46^ B.A.: Passaggio di consegne al CAE

08 Ottobre 2013 – ore 17,30 : FONTE – Aeronautica Militare –

Si è svolta lunedì 30 Settembre,  all’aeroporto militare di Pisa la cerimonia di passaggio delle consegne al Comando del Centro Addestramento Equipaggi (C.A.E.) della 46^ Brigata Aerea. L’evento è stato presieduto dal Comandante della Brigata, Generale di Brigata Aerea Roberto Boi.

Il Comandante uscente, nel proprio intervento, ha voluto ringraziare gli uomini e le donne del Centro per il pregevole contributo professionale che ciascuno ha messo a disposizione e per il prezioso supporto al proprio operato durante il periodo di comando.

Il Comandante subentrante, a sua volta, ha espresso gratitudine per la fiducia accordatagli dalle Superiori Autorità e per il prestigioso incarico assegnato.

Il Colonnello De Cesari, Comandante del Reparto Volo, dal quale dipende il Centro Addestramento, ha sottolineato “i tanti sacrifici compiuti dal personale del CAE, sotto la sapiente guida del Comandante uscente, per assolvere contemporaneamente ai molteplici impegni e al costante e minuzioso studio volto a migliorare e standardizzare le procedure di volo, la gestione a bordo dell’equipaggio e le direttive addestrative. Attività – ha proseguito il Colonnello De Cesari – che garantiscono ai nostri equipaggi quella soglia qualitativa necessaria per effettuare missioni in diverse forme di volo e in diversi teatri operativi, sempre con grandi risultati e in piena sicurezza.”

Il Generale Boi, infine, si è congratulato con il Comandante uscente per i risultati conseguiti dal Centro, che ha ormai raggiunto una dimensione e un prestigio internazionale. Gli istruttori del CAE infatti, che in più occasioni hanno addestrato anche personale di Forze Armate straniere, hanno fattivamente contribuito ad accrescere l’immagine e la considerazione della nostra Forza Armata anche al di fuori dell’ambito nazionale.

Il Centro Addestramento Equipaggi della 46^ Brigata Aerea, inserito nell’ambito del Reparto Volo, è nato negli anni ’70 al fine di addestrare tutto il personale navigante dei velivoli C-130H e G-222.

All’inizio degli anni 2000, con l’avvento del C-130J, il Centro è stato ricollocato in una nuova struttura, denominata “National Training Center” (N.T.C.) ed ha assunto la capacità di addestrare il personale navigante attraverso il simulatore di volo dinamico, oltreché il personale tecnico addetto alla manutenzione del velivolo.

Con la consegna dei primi C-27J Spartan, nel gennaio del 2007, il Centro ha acquisito il suo assetto attuale, con la capacità, pienamente raggiunta a marzo 2010 con l’acquisizione del simulatore dinamico del C-27J, di addestrare anche il personale navigante e manutentore dello “Spartan”.

 

Condividi

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Sponsor

Articoli correlati