Home Ultime Eurofighter del 4° Stormo in volo con F18 svizzeri

Eurofighter del 4° Stormo in volo con F18 svizzeri

0

10 Giugno 2013 – ore 19,15 : FONTE – Aeronautica Militare –

Si è svolta giovedì 6 Giugno l’attività di volo congiunta, in termini tecnici chiamata D.A.C.T. – “Dissimilar Air Combat Training”, fra i Gruppi caccia di Italia e Svizzera. L’attività nasce da una recente collaborazione siglata dai due Paesi con l’intento di migliorare l’integrazione dei Reparti e l’addestramento degli equipaggi.

Due coppie di velivoli Eurofighter appartenenti al IX Gruppo Caccia Intercettori (C.I.) del 4° Stormo hanno avuto l’opportunità di volare due distinte missioni congiunte assieme ai colleghi della Swiss Air Force, equipaggiati con i velivoli F/A-18 Hornet dell’11° Gruppo Fliegerstaffel appartenente al 13° Stormo della base aerea elvetica di Meiringen, situata nel centro del paese.

L’incontro fra i fighters è avvenuto in un’area di lavoro situata presso il confine fra le due Nazioni, a cui facevano da cornice le suggestive Alpi nella loro splendida imponenza.

La piattaforma F18, di costruzione statunitense, rappresenta un eccellente esempio di caccia di quarta generazione e, per questo, l’attività congiunta ha rappresentato una risorsa addestrativa importante sia per gli Eurofighter italiani che per gli svizzeri che si sono trovati a collaborare con il Typhoon, considerato tra i migliori caccia di quarta generazione “plus”, sia per le prestazioni che per gli apparati avionici e le tecnologie di bordo.

Il 4° Stormo di Grosseto, con i velivoli Eurofighter, è una delle due Basi italiane che garantisce il servizio di Sorveglianza dello Spazio Aereo 24 ore, 365 giorni all’anno.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Exit mobile version