Monumento per Marchini

28 Maggio 2013- ore 12,00 : FONTE – 32° Reggimento Genio Guastatori –

E’ stato riconsegnato ieri all’8° Reggimento Genio Guastatori Paracadutisti “Folgore” dai colleghi del 32° della Brigata “Taurinense”,il monumento eretto nella base operativa di Bakwa in memoria del Caporal Maggiore Scelto Roberto Marchini, Guastatore paracadutista caduto il 12 luglio 2011 durante un attacco in Afghanistan. Il monumento era stato accuratamente rimosso e conservato nello scorso dicembre, prima che la base fosse lasciata alle forze di sicurezza locali, nel quadro del processo di Transizione.
Dopo un lungo viaggio per mare, la stele dedicata al Geniere, tragicamente scomparso nei pressi di Bakwa mentre era impegnato nella bonifica di un itinerario da ordigni esplosivi improvvisati, verrà trasportata presso la caserma dell’8° Genio, per raggiungere da lì la collocazione definitiva.
A ricordo dei Genieri caduti in Afghanistan, il 32° Reggimento Genio – che ha sofferto la perdita di quattro uomini, uno dei quali, il Sottotenente Mauro Gigli, decorato di Medaglia d’Oro al Valor Militare alla memoria – ha realizzato all’interno della base di Herat un monumento che è stato inaugurato lo scorso marzo.

 

Condividi

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Sponsor

Articoli correlati