Forze di Sicurezza afgane teso a migliorare la risposta di contrasto all’insorgenza e ad evitare il coinvolgimento della popolazione civile.

Il compito degli advisors italiani

I trainers del contingente italiano, nel pieno rispetto del mandato della missione Resolute Support – che prevede l’attività di addestramento, di consulenza e di assistenza a favore delle Forze di Sicurezza afgane – hanno trasmesso ai militari afgani le specifiche competenze tecniche necessarie per la conduzione delle esercitazioni e delle operazioni militari.

TESTO E FOTOGRAFIE DI PROPRIETA’ – TAAC WEST HQ –

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Exit mobile version