Conclusa l’Esercitazione “ Dark Shadow 2013 “

02 Ottobre 2013 – ore 17,50 : FONTE –  Comando delle Forze Operative Terrestri –

La Brigata “Granatieri di Sardegna” nell’ambito dell’attività addestrativa che sta conducendo nel poligono di tiro di Monte Romano (VT), propedeutica all’immissione in Teatro Operativo libanese per l’Operazione “LEONTE XV”, ha ricevuto ieri  la visita del Comandante del 2° FOD – Generale di Corpo d’Armata Vincenzo Lops.
L’autorità militare, ha potuto verificare la piena efficienza delle unità impiegate sul terreno composte da più di 1000 militari tra uomini e donne.

Conclusa l’Esercitazione “ Dark Shadow 2013 “ -
Trentuno unità in addestramento, accampate in più di 400 tende, hanno operato in piena sinergia dimostrandosi coesi nel processo decisionale, uniti nell’intento comune e rapidi nella soluzione dei problemi.
In tale contesto, le esercitazioni in bianco ed a fuoco attuate al fine di verificare il livello addestrativo raggiunto dai complessi minori del 1° Reggimento “Granatieri di Sardegna” e del Reggimento “Lancieri di Montebello” (8°) hanno risposto pienamente agli scopi dell’attività.

Conclusa l’Esercitazione “ Dark Shadow 2013 “--
L’esercitazione di Posto Comando (EPC) e le continue attivazioni volte a testare i tempi di reazioni delle cellule impiegate hanno dimostrato come la Brigata, prossima ad assumere il Comando del SW (Sector West) della JTF-L (Joint Task Force – Lebanon) sia pronta ad operare evidenziando, altresì, come il Comando e Controllo (C2) dei diversi assetti, sia un esercizio indispensabile per una corretta applicazione di procedure standardizzate a livello ONU.
Tale attività ha rappresentato lo “step” finale di un programma addestrativo avviato già dalla fine del 2012.

Conclusa l’Esercitazione “ Dark Shadow 2013 “---

Condividi

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Sponsor

Articoli correlati