Home Ultime L’Allied Rapid Reaction Corps al 4° Reggimento “Peschiera”

L’Allied Rapid Reaction Corps al 4° Reggimento “Peschiera”

0

24 Aprile 2014, ore 11,20 – FONTE – Comando delle Forze Operative Terrestri

Una rappresentanza dell’ Allied Rapid Reaction Corps (ARRC) ha fatto visita ieri al 4° Reggimento artiglieria controaerei “Peschiera”.
La delegazione, capitanata dal Brigadier Generale Andrew Harrison (UK), è stata ricevuto dal comandante di Reggimento Colonnello Franco Fabi il quale, dopo una breve presentazione della storia del reparto ed una illustrazione della missione e dei possibili impieghi operativi del reggimento, ha accompagnato gli ospiti presso lo schieramento di una batteria SAMP/T impegnata in esercitazione.
Il 4° Reggimento artiglieria controaerei ha da poco acquisito la piena capacità operativa con il nuovo sistema d’arma missilistico SAMP-T, capace di operare sia contro minaccia aerea che contro minaccia  missilistica. Grazie a questa duplice capacità, il Reggimento, oltre a contribuire alla difesa aerea nazionale e NATO, è in grado di assicurare una capacità ATBM (Anti Tactical Ballistic Missile) nell’ambito del programma NATO ALTBMD (Active Layered Theatre Ballistic Missile Defence).
Al termine della visita, la delegazione ha espresso l’auspicio di poter collaborare con il reggimento nelle prossime attività addestrative ed operative che vedranno impegnato il comando ARRC.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Exit mobile version