Nave Comandante Bettica soccorre imbarcazione di migranti

29 Marzo 2013 : FONTE – Marina Militare –

Ieri era intorno alle 2045, Nave Comandante Bettica ha soccorso un barcone in difficoltà con a bordo 30 migranti, di cui 6 donne, a circa 75 miglia a Sud di Lampedusa. L’operazione di soccorso è la seconda in due giorni.

  

L’Unità della Marina Militare, impegnata nel Canale di Sicilia in attività di vigilanza pesca e controllo dei flussi migratori, è intervenuta in seguito alla segnalazione con una chiamata da telefono satellitare che riportava la presenza di una imbarcazione in difficoltà.

 

Il soccorso si è reso necessario per le precarie condizioni di galleggiabilità del natante. Il comandante di Nave Bettica, Capitano di Fregata Stefano Costantino, designato comandante della scena d’azione dopo aver dichiarato l’evento SAR, ha disposto il trasbordo dei naufraghi sul Bettica. I migrandi sono poi stati trasbordati su una motovedetta della Guardia Costiera per il rientro a Lampedusa.

Condividi

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Sponsor

Articoli correlati