Visita al Sacrario Militare di Bari

17 Settembre 2013 – ore 15,00 : FONTE – Comando delle Forze Operative Terrestri –

Il 21° Reggimento Artiglieria Terrestre “Trieste” lo scorso sabato 14 settembre ha organizzato una visita guidata per il personale di “Vivi le Forze Armate – Militare per tre settimane” presso il Sacrario Militare dei Caduti d’Oltremare di Bari.
Il Sacrario è uno dei siti più grandi d’Italia, ove sono raccolti i resti di ben 70.000 caduti italiani (40.000 dei quali non identificati) che hanno dato la loro vita, sia nella Prima che nella Seconda Guerra Mondiale, nelle varie campagne di guerra: Grecia, Albania, Algeria, Marocco, Tunisia, Libia, Somalia, Etiopi, Eritrea, Germania e Mare Mediterraneo. Al tramonto, ogni giorno, 9 rintocchi di una grande campana ricordano a noi vivi il sacrificio dei Caduti, così come è inciso nel bronzo: “Victi vivimus”.
I giovani artiglieri hanno avuto la possibilità di rivivere in filmati d’epoca i toccanti eventi bellici e di osservare le collezioni di reperti di vario genere (fotografie, uniformi, armi ed effetti personali).
Il programma addestrativo del personale di “Vivi le Forze Armate” si concluderà il 20 settembre prossimo.

 

Condividi

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Sponsor

Articoli correlati