Esercitazione a Capo Teulada

14 Giugno 2013 – ore 12,15: FONTE – Brigata Meccanizzata ‘Sassari’

Alla presenza del Capo di Stato Maggiore dell’Esercito, Generale Claudio Graziano, ieri mattina è stata condotta, presso il poligono permanente di Capo Teulada, l’esercitazione a fuoco a cura del 152° Reggimento fanteria della Brigata “Sassari”, unitamente ad assetti del 5° Reggimento genio guastatori, del 3° Reggimento bersaglieri e del 21° Gruppo Squadroni “Orsa Maggiore”, tesa a dimostrare le potenzialità del poligono di Capo Teulada attraverso l’uso di tutte le armi e di tutti i sistemi d’arma in dotazione ai reparti della Brigata “Sassari”.
Erano presenti all’esercitazione il Comandante del Comando delle Forze Operative Terrestri, Generale Roberto Bernardini, il Comandante del 2° Comando delle Forze di Difesa, Generale Vincenzo Lops, il Comandante dell’Aviazione dell’Esercito, Generale Giangiacomo Calligaris e il Comandante della Brigata “Sassari”, Generale Manlio Scopigno, In tale contesto, i fanti del 152° Reggimento fanteria “Sassari” – al comando del Colonnello Nicola Piccolo – hanno condotto un’operazione terrestre che ha visto l’impiego sul terreno di circa 200 uomini e di oltre 50 mezzi di vario tipo tra cui il VTLM “Lince”, il Veicolo Tattico Leggero Multiruolo impiegato dall’Esercito nei più diversificati contesti operativi.

Condividi

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Sponsor

Articoli correlati